Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 23 ottobre 2019 | aggiornato alle 15:20| 61608 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     BIRRA    

«Cercasi giovani commerciali»
Nastro Azzurro assume in Sardegna

«Cercasi giovani commerciali» 
Nastro Azzurro assume in Sardegna
«Cercasi giovani commerciali» Nastro Azzurro assume in Sardegna
Pubblicato il 28 agosto 2019 | 08:38

La birra prodotta con malto d’orzo sardo è un progetto nato due anni fa che coinvolge oltre 30 agricoltori sardi della zona di Villamar e Villasor, che hanno partecipato all’avvio della coltivazione di orzo da birra.

Dopo il lancio sul mercato della Nastro Azzurro Sardegna, il progetto si amplia ora con la nuova campagna di reclutamento locale; un’opportunità di lavoro offerta agli abitanti dell’isola per figure in area commerciale.  

La Nastro Azzurrro Sardegna («Cercasi giovani commerciali» Nastro Azzurro assume in Sardegna)
La Nastro Azzurrro Sardegna

Con l’obiettivo di supportare Nastro Azzurro Sardegna posizionandola all’interno dei migliori locali e di lavorare su tutto il portafoglio di brand, Birra Peroni è alla ricerca di giovani commerciali in Sardegna desiderosi di intraprendere un percorso professionale nel settore delle vendite. Ragazzi con spirito imprenditoriale, una vera passione per l’innovazione, pensiero critico e la capacità di costruire relazioni di valore.

«In Birra Peroni dedichiamo grande attenzione ai giovani talenti - dichiara Serena Apicella, direttore Risorse umane Italia in Birra Peroni - investendo tempo e risorse su quanti intraprendono una carriera all'interno dell'azienda. Per ampliare la diffusione di Nastro Azzurro Sardegna, vista la vocazione territoriale di questa speciale birra, ci è sembrato naturale rivolgerci in primis ai giovani sardi che potranno così entrare nella nostra organizzazione vendite che opera a stretto contatto con i clienti dei canali distributivi per allineare le strategie, scambiare capacità, competenze e risorse. Questo all’interno di un contesto aziendale giovane, dinamico, dove il cambiamento guida lo sviluppo dei processi e dove il cliente è sempre al centro».

Passione, esperienza e amore per la propria terra sono i valori autentici e genuini che hanno guidato e ispirato l’esperienza dei giovani produttori agricoli che hanno collaborato nella realizzazione degli ingredienti particolari che caratterizzano il colore e il gusto di Nastro Azzurro Sardegna dando vita una lager di colore giallo paglierino, dal gusto secco e rinfrescante con una delicata nota amara data da luppoli finemente aromatici.

Lo spirito dell’isola diventa protagonista: la nuova bottiglia, dalle forme eleganti, è personalizzata da una serie di elementi visivi fortemente caratterizzanti, come il nuraghe, presente sul collarino, che richiama direttamente le radici della civiltà sarda. Una bottiglia sinuosa ed elegante, premium e distintiva. Un perfetto equilibrio che si completa con la dicitura “Sardegna” color rame che, richiamando il colore dell’orzo maturo, esprime l’alta qualità e l’origine sarda della materia prima. Un legame con il territorio sempre più stretto, quindi, che va dalla terra sino alle persone.

Per informazioni e candidature: www.linkedin.com/jobs/view/1404647223

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


beer birra Cercasi giovani commerciali nastro azzurro sardegna assume birra peroni territorio lager Serena Apicella villamar villasor orzo agricoltori

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).