Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 01:21| 62165 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     CAFFÈ
di Gianni Paternò
Gianni Paternò
Gianni Paternò
di Gianni Paternò

Caffè Morettino apre il suo museo
a "Le vie dei Tesori" di Palermo

Caffè Morettino apre il suo museo 
a
Caffè Morettino apre il suo museo a "Le vie dei Tesori" di Palermo
Pubblicato il 26 settembre 2019 | 10:17

La storica torrefazione palermitana l’anno venturo festeggerà i 100 anni della sua nascita nel quartiere di San Lorenzo ai Colli a Palermo. Una piccola bottega di spezie e coloniali cresciuta negli anni.

Lo ha fatto per dimensioni, per fatturato, ma specialmente per la qualità, tanto da diventare una moderna torrefazione in pratica industriale, con i più sofisticati strumenti e macchinari, mantenendo però la sua artigianalità con un caffè tostato in maniera lenta e con un processo ad aria calda pulita (sono meno di una decina le torrefazioni in Italia che usano questo metodo, rispettoso della salute e dell'ambiente). Negli ultimi anni ha avviato un processo di internazionalizzazione penetrando nei mercati americani, europei e asiatici, facendone una delle più importanti realtà italiane nel settore del caffè.

Caffè Morettino festeggerà l'anno prossimo 100 anni (Caffè Morettino apre il suo Museo a Le vie dei Tesori di Palermo)
Caffè Morettino festeggerà l'anno prossimo 100 anni

La famiglia Morettino non dimentica la sua “palermitudine”, di cui anzi va fiera, pertanto partecipa, non solo come sponsor, alle più importanti manifestazioni ed eventi cittadini dimostrando ai siciliani e ai turisti che anche nell’isola si può fare eccellenza, lavoro e qualità certificata, con la conferma anche nei più importanti concorsi internazionali del caffè.

Anche quest’anno Morettino sarà il caffè ufficiale di Piano City Palermo e de Le Vie dei Tesori e per celebrare l’incontro tra la cultura musicale, quella monumentale e la cultura del caffè organizzerà una serie di iniziative che rientrano nel calendario ufficiale dei due degli eventi più attesi dell’anno. Si parte con Piano City all’alba di sabato 28 settembre al Porticciolo di Sant’Erasmo, riaperto per l’occasione dopo la riqualifica, con il caffè artigianale siciliano preparato in espresso e offerto gratuitamente da Morettino ai partecipanti, accompagnati dalle note del pianista sordo dalla nascita Davide Santacolomba, di origini palermitane, che suonerà alle ore 6.30.

La settimana successiva, sabato 5 ottobre, toccherà invece al primo degli appuntamenti all’interno de Le Vie dei Tesori: la visita guidata al Museo del caffè. Le Vie dei Tesori è uno dei più grandi festival italiani dedicati alla scoperta del patrimonio delle città. Una grande occasione di riappropriazione dei luoghi da parte dei cittadini e una straordinaria opportunità per i turisti. Palazzi nobiliari, terrazze segrete, monasteri, chiese e cripte, giardini, musei grandi e piccoli, luoghi in gran parte di solito chiusi o non raccontati apriranno le loro porte con visite in genere guidate. Palermo, Catania, Ragusa, Modica e Scicli diventeranno un grande museo diffuso fino a domenica 3 novembre.

Un percorso di circa 3 ore condotto direttamente da Arturo Morettino, che guiderà i visitatori in un percorso unico alla scoperta della fabbrica-museo Morettino. Si parte dai giardini della storica torrefazione, dov'è possibile osservare una piccola piantagione di caffè e si continua all’interno della torrefazione con la visione dello stabilimento produttivo e il racconto di tutte le fasi di lavorazione e tostatura del prodotto. Si giunge, infine, al Museo del Caffè, il primo esempio di museo del genere in Italia, che comprende oltre mille pezzi espositivi raccolti dalla famiglia Morettino in giro per il mondo nel corso di 50 anni. Spolpatrici, macinini, tostatrici, storiche macchine espresso, strumenti per l’estrazione del caffè di tutte le forme e dimensioni, una collezione unica al mondo che va dal 1600 ai giorni nostri.

La visita, che prevede anche una degustazione guidata di blend e singole origini preparate in espresso, è solo su prenotazione sul sito de Le Vie dei Tesori, unico turno dalle 10 alle 13 circa ed è riservata ad un numero massimo di 40 persone. La visita verrà replicata anche il sabato successivo, giorno 12 ottobre.

Da un museo all’altro, in un incontro di tradizioni e culture, sabato 27 e domenica 28 ottobre Morettino “si trasferisce” al Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino, con una degustazione gratuita che allieterà la visita dei partecipanti tra pupi, marionette, burattini, ombre, attrezzature sceniche e cartelloni provenienti da tutto il mondo e risalenti ad ogni epoca storica e ad ogni cultura. Infine Morettino farà un dono a tutti i partecipanti al festival: uno sconto sugli acquisti allo shop Morettino di via Gaetano Daita 30 a Palermo per i possessori di biglietto Le vie dei Tesori 2019, per tutta la durata della manifestazione.

Per informazioni: www.caffemorettino.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


caffè coffee caffe morettino le vie dei tesori museo palermo torrefazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).