Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 12 agosto 2022 | aggiornato alle 01:34 | 86899 articoli in archivio

Igiene e pulizia anche a casa Le regole per stare tranquilli

Per affrontare con consapevolezza i prossimi mesi, è bene seguire alcune norme frutto dell’esperienza acquisita a livello globale. Azioni virtuose per la quotidianità. Non dictat, ma consigli di uso domestico .

 
16 ottobre 2020 | 12:01

Igiene e pulizia anche a casa Le regole per stare tranquilli

Per affrontare con consapevolezza i prossimi mesi, è bene seguire alcune norme frutto dell’esperienza acquisita a livello globale. Azioni virtuose per la quotidianità. Non dictat, ma consigli di uso domestico .

16 ottobre 2020 | 12:01
 

Il Covid imperversa, ormai, tra notizie reali e allarmismi. Volenti o nolenti, con buona pace dei negazionisti (e degli incoscienti), stiamo scivolando nel passato. Ormai abbiamo capito che per la tutela personale e della comunità è fondamentale utilizzare - e sostituire - la mascherina, mantenere il distanziamento fisico (non sociale, che implica ben altri concetti) e lavarsi di frequente le mani.

Igiene e pulizia anche a casa Le regole per stare tranquilli

Sapone, alcol e candeggina appena diluita sono i prodotti indicati per ogni tipo di pulizia

Igiene e pulizia arginano la proliferazione di batteri, muffe e virus e garantiscono un ambiente sano tutelando gli anziani e in genere le persone fisicamente più fragili.

Per affrontare con consapevolezza i prossimi mesi, che paiono in salita, è bene seguire alcune regole frutto dell’esperienza acquisita a livello globale. Azioni virtuose per la quotidianità. Non dictat, consigli di uso domestico.

CASA E MANIGLIE

Scarpe all’esterno, cappotti sui balconi per tenere fuori i microrganismi. Per le maniglie esterne utilizzare i guanti. Bene disinfettarle tutte con alcol denaturato o candeggina.

VENTILAZIONE

Creare ricambio d’aria aprendo le finestre nelle ore in cui c’è meno smog, di sera o al mattino molto presto. Questo per chi abita in grandi città. Se in famiglia vivono una o più persone anziane o di salute cagionevole, è consigliabile acquistare un apparecchio ad alta capacità di filtrazione dell’aria. La cappa aspirante in cucina non ricambia l’aria.

LAVAGGIO

Per lavastoviglie e lavabiancheria la temperatura deve essere elevata, sopra i 60 gradi per la lavatrice e intorno ai 70 per le stoviglie; quindi è bene non lavare i piatti a mano. I programmi a bassa temperatura non hanno l'efficacia igienizzante dell'alto calore. Nel caso di lavatrici a vapore, questo deve essere secco e prolungato. La ventilazione bollente dell’asciugatrice è nemica dei microrganismi nocivi.

PULIZIE DOMESTICHE

Aspirapolvere ogni giorno per tappetti e imbottiti, meglio se con tecnologia a vapore. Sapone, alcol e candeggina appena diluita sono i prodotti indicati per ogni tipo di pulizia.

RISCALDAMENTO

Il Covid preferisce il freddo al caldo umido.

ALIMENTI

Frigo o freezer? In assoluto è bene congelare il più possibile per evitare sprechi. I cibi cotti si deteriorano in un attimo a temperatura ambiente e anche in frigo non hanno vita lunga. La macchina sottovuoto domestica triplica la shelf life dei prodotti.

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali