Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
mercoledì 12 dicembre 2018 | aggiornato alle 21:59 | 56825 articoli in archivio
HOME     EVENTI     FIERE
di Gabriele Ancona
vicedirettore
di Gabriele Ancona
vicedirettore

EquipHotel 2018 guarda al futuro
con un articolato polo di design

Pubblicato il 12 luglio 2018 | 17:50

Sotto i riflettori a Milano l’edizione 2018 di EquipHotel, il salone dell’ospitalità che rappresenta 5 universi: ristorazione, design, benessere, tecnologia e servizi. L’appuntamento è dall’11 al 15 novembre a Parigi.

Una manifestazione di riferimento per più di 105mila professionisti e 1.600 aziende espositrici. «Quest’anno - ha dichiarato Oytun Saritayli, responsabile marketing e promozione internazionale - EquipHotel offrirà una grande innovazione, il polo Design nei padiglioni 2, 3 e 4».

Oytun Saritayli (EquipHotel 2018 guarda al futuro presentando un articolato polo di design)
Oytun Saritayli

Sotto l'etichetta di “Lab”, architetti, interior designer e designer illustreranno le tendenze di domani dell’hotellerie e della ristorazione in spazi inediti. Da segnalare la Senses Room di Francis Van de Walle che mette in evidenza i problemi di accessibilità immaginando le camere di albergo di domani adattate per le persone disabili, in una prospettiva che non sembra né una camera da letto né una suite.

Casa de Luz è invece un progetto dedicato al design che propone un viaggio di atmosfera portoghese e francese che anima una terrazza soleggiata, un patio ombreggiato e una casa conviviale, mentre Cozy Lazy invita a spingere la porta della camera d’albergo per entrare in un eden vegetale e naturale.

Con Bar & Resto des Chefs viene rappresentata la vera fusion tra il ristorante e il bar, trattati in modo onirico e scenografico per creare un’ambientazione che libera emozioni.

(EquipHotel 2018 guarda al futuro presentando un articolato polo di design)

Tra le altre visioni in mostra a Parigi, Rooms consegna un nuovo sguardo con una interpretazione modulare della stanza, che viene raddoppiata per consentire agli albergatori di reinventarsi. La stanza, di fatto, è stata spesso dimenticata a vantaggio delle aree comuni degli hotel. Jean-Philippe Nuel ha voluto dar vita a due stanze su una stessa metratura per soddisfare diversi modi di vivere l’albergo. La prima è sensoriale e onirica, un bozzolo di pace che riorganizza le funzioni primarie della stanza. La posizione dello spazio del bagno qui dimentica i codici standardizzati dell’hotel e la vista verso l’esterno è presente ovunque.

La seconda, polimorfa e bifase, è destinata alle famiglie e ai clienti business, target in qualche modo trascurati dagli hotel tradizionali. Qui i mobili diventano flessibili per fornire una configurazione familiare con più letti o una favorevole a riunioni microinformali.

Per informazioni: www.equiphotel.com

fiera iat italiaatavola accoglienza equiphotel design camere ristoranti parigi Horeca architetto hotel


ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


COMMENTA
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

Sky
Tomatopiu
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl
via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg)
P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548