Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 28 luglio 2021 | aggiornato alle 12:30 | 76848 articoli in archivio

Viaggi e cene gratis con Check-in. Per vincere serve rapidità e preparazione

Il gioco lanciato da Italia a Tavola è entrato nel vivo e mette in palio premi di lusso per i primi cinque concorrenti che realizzeranno i punteggi più alti. La concorrenza è tanta, ma tutti possono farcela

21 luglio 2021 | 16:58

Viaggi e cene gratis con Check-in. Per vincere serve rapidità e preparazione

Il gioco lanciato da Italia a Tavola è entrato nel vivo e mette in palio premi di lusso per i primi cinque concorrenti che realizzeranno i punteggi più alti. La concorrenza è tanta, ma tutti possono farcela

21 luglio 2021 | 16:58

Una vacanza da favola o una cena d’eccellenza, gratis. Alzi la mano chi non ha mai sognato di poter ricevere un dono simile. Da qualche giorno Italia a Tavola ha lanciato un gioco che ha l’obiettivo di permettere ogni 15 giorni a cinque fortunati vincitori di realizzare questo sogno. Si chiama “Check-in… Gioca e parti” ed è strettamente legato alla nuova rivista di turismo “Check-in” in uscita a breve e curata dalla redazione di Italia a Tavola. Come funziona? Per partecipare, basta rispondere a 12 domande su cibo, alimenti, geografia e cucina accedendo a questo link www.italiaatavola.net/check-in/gioca-e-parti.

Quiz per viaggiare e mangiare Viaggi e cene gratis con Check-in. Per vincere serve rapidità e preparazione

Quiz per viaggiare e mangiare

 

Come funziona il gioco

Il meccanismo è semplicissimo quanto divertente: ogni lettore, una volta iscritto al gioco, riceve 12 domande con cui può verificare le sue conoscenze su cibo, alimenti, turismo, geografia o cucina. Sulla base delle risposte positive e del tempo impiegato, viene stilata in tempo reale una classifica che si aggiorna costantemente e il giocatore viene avvisato se in quel momento può essere in zona premi o no. Un utente potrà giocare una sola volta per sessione, ma potrà sempre partecipare a tutte le diverse sessioni che si alterneranno nell’arco di 6 mesi. Per ogni sessione le domande saranno diverse e un giocatore non potrà mai ritrovare le stesse.

 

Quanto dura il gioco: 15 giorni per ogni sessione

Al termine di ogni sessione di gioco (che dura 2 settimane) sulla base della graduatoria finale, visibile a tutti in tempo reale, saranno attribuiti i premi (e in alcuni casi il vincitore potrà scegliere fra varie proposte). E i premi potranno anche essere ceduti ad altre persone, diventando così preziosissimi regali.

 

 

I primi movimenti

In pochi giorni sono stati già tantissimi gli appassionati che ci hanno provato e che hanno già dato la misura di quanto si può fare a livello di punteggi. Il punteggio massimo che si può realizzare è 21 punti che si otterrà tra risposte esatte e rapidità nella risposta. Sulla home page di Italia a Tavola le classifiche verranno aggiornate live; ecco perché abbiamo la possibilità ora di far scorrere i primi cinque posti per capire come si stanno comportando i partecipanti.

Al momento al primo posto si trova Fauzia Landini che ha totalizzato 17,5 punti avendo risposto in 99.472 secondi. Attualmente lei si aggiudicherebbe due notti all’hotel Cristallo di Cortina. A mezzo punto di distanza si trova Greta Mantellini che potrebbe partire per Bolzano dove la aspettano al Bonfanti Design Hotels oppure prenotare al ristorante La Trota di Rivodutri (Ri), poi Paolo Pellegrini e Vittorio Aretusi che potranno scegliere tra alcuni ristoranti d’eccezione e Valentina Moretta che invece potrebbe gustarsi il prosciutto del prosciuttificio Marco D’Oggiono.

Provarci non costa nulla, alcune domande potranno sembrarvi troppo complicate, ma il livello sarà molto competitivo e cercare di mettere in difficoltà i partecipanti rende il gioco ancora più bello. Concentrazione, rapidità, preparazione e un po’ di intuito sono gli ingredienti che servono per vincere. L’occasione è unica.


 

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali