Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 25 gennaio 2022 | aggiornato alle 15:46 | 81285 articoli in archivio

Nuova guida Euro-Toques Per valorizzare una professione

La guida 2015/16 degli associati Euro-Toques Italia segna una notevole evoluzione rispetto alla precedente edizione, sia per la veste più curata ed elegante che per una maggiore ricchezza di contenuti. Disponibile a breve anche in formato digitale, la guida può essere acquistata sul sito di Italia a Tavola

di Alberto Lupini
direttore
23 novembre 2015 | 10:20

Nuova guida Euro-Toques Per valorizzare una professione

La guida 2015/16 degli associati Euro-Toques Italia segna una notevole evoluzione rispetto alla precedente edizione, sia per la veste più curata ed elegante che per una maggiore ricchezza di contenuti. Disponibile a breve anche in formato digitale, la guida può essere acquistata sul sito di Italia a Tavola

di Alberto Lupini
direttore
23 novembre 2015 | 10:20

Non è un catalogo promozionale di ristoranti e nemmeno una guida tradizionale di recensioni. Insieme alla sua più ampia versione digitale, questa pubblicazione è molto più semplicemente uno strumento “utile” per conoscere la gran parte dei più importanti protagonisti dell’alta Cucina italiana.



I cuochi soci di Euro-Toques sono in effetti fra i più noti e qualificati professionisti italiani, quelli che in particolare da sempre hanno fatto la scelta della qualità, declinandola nelle materie prime utilizzate, nelle tecniche di preparazione e nell’ospitalità. Sono Cuochi prima ancora di essere ristoratori e questo fa dell’associazione un unicum nel panorama dell’enogastronomia italiana. Al punto che Euro-Toques può oggi a pieno titolo candidarsi per essere il più rappresentativo gruppo di grandi interpreti della Cucina italiana. Una vera e propria Squadra nazionale (così come esistono in Francia o in Spagna) che associa il meglio della Cucina italiana e si pone l’obiettivo di valorizzazione una professione ed una tradizione che non ha eguali al mondo.

Questo obiettivo sta in particolare alla base del mandato del presidente Enrico Derflingher che, quale presidente anche dell’associazione internazionale, sta portando in Italia l’esperienza che nel resto d’Europa vede Euro-Toques come il gruppo più qualificato e rappresentativo in ogni Paese. E i risultati si vedono: in un anno gli iscritti sono passati da 104 agli attuali oltre 200, mentre molti altri sono ora in attesa per le adesioni 2016.

Un progetto che Italia a Tavola condivide pienamente e a cui abbiamo volentieri deciso di dare il nostro contributo a partire da questa pubblicazione, che si avvale anche della collaborazione di Renato Missaglia che ha realizzato (col suo stile inconfondibile già utilizzato per la collezione “Cuochi a Colori”) i ritratti di tutti gli associati in Guida.

La Guida sarà a breve disponibile gratuitamente nella versione digitale, mentre quella cartacea può essere acquistata cliccando qui.

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali