Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 11:34| 64778 articoli in archivio
HOME     BIRRA    

Squillari e D&C siglano un accordo
per la distribuzione delle birre Green's

Squillari e D&C siglano un accordo 
per la distribuzione delle birre Green's
Squillari e D&C siglano un accordo per la distribuzione delle birre Green's
Pubblicato il 14 aprile 2015 | 10:26

Le birre Green's senza glutine, prodotte con lieviti selezionati, luppoli pregiati e malti d'orzo deglutinati, verranno distribuite in Italia nel canale Horeca, grazie alla nuova collaborazione tra Squillari e D&C

Squillari, importatore in esclusiva delle birre Green's, le prime birre artigianali senza glutine, e D&C, compagnia di importazione e di commercializzazione di prodotti alimentari, dolciari, vini, liquori e birre, hanno siglato un accordo per la distribuzione in tutta Italia nel canale Horeca dell'intera gamma di queste prestigiose specialità che stanno richiamando l'interesse di numerosi operatori. Grandi protagoniste in occasione della recente manifestazione dedicata a Rimini alle birre artigianali, Beer Attraction, le Green's hanno conquistato con la Dark, l’unica birra scura al mondo senza glutine, una medaglia d'argento al World Gluten Free Beer Award che le ha imposte all'attenzione dei professionisti del settore.



«Annunciamo con grande soddisfazione - dichiara Elvira Ackermann, contitolare della Squillari - l'accordo con un partner d'eccezione come D&C, che, grazie a un'importante forza vendita operativa a livello nazionale, darà l'opportunità a un prodotto di alto standard qualitativo di raggiungere in tutto il Paese quei pubblici esercizi che, sempre più frequentemente e con grande responsabilità, decidono di dare una risposta altamente qualificata sia in termini di sicurezza che di sapore alla clientela intollerante al glutine e non solo».

«Infatti - continua Elvira Ackermann - le Green's nascono per consentire anche a coloro che per scelta o per forza scelgono un’alimentazione gluten free, di gustare un'ottima birra, ma possono essere apprezzate da tutti i consumatori per le loro caratteristiche organolettiche, frutto del competente lavoro di un birrificio belga che, secondo la felice intuizione di Derek Green, non ha voluto togliere nulla al sapore pur eliminando una componente causa di importanti intolleranze».

La gamma delle Green's comprende Premium Pilsner (4,5%), una Pils dal gusto fresco e armonioso; Supreme Golden Ale (4,8%), una Ale fragrante con note di caramello; Blond (5,8%), una Ale bionda doppio malto rifermentata in bottiglia vinosa e speziata; Amber (5%), una Ale ambrata rifermentata in bottiglia corposa con sentori di affumicato, e Dark (5,8%), una scura doppio malto rifermentata in bottiglia cremosa e complessa con note di caffè e cioccolato.

Le birre Green's, in Italia dal 2011, sono prodotte in Belgio con acqua di sorgente, lieviti selezionati, luppoli pregiati e malti d'orzo deglutinati. Garantiscono un contenuto di glutine ampiamente al di sotto della soglia consentita di 20 ppm stabilita dalla normativa europea. Le 5 birre Green’s, importate dalla Squillari, sono presenti sul prontuario dell’Aic (Associazione Italiana Celiachia) dal 2013.


Squillari
Via Cantore 266r - 16149 Genova
Tel 010 6451070 - Fax 010 4694538
www.enotecasquillari.it
info@enotecasquillari.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Squillari birra Greens DeC Horeca birra gluten free Beer Attraction World Gluten Free Beer Award Elvira Ackermann Associazione Italiana Celiachia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®