Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 03:24| 64652 articoli in archivio

Amorim Cork, una qualità certificata
che parte dal rispetto per l'ambiente

Amorim Cork, una qualità certificata 
che parte dal rispetto per l'ambiente
Amorim Cork, una qualità certificata che parte dal rispetto per l'ambiente
Pubblicato il 12 gennaio 2017 | 15:29

L'azienda leader nel mercato dei tappi di sughero rispetta la tradizione preservando l'ambiente con energia rinnovabile e carta o cartone al posto della plastica: a riconoscerlo numerose certificazioni internazionali

Guardare al futuro nel rispetto della tradizione non è semplice, ma con la dovuta cura ogni gesto quotidiano può preservare l’ambiente e le generazioni a venire. Lo fa Amorim Cork Italia, con la scelta di usare in prevalenza energia da fonti rinnovabili; carta e cartone (dalla carta da fotocopie alle scatole per gli imballaggi passando per la carta igienica) secondo standard Fsc; che ha ridotto di ben 5 volte l’utilizzo di plastica per avvolgere tutti gli imballaggi. Una rara combinazione di perfezione, tecnologia, passione e cultura che caratterizza Amorim Cork Italia: la sinergia di questi elementi la fa spiccare nel panorama imprenditoriale sia per l’eccellenza qualitativa, sia per un’attenzione ecologica più unica che rara.

Amorim Cork, una qualità certificata che parte dal rispetto per l'ambiente

A riconoscerlo sono anche le numerose certificazioni, che confermano ormai da anni un aumento costante della qualità totale. Come il riconoscimento della certificazione Fsc - Forest stewardship council, che sancisce il rispetto da parte di Amorim Cork Italia, di rigorosi criteri ambientali, sociali e economici lungo tutta la filiera produttiva; il Brc - British retail consortium, Global standard for packaging and packaging materials, validazione prestigiosa del sistema qualità in materia di sicurezza igienico-sanitaria; l’Iso 9001:2008 standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della qualità (dei beni e servizi); lo standard Systecode Ce Liége (Confederazione europea del sughero) certificazione che verifica e riconosce la bontà dell’applicazione delle Good manufacturing pratice (Gmp) specifiche lungo tutta la filiera del sughero.

«Affrontare i percorsi di ottenimento di queste certificazioni - afferma Carlos Santos, amministratore delegato di Amorim Cork Italia - rientra tra le buone pratiche della nostra “filosofia di gestione”. L’argomento sostenibilità è sempre più rilevante tra i requisiti e i nostri clienti sono sempre più sensibili all’argomento. Credo che sia un’attitudine, anche: vogliamo osservare passivamente ciò che accade al mondo, all’ambiente oppure vogliamo essere parte integrante del cambiamento? Quanto vogliamo mettere del nostro per creare un mondo migliore? Noi nel nostro piccolo abbiamo adottato già da anni pratiche che vanno in questa direzione, per dimostrare che si può fare industria e impresa in modo consapevole».

Traguardi autorevoli, che comunicano e garantiscono l’impegno dell’azienda verso un prodotto d’eccellenza su più livelli: di qualità dei prodotti e a livello igienico-sanitario in primis, ma anche in termini di sensibilità verso un luogo di lavoro sicuro e performante, attento verso l’ambiente e la comunità in cui opera, rendendola partner ideale per chi le affida la valorizzazione e tutela dei suoi prodotti. Tutte queste pratiche pian piano danno un contributo decisivo e determinante per quello che è la filiera etica di un’azienda, è la strada da percorrere per ogni azienda che, al giorno d’oggi, vuole fare sempre meglio e in modo sempre più consapevole.

Certificazione Fsc (Forest Stewardship Council)
È un sistema di certificazione che garantisce che la materia prima usata per realizzare un prodotto proviene da foreste dove sono rispettati rigorosi standard ambientali, sociali e economici. Fsc promuove in tutto il mondo una gestione delle foreste rispettosa dell'ambiente, ovvero che le azioni compiute intervenendo nella natura assicurino il mantenimento della biodiversità, della produttività e dei processi ecologici; socialmente utile nell’aiutare sia la popolazione locale sia la società in genere a godere di benefici a lungo termine; economicamente sostenibile, ovvero che si impegni in attività redditizie ma senza lucrare sulle risorse forestali, dell'ecosistema, o delle comunità interessate.

