Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 dicembre 2021 | aggiornato alle 14:10 | 80099 articoli in archivio

Cina-Italia, è arrivato l'aereo di aiuti con medici, mascherine, ventilatori

Giovedì sera è atterrato il volo che da Shanghai ha portato in Italia gli aiuti sanitari necessari per aiutare gli ospedali del nostro Paese ad affrontare al meglio l’emergenza coronavirus.

13 marzo 2020 | 10:50

Cina-Italia, è arrivato l'aereo di aiuti con medici, mascherine, ventilatori

Giovedì sera è atterrato il volo che da Shanghai ha portato in Italia gli aiuti sanitari necessari per aiutare gli ospedali del nostro Paese ad affrontare al meglio l’emergenza coronavirus.

13 marzo 2020 | 10:50

Medici, macchinari, aiuti di vario genere contro il coronavirus. Un viaggio della speranza insomma quello che ha compiuto ieri l’Airbus A-350 della China Eastern che è decollato da Shanghai ed è atterrato all’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino alle 22.30.

Il volo cinese atterrato a Fiumicino - Cina-Italia, è arrivato l'aereo di aiuti con medici, mascherine, ventilatori

Il volo cinese atterrato a Fiumicino

Il volo era stato annunciato nei giorni scorsi dai governi di Italia e Cina attraverso i ministri degli esteri dei due Paesi, Luigi Di Maio e Wang Yi. Presente all'arrivo l'ambasciatore cinese a Roma, Li Junhua See. Sul volo ben 9 bancali con ventilatori, materiali respiratori, elettrocardiografi, decine di migliaia di mascherine e altri dispositivi sanitari.

I nove esperti, sei uomini e tre donne - guidati dal vicepresidente della Croce Rossa cinese, Yang Huichuan, e da un professore di rianimazione cardiopolmonare, Liang Zongan - sono rianimatori, pediatri, infermieri e figure che hanno gestito l’emergenza Coronavirus in Cina. Il gruppo sarà ospitato dalla Croce Rossa Italiana.

«Il Movimento internazionale della Croce Rossa ha dimostrato, una volta ancora - sottolinea Francesco Rocca, presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa - l’importanza di fare rete. Grazie alla generosa donazione della Consorella cinese, infatti, possiamo dare una prima concreta risposta alle necessità dei nostri ospedali e degli operatori sanitari che, in questo momento, sono in grande sofferenza. Mettiamo a disposizione del Governo italiano vitali dispositivi quali i ventilatori e siamo in grado di fornire migliaia di mascherine per consentire di far lavorare in sicurezza i nostri volontari. Non risolviamo tutto con questo cargo ma, certamente, si tratta di una risposta concreta e rapida, attivata nel giro di 48 ore. Molto importante la presenza del team di esperti che potranno portare le loro conoscenze ai nostri sanitari, al fine di confrontarsi per un obiettivo comune: sconfiggere il virus»,

Chissà se lo “sbarco di Fiumicino” apparirà tra qualche anno sui libri di storia aggiornando la lista di celebri (e salvifici) sbarchi per l’Italia come quello di Anzio nel 1944 da parte degli Americani o quello di Marsala dei Mille nel 1860.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali