Ros Forniture Alberghiere
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 20 gennaio 2020 | aggiornato alle 00:06| 63004 articoli in archivio
HOME     EVENTI     GOURMET

Andrea Radic nuovo Cavaliere
dell’Ordine del tartufo e dei vini d’Alba

Andrea Radic nuovo Cavaliere
dell’Ordine del tartufo e dei vini d’Alba
Andrea Radic nuovo Cavaliere dell’Ordine del tartufo e dei vini d’Alba
Pubblicato il 17 ottobre 2016 | 12:45

Al Castello di Grinzane Cavour, tra i nuovi cavalieri dell’Ordine del tartufo e dei vini d’Alba sono stati nominati personaggi che per vari motivi promuovono e rappresentano le eccellenze enogastronomiche italiane

Il tartufo bianco di Alba e i vini del territorio sono sempre più elemento rappresentativo delle eccellenze di una zona riconosciuta in tutto il mondo come emblema della qualità della cultura enogastronomica italiana. Lo ha dimostrato il 266° Capitolo dell’Ordine dei Cavalieri del tartufo e dei vini d’Alba, che ha insignito del titolo di cavaliere 17 nuove persone a vario titolo rappresentative della tradizione e dell’innovazione del territorio delle Langhe. Il Gran maestro Bianca Vetrino ha voluto con sé come ospite d’onore Alan Bryden, presidente della federazione delle confraternite baccaniche, che ha molto apprezzato l’attività dell’Ordine di Grinzane Cavour.

Alan Bryden, Bianca Vetrino e Andrea Radic
Alan Bryden, Bianca Vetrino e Andrea Radic

Tra i 18 nuovi cavalieri dell’Ordine del tartufo e dei vini d’Alba sono stati nominati personaggi che per vari motivi promuovono e rappresentano le eccellenze enogastronomiche italiane. Tra questi, Andrea Radic, giornalista e narratore enogastronomico, impegnato nella valorizzazione delle eccellenze agroalimentari italiane.

Splendida la cornice del Castello di Grinzane Cavour (Cn), impreziosita dallo spettacolo degli sbandieratori e da un paesaggio capace di valorizzare appieno vini e gastronomia del territorio piemontese.

Tra i postulanti che hanno fatto il loro ingresso nell’Ordine dei cavalieri del tartufo e vini d’Alba, molte storie particolari, in arrivo anche da fuori territorio, legate in qualche modo alle Langhe e ai suoi prodotti. Come quella dell’imprenditore calzaturiero Mario Moreschi, che si è inventato “le carpe al vino”, il notaio Gustavo Gili, presidente del Comitato notarile di Piemonte e Valle d’Aosta, ma anche “Accademico dell’Agnolotto” e grande estimatore di vini e cibi, e Almir Ambesovic, 38 anni, fuggito a 17 da una Sarajevo in guerra e fondatore a Milano di un’azienda di software che ha poi ideato il famoso portale di prenotazione online per i ristoranti “Restopolis”.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Ordine del tartufo e dei vini di Alba Andrea Radic Cavaliere Castello di Grinzane Cavour Grinzane Cavour Bianca Vetrino Alan Bryden

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).