Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 15 novembre 2019 | aggiornato alle 06:27| 62023 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     BEVANDE     SPIRITS

Campari investe in Francia
Acquisiti due rum transalpini

Campari investe in Francia 
Acquisiti due rum transalpini
Campari investe in Francia Acquisiti due rum transalpini
Pubblicato il 06 settembre 2019 | 11:06

Il Gruppo ha portato a termine un’operazione da 60 milioni di euro incorporando due marchi premium come Trois Rivières e Maison La Mauny confermando il proprio impegno Oltralpe.

L’accordo è stato stipulato tra il gruppo Campari e la società francese Rhumantilles, proprietaria del 96,5% della Bellonnie&Bourdillon Successeurs che ha sede in Martinica. La notizia non è arrivata improvvisamente perché già lo scorso luglio, l'azienda italiana delle bevande aveva annunciato la trattativa con i proprietari e gli azionisti di minoranza del gruppo Chevrillion.

Altra operazione francese per il gruppo Campari (Campari investe in Francia Acquisiti due rum transalpini)
Altra operazione francese per il gruppo Campari

Come in tutti gli affari però bisogna sempre aspettare la stretta di mano che è arrivata con una nota nella quale Campari dichiara di aver acquisito “i due premium brand Trois Rivières e Maison La Mauny, caratterizzati da forte presenza in Francia e un notevole potenziale di crescita nei mercati internazionali”. La nota specifica, inoltre, che “la società possiede Duquesne, un brand rivolto al mercato locale della Martinica”.

Dal punto di vista finanziario, “l'enterprise value dell'acquisizione (ovvero il valore della società comprensivo di eventuale debito) è pari a 60 milioni, pari a un multiplo di circa 9,5 volte del margine di contribuzione (Caap) nel 2018 della società acquisita riclassificato secondo i principi Ifrs, pari a 6,5 milioni”. L'operazione nel suo complesso si dovrebbe concludere entro la fine dell'anno.

“Campari - chiude la nota - aggiungerà al suo portafoglio prestigiosi brand di Agricole rum, rafforzando la sua posizione nel rum, settore che attualmente beneficia del trend positivo della mixology e della cocktail culture. Inoltre, Campari Group aggiungerà una significativa massa critica in Francia, ritenuta uno dei mercati strategici del Gruppo”.

Nel 2016 Campari aveva già puntato sul Grand Marnier rilevando più del 17% delle azioni. Una scelta che aveva fatto da preludio all'uscita dal settore dei vini fermi che era passata dalla cessione del brand cileno Lapostolle e da quella di Sella&Mosca e Teruzzi & Puthod.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


distillato spirits campari rum francia operazione acquisizione Trois Rivieres Maison La Mauny

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).