Amorim Cork, una qualità certificata che parte dal rispetto per l'ambiente

La certificazione secondo questo standard rappresenta, quindi, la garanzia credibile che i prodotti forniti con un determinato codice di certificazione Fsc derivano da foreste correttamente gestite: si tratta di uno strumento rappresentativo dell’attenzione di Amorim Cork Italia verso la sostenibilità ambientale, sociale ed economica in ogni azione della filiera.

Certificazione Brc - Global standard for packaging and packaging materials
La validazione Brc, marchio leader a livello mondiale, specifica gli standard operativi e i criteri di sicurezza igienico-sanitaria e di qualità richiesti nelle organizzazioni che fabbricano gli imballaggi per soddisfare gli obblighi circa la conformità legale e la tutela dei consumatori. È il primo schema di certificazione richiesto da Paesi, quale ad esempio il Regno Unito, tra i più grossi importatori del Made in Italy e facilita in questa maniera ai clienti Amorim l’accesso al mercato della Gdo.

Lo standard Brc è considerato equivalente allo standard Ifs-Pac secure, in termini di garanzia della sicurezza del prodotto, come riconosciuto da Global initiative per la sicurezza alimentare (Gsfi), ovvero la fondazione internazionale no-profit che valuta e sancisce il riconoscimento degli standard di certificazione. Tutti gli schemi approvati da Gsfi sono equivalenti. Lo standard Brc è un traguardo autorevole che conferma l’eccellenza di Amorim Cork Italia ed il suo essere partner ideale per chi affida la qualità dei prodotti anche ai propri fornitori.

Certificazione Iso 9001:2008
È lo standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della qualità rivolta a qualsiasi tipologia di organizzazione, di qualsiasi settore e dimensione. Il cliente e la sua soddisfazione sono al centro di Iso 9001: tutte le attività, applicazioni e monitoraggi dei processi devono dimostrare di rispettare lo standard perché gli utilizzatori finali possano essere tutelati in quello che è un percorso mirato alla qualità e al loro massimo soddisfacimento.

Amorim Cork, una qualità certificata che parte dal rispetto per l'ambiente

Questa certificazione permette ad Amorim Cork Italia di avvalersi di uno strumento strategico, che la rende competitiva nei mercati attraverso il miglioramento della soddisfazione e della fidelizzazione dei clienti. Inoltre, con la nuova revisione, la norma (Iso 9001:2015) richiede all'organizzazione di considerare il contesto, ambiente compreso, ritenendo che la soddisfazione del cliente può essere accresciuta dall'attenzione dimostrata verso la collettività. Si evidenzia l’orientamento dei sistemi di qualità e certificazione a questa sensibilità, necessaria per la tutela del futuro.

Certificazione Systecode Ce Liége
È uno standard europeo specifico per la valutazione della qualità nella filiera del sughero: verifica e riconosce la bontà dell’applicazione delle norme presenti nel Codice internazionale per la produzione dei tappi di sughero, dalla preparazione della materia prima alla spedizione dei tappi. Se gli standard vengono rispettati, le aziende accedono al programma Systecode, che prevede l’ispezione annuale di terza parte a opera di Bureau Veritas, ente di certificazione accreditato, per la verifica dei processi aziendali secondo le buone pratiche codificate.

Questa validazione garantisce la qualità e la sicurezza dei tappi avvalorando dei requisiti aggiuntivi che vanno oltre il rispetto della normativa vigente per gli imballi a contatto con i prodotti alimentari. Dei tre livelli di accreditamento (Base; Premium, Excellence) Amorim Cork Italia possiede il terzo e più elevato: il livello Systecode Excellence, unica azienda del sughero su 310 realtà verificate (tra Portogallo, Spagna, Francia, Alemagna, Marocco, Italia e Tunisia che hanno ottenuto la validazione).

Significa che sono presenti i requisiti specifici legati alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente, va a toccare quello che è il piano di gestione dell’imballaggio dei prodotti chimici, il sistema di trattamento degli affluenti chimici e anche quella che è l’economia energetica e la diminuzione del suo impatto sull’ambiente. Un ulteriore fattore di differenziazione che comprova gli sforzi compiuti da Amorim Cork Italia per migliorare la padronanza dei processi.

Per informazioni: www.amorimcorkitalia.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Amorim Cork tappo di sughero qualita certificazione Fsc Brc Systecode Ce Liege Iso Carlos Santos

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®