Feudo Arancio
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 22 febbraio 2020 | aggiornato alle 23:48| 63605 articoli in archivio
Feudo Arancio
Pentole Agnelli

Con Fiberpack 165mila alberi risparmiati
e oltre 28mila tonnellate in meno di CO2

Con £$Fiberpack$£ 165mila alberi risparmiati 
e oltre 28mila tonnellate in meno di CO2
Con £$Fiberpack$£ 165mila alberi risparmiati e oltre 28mila tonnellate in meno di CO2
Pubblicato il 30 giugno 2015 | 18:07

La tecnologia Fiberpack messa a punto da Lucart insieme a Tetra Pak nel 2011 ha permesso la produzione di carta ecologica al 100% riciclando i contenitori di bevande ed evitando così 68mila metri cubi di discarica

Grazie a Fiberpack sono state emesse 28.715 tonnellate di CO2 in meno nell’atmosfera e 165mila alberi sono stati risparmiati, l'equivalente di una superficie boschiva di 556mila mq (cioè, per rendere l'idea, 78 campi da calcio). Questi i risultati 2014 presentati al convegno “L’economia circolare di Lucart. Fiberpack: l’evoluzione del riciclo”, a Expo presso l’area espositiva “Waterstone by Intesa Sanpaolo”. Il convegno rientra nel progetto di Intesa Sanpaolo “Ecco la mia impresa”, iniziativa grazie alla quale le imprese come Lucart Group hanno la possibilità di presentarsi, raccontare la propria storia di eccellenza e incontrare il pubblico dei visitatori di Expo.



L’innovativa tecnologia messa a punto nel 2011 da Lucart Group, grazie alla collaborazione con Tetra Pak, che permette di produrre carta 100% ecologica ottenuta dal riciclo dei contenitori di bevande, ha consentito di recuperare 995 milioni di cartoni per bevande (da 1 litro) in un anno, evitando più di 68mila metri cubi di discarica. Questo innovativo processo di trattamento separa con precisione le fibre di cellulosa dal resto dei materiali, utilizzando una tecnologia pulita e a rifiuti zero che permette il recupero del 100% dei componenti dei cartoni per bevande.

Dalle fibre di cellulosa Lucart ottiene il Fiberpack; il resto dei materiali, da cui si ricava l’Al-Pe, è destinato alle industrie che producono manufatti per l’edilizia, elementi per l’arredo urbano e oggetti di uso comune. Anche i pali per ormeggio nautico presenti nelle acque di Venezia sono frutto del recupero delle componenti plastica e alluminio dei cartoni per bevande. Con Fiberpack è possibile produrre carta per tutti gli usi domestici. La carta ottenuta è estremamente morbida e soffice ma anche resistente e assorbente, caratteristiche ideali per fazzoletti, tovaglioli, strofinacci e carta igienica. Da questa esclusiva lavorazione nascono due esclusive linee di carta 100% ecologica: una destinata al mercato professionale e Grazie Natural, destinata invece al mercato consumer.

«Siamo molto orgogliosi di questo progetto, iniziato 4 anni fa con un investimento globale di oltre 10 milioni di euro», afferma Massimo Pasquini, amministratore delegato Lucart Group. «In occasione di Expo 2015, abbiamo deciso di raccontare come la nostra azienda sia impegnata da oltre 60 anni a sviluppare un progetto di business sostenibile, adottando un modello circolare di produzione che limiti al massimo l’utilizzo di risorse non rinnovabili e massimizzi l’efficienza del riutilizzo. Dai suoi esordi, infatti, Lucart si è impegnata a rendere sempre più concreto il rapporto tra impresa e ambiente e per questo motivo ogni giorno lavoriamo per organizzare i nostri sistemi produttivi e logistici tutelando l’ambiente ed il territorio. Fiberpack ci conferma ulteriormente come una realtà all’avanguardia per innovazione e rispetto ambientale, in grado di creare successo economico lungo tutta la filiera. Offriamo al consumatore dei prodotti di altissima qualità che si contraddistinguono per una storia dal forte valore etico».

«Il successo di questo progetto è il frutto dell’impegno di tutti gli attori coinvolti nella filiera», commenta Massimo Gai, direttore marketing e commerciale consumer di Lucart Group. «A partire da Tetra Pak, che produce soluzioni per il confezionamento degli alimenti; ai cittadini che separano i contenitori in modo tale da facilitare il compito delle società che gestiscono la raccolta differenziata; a Lucart che li ricicla per dare vita a carta 100% ecologica senza tagliare alberi e infine, a quegli operatori della gdo, che condividendo il valore del progetto, offrono al mercato il prodotto finito ottenuto dal riciclo dei contenitori tipo Tetra Pak».

Il processo di realizzazione di Fiberpack è ecologico e tutti i prodotti sono certificati Ecolabel, marchio comunitario di qualità ecologica del tessuto carta.


Lucart
Zona Industriale -  55023 Diecimo (Lu)
Tel 0583 83701 - Fax 0583 838262
www.lucartprofessional.com

Tetra Pak Italiana
Viale Della Resistenza 56/A I - 42048 Rubiera (Re)
Tel 0522 263411 - Fax 0522 263659
www.tetrapak.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Lucart Tetra Pak Fiberpack ecosostenibile riciclo

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®