Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 14:43| 61559 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     FIERE
di Emanuela T. Cavalca
Emanuela T. Cavalca
Emanuela T. Cavalca
di Emanuela T. Cavalca

HostMilano, l’ospitalità in mostra
Circa metà espositori sono internazionali

HostMilano, l’ospitalità in mostra 
Circa metà espositori sono internazionali
HostMilano, l’ospitalità in mostra Circa metà espositori sono internazionali
Pubblicato il 13 marzo 2019 | 14:50

Circa 1650 espositori, il 43% dei quali provenienti dall'estero, si daranno appuntamento dal 18 al 22 ottobre ad Host Milano, la manifestazione dedicata all’ospitalità professionale.

Il settore dedicato all’ospitalità è uno dei comparti che segna una crescita importante. Basti pensare che negli ultimi dieci anni la domanda di forniture è raddoppiata. Lo sottolinea Evaldo Porro, che ha aperto la conferenza stampa Efcem Italia (Associazione nazionale produttori attrezzature professionali per l’ospitalità).

(HostMilano, l’ospitalità in mostra Circa metà espositori sono internazionali)

Le forniture all'estero hanno il vantaggio di avere un pagamento entro cento giorni, il che significa per le aziende un grande vantaggio: autofinanziamento e basso indebitamento. Quali sono i mercati di riferimento dell’Italia? L’Asia rimane la prima area di destinazione dell’export, seguita da Francia, Germania e Regno Unito in Europa, mentre nei Paesi extra Ue Stati, Uniti e Russia. La fotografia delle attrezzature in Italia evidenzia una vita media dei prodotti superiore ai 15 anni con punte maggiori per gli armadi frigorifero.

Questo implica un alto livello qualitativo della produzione italiana, non solo lo sviluppo di processi produttivi innovativi ha un impatto positivo sulla riduzione degli sprechi alimentari. Quali sono le tendenze del mercato? L’Osservatorio HostMilano segnala la crescita l’home delivery, che coinvolgerà catene e locali indipendenti. Lo confermano i dati Censis-Coldiretti: il fuoricasa gastronomico vale 78 miliardi di euro, segnalando una crescita l’anno dell’8%. Un segmento che genera un indotto economico, legato soprattutto alla spesa turistica pari a 30 milioni di euro.

Il comparto delle attrezzature si dimostra vivace, nonostante spiri il vento della recessione, causato soprattutto dalle tensioni internazionali. Questa manifestazione riesce a concentrare innovazione, competenze e cultura, tanto che Adi, Associazione per il Disegno Industriale, premierà i prodotti e i progetti che si distingueranno per tecnologia e funzionalità. HostMilano dunque si conferma un appuntamento ricco di stimoli e idee.

L’ultima manifestazione ha visto 200mila compratori, soprattutto provenienti dall’estero. Nel prossimo programma sono da segnalare numerosi eventi: Restaurant engineering - evoluzione del mondo della fuoricasa vista da dietro le quinte, curato da Apci - Associazione professionale cuochi italiani, un palcoscenico dove celebri chef, ospiti vip e partner istituzionali proporranno infinite interpretazioni della cucina, pasticceria e panificazione, con uno speciale spazio dedicato ai giovani emergenti.

Momenti di approfondimento sulla ristorazione sostenibile di qualità saranno curati da Chic - Charming italian chef, mentre per la prima Academy della Federazione italiana cuochi, una cucina di design ospiterà una serie di dimostrazioni di alta formazione.

Per informazioni: www.host.fieramilano.it

fiera hostmilano milano fiera milano ospitalita espositori horeca Evaldo Porro

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).