Rotari
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
mercoledì 21 novembre 2018 | aggiornato alle 21:49 | 56519 articoli in archivio
HOME     EVENTI     FIERE

Hotel, tutto pronto per la 40ª edizione
Oltre 600 espositori, largo alle startup

Pubblicato il 26 settembre 2016 | 15:08

Nuovi espositori, prodotti e servizi innovativi, ricco calendario e uno spazio per le startup nel settore turistico-alberghiero: questo il biglietto da visita della fiera altoatesina punto di riferimento per l’ospitalità


Sarà un’edizione densa di novità quella di Hotel 2016, fiera internazionale per hotellerie e ristorazione in programma dal 24 al 27 ottobre a Fiera Bolzano. In occasione del suo 40° compleanno, infatti, a poco più di un mese dall’apertura dei padiglioni, è già stato prenotato quasi l’intero spazio espositivo, per un totale di 600 espositori su 25mila m².



Si registrano anche importanti nuove adesioni tra le aziende interessate a presentare in fiera i propri prodotti e servizi, a testimonianza del fatto che Hotel viene considerata sempre più una piattaforma di riferimento per gli operatori del settore turistico-alberghiero, forte soprattutto del proprio know how legato al territorio: leader in Italia con quasi 30 milioni di pernottamenti all’anno, l’Alto Adige vanta 10mila strutture ricettive, oltre 200mila posti letto e genera un fatturato turistico annuale superiore a 3 miliardi di euro (dati Astat - Istituto provinciale di statistica).

Ed è proprio in virtù di questa peculiarità e specializzazione che, per festeggiare i 40 anni, Hotel ha scommesso sull’innovazione, creando il primo Startup Village nel settore alberghiero: un intero spazio espositivo dedicato alle nuove idee, in cui le startup potranno farsi conoscere e fare networking. Al fianco dell’offerta espositiva, ci sarà inoltre un nutrito calendario di eventi, tra appuntamenti tradizionali e nuove proposte.

Nuovi espositori
Oltre 600 saranno le aziende espositrici di Hotel, suddivise in sei are tematiche: cucina & tavola, interni & decorazione, costruire & rinnovare, wellness, management & comunicazione, gastronomia. Tra queste spiccano alcune importanti new entry che per la prima volta presenteranno le loro novità al salone di Fiera Bolzano: Selecta, azienda leader nella distribuzione per la ristorazione italiana e internazionale, si occupa di selezionare i migliori prodotti alimentari italiani e stranieri e offrire un canale di distribuzione capillare verso oltre 4mila protagonisti della ristorazione italiana e internazionale; Segata, che quest’anno festeggia il suo 60° anniversario, è un’azienda trentina specializzata nella produzione di speck e salumi, fortemente legata alle tradizioni e alla storia del territorio; Illy Caffè, azienda italiana punto di riferimento della cultura e dell’eccellenza del caffè; Lamb Weston, azienda olandese il cui marchio è presente in oltre 100 Paesi e che commercializza principalmente prodotti surgelati a base di patata per il canale del foodservice; Mepra, che con più di 100 agenti e distributori in tutto il mondo, è protagonista del “Made in Italy” per quanto riguarda gli oggetti per la cucina, la tavola e l’arredamento destinati a hotel, ristoranti e boutique da tavola.



Startup Village
Lo Startup Village è la grande novità dell’edizione 2016 di Hotel. Per le startup che hanno già sviluppato un primo prototipo da mostrare al pubblico e che stanno cercando di allargare il proprio network di contatti, lo Startup Village rappresenta una nuova piattaforma e una vetrina d’eccezione per dare voce all’innovazione e agevolare le relazioni di business nel settore alberghiero.

Fiera Bolzano con l’agenzia “What a venture” sta facendo uno scouting in tutta Europa e selezionerà le 12 startup che si mostreranno più innovative e interessanti nelle categorie “Wellness e attività per il tempo libero”, “Industria alberghiera e gastronomia” e “Marketing e sistemi contabili”. Le startup selezionate potranno usufruire a un prezzo speciale di un booth e potranno avere uno spazio per un pitch davanti a una rinomata giuria di investitori e imprenditori già affermati del settore. Sarà garantita loro anche visibilità attraverso i mezzi di promozione di Hotel (catalogo espositori, sito web dedicato allo Startup Village, pubbliche relazioni).

A corredo della parte espositiva, lo Startup Village offre anche una fitta agenda di appuntamenti, da lunedì 24 a mercoledì 26 ottobre, con pitches e premiazioni delle startup vincitrici della giornata.



