Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 18 novembre 2019 | aggiornato alle 20:38| 62072 articoli in archivio
Rational
Pentole Agnelli
HOME     EDITORIALI    
di Alberto Lupini
direttore
Alberto Lupini
Alberto Lupini
di Alberto Lupini

Identità come perno
del turismo enogastronomico

Identità come perno 
del turismo enogastronomico
Identità come perno del turismo enogastronomico
Pubblicato il 04 marzo 2019 | 17:03

Ciò che distingue l’Italia dal resto del mondo è una storia millenaria che ha portato alla formazione di una tradizione gastronomica. Tradizione che oggi si cerca sempre più di tutelare attraverso il concetto di identità

Esperienza e terroir. Quando si parla di enogastronomia sono questi i termini che da tempo vengono spesso utilizzati per indicare quelli che dovrebbero essere i cardini di iniziative di successo. Peccato che il primo in sé non rappresenti in fondo nulla, perché ogni nostra azione di fatto è un’esperienza; mentre il secondo, nonostante il fascino che evoca la parola francese, è di difficile applicazione da noi, tanto che spesso lo si banalizza con un più riduttivo “territorio”. Che non è proprio la stessa cosa.

(Identità come perno del turismo enogastronomico)

Eppure, senza alcuna pretesa di fare lezioni, c’è forse un’espressione che in italiano oggi più che mai potrebbe essere utilizzata come discrimine fra ciò che è utile e ciò che non fa sistema: identità. Legati a questo termine ce ne sono tanti altri che si collegano e danno valore a un modo di essere e di fare per quanto riguarda la filiera agroalimentare. Pensiamo solo a tradizione, cultura, usi, leggende e, soprattutto, agli uomini, con il loro lavoro e la loro creatività. Insomma tutto ciò che in Italia, in ogni angolo del Paese, ci rende ricchi e interpreti di uno stile di vita che, a partire proprio dalla tavola, ci rende invidiati e imitati nel mondo. E non casualmente questo è il termine che distingue da tempo anche il più importante congresso di cucina italiana, Identità Golose.

L’identità è quello che distingue i popoli e proprio per questo va tutelata e valorizzata, senza farne un muro od uno scudo dietro cui nascondersi. Ciò che rende l’Italia diversa è fra l’altro una storia millenaria di contaminazioni e inclusioni che hanno arricchito secolo dopo secolo la nostra cultura e il nostro saper fare, anche per quanto riguarda il mondo del cibo e dell’accoglienza. Le nostre Cucine regionali sono il frutto del passaggio di tanti popoli diversi... Evitando ogni rischio di pseudo-nazionalismi (o sovranismi, come si definiscono oggi) dobbiamo quindi fare dell’identità lo strumento per distinguerci e dare una vera anima alla nostra offerta di accoglienza, nonché il cardine di ogni iniziativa turistica, soprattutto di quelle a tema enogastronomico.

Da sempre Italia a Tavola è impegnata in prima linea su questo tema nella sua attività di informazione quotidiana. A fine mese, ad Artimino, in occasione del Premio Italia a Tavola vi dedicheremo un convegno nazionale, presente anche il ministro Gian Marco Centinaio, oltre ai più rappresentativi esponenti del comparto. Che il tema sia di assoluta attualità può essere peraltro ben dimostrato dal dibattito svoltosi a Milano in occasione della presentazione della Guida 2019 di Euro-Toques, dove da parte dei cuochi interpreti dell’alta Cucina italiana è venuta la precisa indicazione della necessità di recuperare le nostre tradizioni, abbandonando mode o tendenze che sono estranee alla nostra cultura e ai nostri prodotti. Meglio una cotoletta alla milanese fatta bene e giustamente alleggerita che improbabili piatti di cui non si capisce quali siano gli ingredienti o come sono stati preparati. Meglio insomma una Cucina vera che non le troppe fughe in avanti che ci vengono troppo spesso proposte anche in televisione.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


identita turismo enogastronomico enogastronomia territorio terroir esperienza tradizione cucina italiana cucine italiane made in Italy Premio Italia a Tavola Artimino Euro Toques Guida

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

TUTTI GLI EDITORIALI


Loading...


Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).