Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 01 aprile 2020 | aggiornato alle 02:52| 64490 articoli in archivio
 
Rational
HOME     BIRRA    

In tv con la birra Nastro Azzurro
Un contest dedicato ai giovani talenti

In tv con la birra Nastro Azzurro 
Un contest dedicato ai giovani talenti
In tv con la birra Nastro Azzurro Un contest dedicato ai giovani talenti
Pubblicato il 01 giugno 2015 | 11:47

La birra nata nel 1963 sostiene lo stile italiano nel mondo e il talento delle giovani generazioni. Per il mese di giugno lancia il contest “Una Nastro Azzurro con”, per raccontare storie di talento e progetti innovativi

Nastro Azzurro è la birra italiana di talento. Nasce nel 1963 con la volontà di creare un prodotto d’eccellenza e con l’ambizione di diventare la birra Premium italiana più bevuta all’estero. Oggi è un vero e proprio esempio di successo a livello internazionale, evocativo di uno stile e di quel fascino “tutto italiano” che il mondo ci riconosce.



«Presentare Nastro Azzurro è un po’ come raccontare agli italiani quello che sono per il resto del mondo ed è un orgoglio per me», spiega Sabrina Fontana, Nastro Azzurro & Premium Brands marketing manager. «È nata da un progetto visionario, in pieno boom economico, e ha da sempre voluto distinguersi, anche nella ricetta, andando riscoprire un ingrediente che è stato fonte di sostentamento per l’agricoltura nel nord dell’Italia, la cui coltivazione era stata abbandonata: il mais Nostrano dell’Isola».

«Negli anni - prosegue - il brand ha sempre incoraggiato e promosso quello stile italiano che ci rende così esclusivi agli occhi del mondo, e ancora di più lo farà quest’anno, sostenendo la Moving Forward Generation, ovvero la generazione di giovani che guardano avanti, curiosi ed intuitivi di cui il Paese è ricco. Sono gli italiani di talento che esercitano il diritto di immaginare il futuro, che reinventano le tradizioni e hanno la capacità di fare arrivare lontano il talento italiano e farlo apprezzare nel mondo. È a loro che si ispira il messaggio di Nastro Azzurro, che ha raggiunto la sua ambizione iniziale di diventare una birra italiana di qualità superiore, oggi riconosciuta in tutto il mondo. Crediamo nella generazione del futuro e condividiamo lo stesso sogno: dimostrare che il talento italiano è senza confini».



In linea con l’ambizione di coinvolgere e ispirare i talenti italiani, Nastro Azzurro si è rinnovata con un sito web rivolto alla “Moving Forward Generation”, che ha una nuova struttura e veste grafica, molto più interattiva, più accattivante e con un respiro internazionale. All’interno del sito la sezione “Forward Magazine”, che pubblica settimanalmente storie di talento, innovazione e nuovi trend.

Alla fine di maggio, inoltre, è partito uno dei contest più attesi dell’anno “Una Nastro Azzurro con”. Dal 28 maggio al 30 giugno gli utenti possono raccontare il loro progetto attraverso una sezione dedicata del sito www.nastroazzurro.it, caricando un contenuto (foto e/o video) e raccontandolo in 1.500 parole. Saranno quattro le categorie presenti: Moda, Food, Tech e Design. Tra i progetti più votati una giuria specializzata sceglierà il progetto vincente per ogni categoria, che andrà a far parte del programma televisivo “Una Nastro Azzurro con”.


Nastro Azzurro
via Renato Birolli 8 - 00155 Roma
Tel 06 225441 - Fax 06 2283445
www.nastroazzurro.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Nastro Azzurro birra stile italiano contest Moving Forward Generation Sabrina Fontana

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®