Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 19 gennaio 2022 | aggiornato alle 14:57 | 81115 articoli in archivio

Ristorante? Non solo: borgo del gusto in Basilicata

Antica Cantina Forentum, nel centro storico di Lavello (Pz), ha oggi una doppia anima: orto-ristorante e boutique hotel con 20 camere. In cucina Savino Di Noia. Tra le novità: un nuovo format di ospitalità contemporanea

22 agosto 2021 | 17:30

Ristorante? Non solo: borgo del gusto in Basilicata

Antica Cantina Forentum, nel centro storico di Lavello (Pz), ha oggi una doppia anima: orto-ristorante e boutique hotel con 20 camere. In cucina Savino Di Noia. Tra le novità: un nuovo format di ospitalità contemporanea

22 agosto 2021 | 17:30

Il ristorante Antica Cantina Forentum, nel centro storico di Lavello (Pz), ormai è diventato un borgo del gusto a sostegno del territorio e della gastronomia lucana. È un indirizzo per appassionati di cucina gourmet in Basilicata, guidato da Maria Lucia Vizzano, pioniera del gusto e fondatrice insieme a suo marito dell’attività oltre 30 anni, e da suo figlio Savino Di Noia, food & beverage manager, che sovrintende alle attività e allo sviluppo con sua moglie Aurora, maître di sala e perfetta padrona di casa.

 


Ristorante? Borgo di gusto!

«L’Antica Cantina Forentum è un borgo del gusto, espressione dell’importanza dei Presidi Slow Food e della tradizione sia nel ristorante sia in pizzeria. Siamo felici di dare nuovo impulso al nostro territorio – spiega Savino Di Noia – In questo momento storico così difficile, anche durante la pandemia, abbiamo continuato a investire nella nostra realtà e a promuovere la nostra terra, supportando anche i comuni limitrofi con la nostra offerta gastronomica, grazie anche al sostegno dei presidi Slow Food e dei nostri fornitori che credono nei prodotti della terra lucana, come noi».

 

Gioca e Parti

 


Nuovo format di ospitalità contemporanea

Durante il lockdown, l’Antica Cantina Forentum ha organizzato un servizio delivery di sushi da Forentum Food Evolution nei comuni di Venosa, Rionero, Rapolla, Melfi, Palazzo San Gervasio, Genzano di Lucania, continuando a confermare l’attenzione verso i territori circostanti.


Con la sua determinazione, Savino Di Noia ha anche inaugurato nel 2020 il Forentum Food Evolution, un nuovo format di ospitalità contemporanea, che rappresenta l'evoluzione del cibo dai prodotti tradizionali.


Il Forentum Food Evolution è un format che integra sushi-bar, cocktail bar e punto di ritrovo lifestyle per gli amanti di uno stile sofisticato e attento alla qualità.


Orto ristorante e boutique hotel

Antica Cantina Forentum, nata nel 1985, ha oggi una doppia anima: Orto-Ristorante e boutique hotel con 20 camere. L’Antica Cantina Forentum offre una cucina del territorio con un tocco di rivisitazione: in cucina lo Chef Savino Di Noia, con la madre che lo affianca nelle preparazioni, nelle lavorazioni artigianali di pasta, dolci e pane.


Savino Di Noia non è solo e semplicemente uno chef, ma un manager della ristorazione, che ha conseguito il diploma presso la Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma. Dal 2018 a oggi, Antica Cantina Forentum ha ricevuto e continua a ricevere importanti riconoscimenti nelle più note guide nazionali.


 

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali