Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 02 aprile 2020 | aggiornato alle 18:08| 64562 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     BIRRA    
di Valentina Brambilla
Valentina Brambilla
Valentina Brambilla
di Valentina Brambilla

H41 la prima birra limited edition
delle Heineken Lager Explorations

H41 la prima birra limited edition 
delle Heineken Lager Explorations
H41 la prima birra limited edition delle Heineken Lager Explorations
Pubblicato il 18 marzo 2016 | 14:47

H41, presentata in anteprima mondiale a Milano, è la birra con cui Heineken ha iniziato un viaggio alla scoperta delle potenzialità dello stile lager, attraverso nuovi profili di gusto e ricette inedite

La scoperta: nel novembre del 2010 il ricercatore universitario argentino Diego Libkind, scopre in Patagonia, nel parco nazionale Nahuel Huapi, un raro lievito selvaggio, il Saccharomyces Eubayanus (lievito Saccharomyces cerevisiae, del ceppo Saccharomyces Eubayanus), che si rivela essere ben più che un semplice lievito: è il lievito - fin qui sconosciuto - che, ibridato con il Saccharomyces Cerevisiae (lievito che fermenta ad alte temperature), permette la fermentazione a basse temperature, attualmente utilizzato per la produzione del 90% delle birre presenti sul mercato.



L’innovazione: Heineken decide di fare qualche esperimento… E oggi è disponibile sul mercato la prima birra lager con lievito selvaggio della Patagonia, “madre” del lievito A. Willem van Waesberghe (nella prima foto in basso), global craftbeer & brew master di Heineken, ospite ieri a Milano in occasione del lancio ufficiale di questa birra, ha commentato: «Responsabile del famoso gusto di Heineken (la birra premium più internazionale nel mondo n.d.r.) è il nostro unico lievito A, selezionato e sviluppato 130 anni fa dal Dr. Elion, allievo di Louis Pasteur, e da allora gelosamente custodito per consentirne ancora oggi la fermentazione ottimale in tutto il mondo. Quando la “madre” del nostro lievito A è stata scoperta in Patagonia, ci si è presentata un’opportunità unica».

«Grazie alla nostra grande esperienza con il lievito - ha sottolineato Willem van Waesberghe - i mastri birrai di Heineken hanno cominciato a lavorare per creare una birra con uno spettro di nuovi sapori. È nata così la prima delle Heineken “Lager Explorations”. H41, così come le future edizioni limitate, sono birre lager e il gusto di ognuna sarà sorprendente ed equilibrato».

Willem van Waesberghe

Il mastro birraio Willem van Waesberghe, coordinatore del team che ha messo a punto la ricetta di H41, ha voluto giocare proprio con quella che è l’anima della birra, perché è il lievito che converte gli zuccheri in alcol e CO2 e crea gli esteri volatili che conferiscono corpo e aromi alla bevanda. In parole ancora più semplici, è il lievito il responsabile del processo di fermentazione e l’artefice delle note olfattive e gustative della birra. Variare il lievito vuol dire aprire un mondo nuovo, creare uno spettro di gusti differenti.

Il processo che ha portato alla realizzazione della H41 è stato lungo e non semplice e nel birrificio di Den Bosch in Olanda, è stato impegnato, per oltre due anni, un team di 50 persone. La scommessa era comprendere se ne sarebbe emerso un nuovo gusto. Il risultato è stato così sorprendente che Heineken ha deciso di celebrarlo con la produzione di questa inedita birra.



Il suo nome, H41, fa riferimento alla latitudine del luogo in cui è stato scoperto il caratteristico lievito, alle coordinate 41° Sud e 71° Ovest, nelle foreste di faggi della Patagonia. “H” sta per Heineken. H41 è stata presentata da Heineken come “la prima esplorazione nel territorio delle birre lager”, il cui lancio è avvenuto in anteprima mondiale in Italia, ieri a Milano.

Floris Cobelens, direttore marketing Heineken Italia nell’occasione ha dichiarato: «Siamo orgogliosi di essere il primo Paese a lanciare la H41. L’introduzione di questa nuova birra, in edizione limitata, rappresenta uno stimolo interessante per la nostra capacità di innovare e comunicare il prodotto. Siamo convinti che il pubblico italiano saprà apprezzare questa lager davvero speciale, ideale per i consumatori di birre premium che amano sperimentare».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Heineken H41 lievito limited edition Willem van Waesberghe Floris Cobelens

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®