Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 22 gennaio 2022 | aggiornato alle 01:16 | 81208 articoli in archivio

Voghera fa da teatro a un weekend dedicato al Pinot Noir

La città dell'Oltrepò Pavese dall'8 al 10 ottobre diventerà palcoscenico di un vino icona del territorio. Coinvolti anche negozi e locali in manifestazioni e degustazioni

di Emanuele Bottiroli
08 ottobre 2021 | 12:19

Voghera fa da teatro a un weekend dedicato al Pinot Noir

La città dell'Oltrepò Pavese dall'8 al 10 ottobre diventerà palcoscenico di un vino icona del territorio. Coinvolti anche negozi e locali in manifestazioni e degustazioni

di Emanuele Bottiroli
08 ottobre 2021 | 12:19

Saranno cinquanta (ma forse di più) i locali e i negozi di Voghera che, in questo fine settimana (8-10 ottobre), apriranno le loro porte e offriranno le loro vetrine per ospitare e proporre i vini di altrettanti produttori di un solo, nobile vitigno: il Pinot Noir. Uva che, a tutte le latitudini, dalla Champagne alla Sicilia, regala sempre prodotti di altissimo livello. E, soprattutto, che si esprime in molte sfumature diverse: dal rosso classico, più o meno invecchiato, in legno o in acciaio, alle vinificazioni in bianco e in rosé, fermo o in bollicina. Insomma: un vero e proprio caleidoscopio di sensazioni visive, olfattive e gustative.

Le colline dell'Oltrepò Pavese Voghera fa da teatro ad un weekend dedicato al Pinot Noir

Le colline dell'Oltrepò Pavese

 

Il calendario

La manifestazione, organizzata dal Movimento Turismo del Vino Lombardia, si svilupperà nell’arco delle tre giornate di venerdì 8 (dalle 18 alle 20), sabato 9 (dalle 16 alle 20) e domenica 10 ottobre (dalle 11 alle 19). Sarà quindi possibile provare tutti i vini presentati, passeggiando per le vie della città, in una cornice di calore e condivisione per la passione del vino, gustando anche prodotti locali e piatti della tradizione.

Gioca e Parti

 

«Abbiamo scelto Voghera per celebrare il Pinot Noir - spiega Carlo Pietrasanta, presidente Movimento Turismo del Vino Lombardia - perché è la città più importante dell’Oltrepò Pavese, a sua volta una delle regioni vitivinicole italiane dove questo importante vitigno internazionale raggiunge i suoi migliori risultati. La manifestazione di quest’anno intende quindi replicare i lusinghieri risultati della prima edizione, che si è svolta l’anno scorso, coinvolgendo un numero ancora maggiore di negozi e locali vogheresi e anche di produttori”.

 

 

Nel corso della manifestazione sarà presentato - domenica alle ore 17 - il libro “Never quiet” di Oscar Farinetti (con la presenza dell’autore) e sarà assegnato il Premio alla più bella vetrina a tema della città.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali