Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 10 aprile 2020 | aggiornato alle 11:37| 64778 articoli in archivio
HOME     BIRRA    
di Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
di Giovanni Angelucci

Free House Brewery, 1ª edizione a Trieste
Al salone anche degustazioni e concorsi

Free House Brewery, 1ª edizione a Trieste 
Al salone anche degustazioni e concorsi
Free House Brewery, 1ª edizione a Trieste Al salone anche degustazioni e concorsi
Pubblicato il 19 aprile 2017 | 09:58

Una cinque giorni dedicata alle birre artigianali, il primo salone di settore a Trieste che si terrà al Molo 4 dall'11 al 15 maggio. Tanti gli eventi collaterali, come i concorsi Fumetto d’Oro e Beer Firm Trieste

Free House Brewery è il primo salone internazionale della birra a Trieste. Si terrà dall’11 al 15 maggio 2017 presso il Molo 4, splendida location affacciata sul mare, all’interno dell’affascinante comprensorio del Porto Vecchio. Un evento dedicato esclusivamente al mondo delle birre artigianali e degli home brewers nato dal costante e crescente interesse del largo pubblico verso questo mondo e dalla necessità dei birrifici di far conoscere la propria attività.

Free House Brewery, 1ª edizione a Trieste Al salone anche degustazioni e concorsi

Per cinque giorni consecutivi si alterneranno espositori italiani e stranieri con le loro birre che i visitatori potranno degustare e conoscere. L’evento offrirà un’ampia panoramica del panorama brassicolo italiano e sarà aperto al pubblico dalle 10.00 alle 24.00, e fino all’1.00 nel weekend.

Sono numerosi gli appuntamenti birrari organizzati su tutto il paese e sempre più richiamano un numero enorme di appassionati e partecipanti. Quasi mille birrifici operanti attualmente in Italia dimostrano un grande interesse da parte del mercato e dei produttori stessi che sostengono e promuovo una realtà in grande ascesa. I birrifici che parteciperanno alla manifestazione potranno promuovere le proprie birre ai partecipanti ma soprattutto avranno modo di creare importanti contatti con il territorio straniero che è prossimo oltre i confini regionali.

«Grazie al suo mare, al porto ed alle influenze di molte culture e tradizioni - affermano gli organizzatori di Free House Brewery - Trieste è da sempre considerata una delle principali città della europee. La sua storia, la gastronomia, il caffè e la qualità del bere in generale, la rendono famosa in tutto il mondo».

Negli orari dell’evento sono previste anche differenti attività collaterali tra cui numerosi laboratori di degustazione, conferenze culturali sul mondo birraio, il concorso Fumetto d’Oro 2017, il concorso Beer Firm Trieste 2017 con le migliori produzioni che non hanno un proprio impianto produttivo, la mostra fotografica “Amici Birrai”, una degustazione al buio in collaborazione con Unione italiana ciechi e la kermesse gastronomica “Streetfood Trieste 2017” con il miglior cibo da strada ospite all’evento.

Un evento importante a tema birra nel nord-est dello stivale mancava e il salone internazionale della birra permette a Trieste di diventare con molta probabilità un’altra delle roccaforti brassicole d’Italia da cui continuare a promuovere la cultura della buona birra di qualità.

Per informazioni: freehousebrewery.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Trieste birra birra artigianale Free House Brewery degustazione Unione italiana ciechi street food

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®