Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 29 marzo 2020 | aggiornato alle 20:57| 64445 articoli in archivio
HOME     BIRRA    
di Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
Giovanni Angelucci
di Giovanni Angelucci

Anytime, American Pale Ale rinfrescante
del birrificio inglese Meantime

Anytime, American Pale Ale rinfrescante 
del birrificio inglese Meantime
Anytime, American Pale Ale rinfrescante del birrificio inglese Meantime
Pubblicato il 01 giugno 2018 | 15:00

«Anytime è una American Pale Ale, in limited edition. Una birra rinfrescante, dall’amarezza contenuta e con un finale pulito e asciutto». La referenza è del beer sommelier Dominic Apes del birrificio inglese Meantime.

La nuova birra è stata presentata al Cheers Pub di Milano. «Alta fermentazione - prosegue Dominic Apes - bionda dai riflessi ramati, gusto luppolato e bassa amarezza, con un grado alcolico contenuto (4,7%) che la rende particolarmente bevibile. L’aggiunta di luppoli diversi in ogni fase del processo produttivo, compreso il dry hopping, ne esalta l’aroma senza farla risultare troppo amara. Con una miscela di Cascade, Centennial, Mosaic e Bravo, Anytime è un’esplosione di aromi tipici dello stile popolare americano, veramente unica e soprattutto facile da bere, specialmente nell’apposito bicchiere Meantime in formato mezza pinta.

(Anytime, American Pale Ale rinfrescante del birrificio inglese Meantime)

Abbiamo incontrato anche Max Dubini senior brand ambassador Meantime per la Lombardia: «Colpisce per i suoi profumi di frutta tropicale, con un impatto di amaro iniziale e contenuto, non invadente come altre birre, estremamente beverina. Inizialmente doveva essere stagionale ma ha funzionato e quindi è stato deciso di produrla in modo continuativo. Oggi siamo qui per presentarla visto che è stata inserita nel portfolio e vogliamo lanciarla sul mercato italiano (solo in fusti da 16 litri in acciaio)».

Meantime è uno dei brand della Superpremium Business Unit di Birra Peroni. Ma facciamo un passo indietro e ricordiamo che il birrificio di Greenwich è diventato dopo pochi anni dalla sua nascita nel ’99, uno dei cult della capitale inglese (è davvero difficile a Londra trovare un pub di qualità che non abbia almeno una spina dedicata a Meantime) e vanta ormai una grande schiera di appassionati in tutto il mondo, Italia inclusa. Con il passare del tempo è cresciuto in termini di numeri, referenze, metodi di produzione e oggi è a tutti gli effetti un birrificio artigianale ma in chiave moderna, capace di coniugare la grande tradizione brassicola anglosassone con tecnologie di nuova generazione.

Nonostante le acquisizioni (Sab-Miller prima, Asahi Europe poi) e i cambiamenti del panorama brassicolo mondiale, Meantime è riuscito ad esaltare il connubio tradizione-sviluppo e soprattutto il gusto della cultura britannica con costanza nella qualità, nei sapori e nei profumi peculiari che rendono le sue birre riconoscibili.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


birra American Pale Ale birrificio Meantime Anytime Dominic Apes Max Dubini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®