Eventi
In questi anni Hotel ha costruito la sua eccellenza con una forte predisposizione verso l’innovazione e i cambiamenti, sia per quanto riguarda l’offerta espositiva che il programma di eventi collaterali che si susseguono nei quattro giorni. Quest’anno saranno ben 40 gli appuntamenti in calendario, tra concorsi, premi, conferenze, congressi, mostre e degustazioni. Confermati i tradizionali momenti di incontro formativo sui temi di attualità del settore, entrambi nella giornata di apertura della fiera.

Si inizia con il Communication Forum, quest’anno alla sua quinta edizione, che si propone di fornire agli operatori del settore turistico strumenti utili per la promozione delle proprie strutture online e per instaurare un dialogo di fiducia con gli utenti. Il focus sarà sul content marketing, con relatori di spicco quali Miriam Löffler content strategist e autrice del libro “Think Content”.

A seguire, “Ricostruire?! Albergatori e architetti in cerca di nuove strade” è invece il titolo del consueto congresso dedicato a architettura e sostenibilità, durante il quale esperti urbanisti e costruttori si confronteranno sulla necessità per le strutture ricettive di avere un ambiente architettonico unico e autentico, in armonia con il territorio circostante. Inoltre, la 16ª conferenza dell’Agriturismo in Alto Adige del Gallo Rosso e il tradizionale convegno sulla gastronomia organizzato da HGV.

In calendario anche gli appuntamenti dedicati al vino: Autochtona, 13° forum italiano dei vini autoctoni, Tasting Lagrein e Vinea Tirolensis. Ogni giornata sarà poi dedicata a una professione: si inizia il 24 ottobre con la Giornata dei Pasticceri e il concorso “Giovane pasticcere dell’anno”, martedì 25 ottobre sarà la volta dei gelatieri con il concorso “Spatola d’oro” e il 26 ottobre vedrà protagonisti i panificatori con il concorso sulle sculture di pane.



Content marketing al centro del “Communication Forum”
La reputazione di hotel e strutture ricettive è un elemento determinante per i turisti, con i quali è sempre più importante stabilire una relazione di fiducia duratura: se fino a pochi anni fa si trattava solo di una previsione, ora è un dato di fatto condiviso. Anche in questo caso sono i mezzi online gli strumenti principali attraverso cui raccogliere e condividere le informazioni, e le strategie di web marketing diventano sempre più legate alla qualità e alla pertinenza dei contenuti. La sfida più grande del “content marketing” per il settore turistico è infatti quella di produrre contenuti che stimolino l’interazione.

Di tutto questo si parlerà nella edizione 2016 del “Communication Forum”, uno dei momenti più attesi e partecipati di Hotel. Lunedì 24 ottobre a partire dalle 9, presso il Mec-Meeting & event center del polo fieristico di Bolzano, si alterneranno i contributi di relatori di fama internazionale, tra teorie e casi di studio.

Al centro del dibattito sarà l’intervento di Miriam Löffler, content strategist e autrice del libro/guida “Think Content”, ai primissimi posti delle vendite su Amazon. Forte dei suoi trascorsi presso colossi del calibro di Coca Cola e Amazon, la Löffler si concentrerà sull’importanza di creare e condividere contenuti di qualità in una strategia di web marketing, partendo dal sito e passando per social media e altri strumenti. Illustrerà cosa si intende esattamente per strategia di “content marketing”, alla base della quale ci deve sempre essere una conoscenza approfondita del prodotto o servizio e una chiara individuazione degli obiettivi e dei target che si vogliono raggiungere. La scrittura avrà un ruolo fondamentale e non mancheranno consigli sulle modalità per creare testi web in grado di attirare l’attenzione e stimolare l’interazione tra gli utenti, strumenti online per i copywriter, ma anche altri aspetti, come ad esempio l’utilizzo efficace delle immagini e la facilità d’uso del sito per gli utenti, oltre ad alcuni trucchi da giocare sia in ambito strategico che operativo.

Non mancherà un focus sulle esperienze di successo e le opportunità del settore, con l’intervento di Hansjörg Prast, direttore di IDM Alto Adige, dal titolo “Le nuove strade per l’Alto Adige”, e quello di Ullrich Kastner, esperto di marketing turistico e fondatore della startup “myhotelshop”, che parlerà di “Content buono = più affari? Un caso di studio”.

Per informazioni: www.fierabolzano.it/hotel.

Hotel Fiera Bolzano hotellerie Horeca startup espositore Communication forum content marketing


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548