Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 26 settembre 2021 | aggiornato alle 11:49 | 78150 articoli in archivio

Con Lavazza dal chicco alla tazzina iTierra! Colombia la nuova miscela

di Gabriele Ancona
vicedirettore
26 gennaio 2018 | 17:12

Con Lavazza dal chicco alla tazzina iTierra! Colombia la nuova miscela

di Gabriele Ancona
vicedirettore
26 gennaio 2018 | 17:12

Lavazza ha presentato a Rimini-Sigep l’edizione 2018 di Barista&Farmer, talent show internazionale che valorizza la filiera del caffè di qualità. La quarta edizione si svolgerà dal 3 al 13 maggio in Colombia.

Lavazza ha presentato a Rimini-Sigep l’edizione 2018 di Barista&Farmer, talent show internazionale che valorizza la filiera del caffè di qualità. La quarta edizione si svolgerà dal 3 al 13 maggio in Colombia.

La nuova edizione dell’evento aggiunge ai valori di “education" e “competition" quello della “sustainability”, proponendosi come ponte culturale tra Colombia e Italia, tra la realtà dei coltivatori di caffè e la scena internazionale.

I nove concorrenti, selezionati tra oltre 250 baristi da una giuria di professionisti del settore, insieme al decimo che sarà scelto al Melbourne International Coffee Expo (Mice) in marzo, saranno coinvolti in un percorso completo, dalla raccolta in piantagione, attraverso tutte le fasi della lavorazione del caffè, con l’utilizzo delle diverse tecnologie, sino all’esperienza della degustazione e alle varie opportunità di consumo. Al lavoro e allo studio si uniranno poi il divertimento e lo svago, con giochi a tema.

(Con Lavazza dal chicco alla tazzina iTierra! Colombia la nuova miscela)

I concorrenti parteciperanno alla speciale scuola multidisciplinare, la Academy di Barista & Farmer, partendo dai moduli di formazione del Coffee Skills Program di Sca, ma andando oltre, affrontando tematiche di agronomia, botanica, nozioni di caffè crudo, tostatura, fino ai metodi di estrazione.

Questi dieci baristi vivranno - anche rispetto alle scorse edizioni - un’esperienza più elastica e integrata, saranno in grado di capire il lavoro quotidiano che viene fatto in un Paese di origine e si caleranno nella figura di sommelier del caffè. Baristi a 360°, esperti che potranno innalzare l'asticella qualitativa del prodotto caffè nel mondo.

(Con Lavazza dal chicco alla tazzina iTierra! Colombia la nuova miscela)

Tra i luoghi dove si svolgerà il talent, confermato Meta, uno dei 32 dipartimenti della Colombia tra i maggiori produttori di caffè. Qui la Fondazione Lavazza è attiva con progetti di sostenibilità diretti alla comunità di coltivatori e delle loro famiglie, per un totale di 350 persone che lavorano il caffè. Tra le aree coinvolte dall’iniziativa anche il territorio di Huila, con i terreni confiscati ai produttori di cocaina dal governo colombiano e donati ai piccoli produttori di caffè.

«L’edizione di Barista & Farmer in Colombia è un grande successo per il nostro Paese - ha commentato Juan Mesa Zuleta, ambasciatore della Colombia in Italia - e in particolare per la Huila, regione colpita dal conflitto con le Farc e diventato adesso un luogo di produzione di caffè di qualità. Sarà una vetrina importante per conoscere i prodotti colombiani e sviluppare maggiormente le relazioni economiche con l’Italia».

(Con Lavazza dal chicco alla tazzina iTierra! Colombia la nuova miscela)

A Rimini, in anteprima assoluta, è stata presentata anche la nuova miscela Lavazza ¡Tierra! Colombia che arricchisce la gamma premium di ¡Tierra!, miscele dal gusto e qualità sostenibile prodotte da aziende agricole certificate Rainforest Alliance, in cui si coniugano eccellenza produttiva, rispetto per l’ambiente e attenzione sociale. «Lavazza ¡Tierra! Colombia - ha sottolineato Michele Cannone, head of food service marketing Lavazza - è una miscela 100% Arabica che proviene dalle coltivazioni colombiane e sarà disponibile per i clienti dall’autunno 2018. Un nuovo prodotto in linea con gli attuali trend nel mondo del caffè: sostenibilità, attenzione alla provenienza e alla preparazione dei prodotti».

iTierra! Colombia racchiude profili sensoriali tipici dei caffè provenienti dalle diverse regioni della Colombia: l’aromaticità fruttata tipica della Cordigliera Occidentale e delle regioni del sud e la corposità caratteristica dell’area di Meta. Le note di frutta tropicale si accompagnano a profumi di scorza di lime e fiori di gelsomino, con un dolce retrogusto liquoroso.

Per informazioni: www.lavazza.it

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali