Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 16 agosto 2018 | aggiornato alle 17:32 | 55232 articoli in archivio
HOME     BEVANDE     SPIRITS
di Piera Genta
di Piera Genta

Nuovo look per Vermouth e Bitter
Gli animali onirici di Glep in etichetta

Pubblicato il 12 agosto 2018 | 13:02

Una pantera nera per il Vermouth rosso Vandalo, una lepre volante dalle orecchie di libellula per il Bitter rosso e l'invicibile lupo della Tasmania per l'amaro di erbe Grinta.

La pantera lacustre mascherata, il lupo della Tasmania e la lepre volante sono i tre animali onirici disegnati da Luca Garofalo, grafico comunicatore, per le etichette di altrettanti nuovi prodotti ideati insieme a Ezio Primatesta, imprenditore alberghiero ed appassionato di beverage, in collaborazione con la distilleria cuneese Bordiga. La sfida si chiama Glep, dalle iniziali dei loro nomi; le prime bottiglie (poco più di 5mila) sono già in commercio anche sul sito www.glep.it.

(Nuovo look per vermouth e bitter Gli animali onirici di Glep in etichetta)

Il Vermouth rosso si chiama Vandalo e porta in etichetta una pantera nera, che proprio per il luogo in cui vivono i due amici, e cioè il lago d’Orta, diventa lacustre. L’affascinante felino, che tanto ha animato la fantasia popolare ed è stato protagonista di romanzi e film, a volte indossa una maschera rossa e fuma la pipa, in altre occasioni un cappello a cilindro. Ma quali misteri vuole nascondere? Sicuramente la ricetta del Vermouth prodotto con botaniche ancora oggi raccolte a mano sulle Alpi Marittime, infuse in vino bianco Piemonte Cortese Doc e unite a spezie orientali. Sfacciato e risoluto, un prodotto molto gastronomico ed imbattibile nella miscelazione.

(Nuovo look per vermouth e bitter Gli animali onirici di Glep in etichetta)

Spinto, il Bitter rosso, tagliente e disinvolto, con in etichetta la lepre volante dalle orecchie di libellula. Un aperitivo amaro ottenuto dall’infusione di erbe di montagna, scoppiettante di rabarbaro, conquistatore furtivo dal tono speziato che viaggia sulle note del quassio, sull’aromaticità dell’iperico, sul lato amaricante creato dalla genziana, mentre l’armonia citrica è ottenuta miscelando i sentori dell’arancio dolce e amaro.

(Nuovo look per vermouth e bitter Gli animali onirici di Glep in etichetta)

Grinta, amaro di erbe, dal colore verde, praticamente invincibile come il lupo della Tasmania, un predatore ormai estinto, trasmette forza e risolutezza. Il volto coperto da una maschera, per baffi due piume rosse. Corroborante, digestivo, un sapiente infuso di diverse tipologie di erbe quali achillea, menta piperita, bacche di ginepro, genziana e tanta magia.

Per informazioni: www.glep.it

vermouth bitter amaro erbe Glep Bordiga distilleria Cuneo etichetta puma lepre lupo Tasmania Ezio Primatesta Luca Garofalo distillato spirits iat italiaatavola


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548