Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 09 dicembre 2022  | aggiornato alle 23:41 | 90127 articoli in archivio

Perché scegliere una VPN quando ci connettiamo da un locale pubblico?

 
17 marzo 2022 | 10:46

Perché scegliere una VPN quando ci connettiamo da un locale pubblico?

17 marzo 2022 | 10:46
 

Avere la possibilità di connettersi a Internet agevolmente e in ogni momento è essenziale al giorno d’oggi. Sono sempre più frequenti le occasioni in cu ne abbiamo bisogno e non solo per lavoro ma anche per il nostro semplice divertimento personale. A chi non è mai capitato di voler postare una foto sui propri social network o aggiornare uno stato per condividere le ultime attività? A volte, però, anche questo semplice gesto può nascondere delle insidie, soprattutto se vi affidate alla rete Wi-Fi di un locale pubblico.

Perché scegliere una VPN quando ci connettiamo da un locale pubblico?

I rischi di una connessione Wi-Fi in un locale pubblico

Se siete andati a cena in un ristorante aperto da poco nella vostra città e volete mostrare le foto dei piatti che avete apprezzato particolarmente, oppure volete condividere con i vostri contatti l’esperienza vissuta in una mostra o in un museo, conviene farlo tramite una connessione VPN, l’unica realmente sicura perché i vostri dati non capitino nelle mani di malintenzionati. I vantaggi offerti da una rete privata virtuale sono diversi e convenienti per chiunque, leggi di più sul perché questo è uno dei motivi per cui ormai il loro utilizzo è diffuso quasi in ogni angolo del mondo.

Una linea VPN può diventare fondamentale anche in vacanza, perché collegarsi alla rete Wi-Fi di un hotel può rivelarsi più pericoloso di quanto si potrebbe immaginare. Purtroppo, questo può capitare in qualsiasi altro locale pubblico o in qualsiasi luogo che offra una connessione aperta a chiunque: non solo bar, ristoranti o negozi, ma anche parchi, palestre, aeroporti, stazioni, treni o autobus. Uno dei motivi per cui non ci si può affidare a questo tipo di connessioni è anche il gran numero di utenti che le frequenta e che, di fatto, tende a renderle incontrollabili.

Basti pensare a quante volte ci è capitato di connetterci a una rete Wi-Fi con una password davvero troppo semplice da identificare: con la stessa facilità anche un hacker potrebbe connettersi alla stessa rete che state utilizzando e, a quel punto, i vostri dati sarebbero in serio pericolo e i dati lo dimostrano. Sono diverse le informazioni che potrebbero venirvi estorte: la vostra posizione, i messaggi e le foto che state scambiando con terze persone, i siti su cui navigate e, purtroppo, anche le password di accesso, compresa quella del vostro conto bancario.

Per non permettere a nessuno di impossessarsi delle vostre informazioni personali, il metodo più affidabile è scegliere una VPN che soddisfi le vostre esigenze.

 

Perché fare attenzione alle reti pubbliche

Moltissime persone, ormai è noto, non considerano realmente i rischi a cui possono andare incontro connettendosi a una rete pubblica. Invece, bisogna fare attenzione anche nei momenti in cui ci sentiamo in diritto di abbassare la guardia, magari mentre siamo in viaggio o mentre visitiamo un’attrazione turistica.

Servirsi di una VPN è fondamentale per poter navigare liberamente in Internet senza avere brutte sorprese: grazie a una connessione privata virtuale potrete accedere comodamente a qualsiasi sito di cui avete bisogno, senza che nessuno possa spiare le vostre ricerche, da qualsiasi dispositivo voi preferiate usare e da qualsiasi luogo vogliate visitare.

 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
       



TuttoFood 2022

Corman Elle Vire
Bonduelle