Molino Quaglia
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 02 giugno 2020 | aggiornato alle 18:45| 65918 articoli in archivio
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Torna “Frantoi aperti” in Umbria
alla scoperta dell’olio nuovo

Torna “Frantoi aperti” in Umbria 
alla scoperta dell’olio nuovo
Torna “Frantoi aperti” in Umbria alla scoperta dell’olio nuovo
Pubblicato il 10 settembre 2016 | 13:12

Dal 29 ottobre al 27 novembre torna la manifestazione che da 19 anni celebra l’Olio Nuovo Umbro. Cinque fine settimana nei borghi medievali e nei frantoi per festeggiare l’olio extravergine di oliva appena franto

Dal 29 ottobre al 27 novembre in Umbria, come di consueto ormai da 19 anni, si celebra l’olio nuovo (quello extravergine di oliva) con “Frantoi aperti”. Nei 5 weekend dedicati all’Olio evo (29 ottobre-1° novembre, 5-6 novembre, 12-13 novembre, 19-20 novembre, 26-27 novembre) sarà possibile assaggiare gratuitamente in tutti i piccoli borghi ad alta vocazione olivicola i prodotti agroalimentari di qualità tra cui l’olio extravergine di oliva appena franto, partecipare a vere e proprie scuole di assaggio di olio, a visite guidate, a trekking tra gli ulivi, a concerti, alla raccolta delle olive e ad attività anche per i più piccoli.



Novità di questa edizione sarà un omaggio alla terra Umbra. Tutti coloro che parteciperanno alle iniziative in programma per Frantoi aperti, riceveranno infatti in omaggio dei prodotti tipici: olio extravergine di oliva, legumi, vino, tartufo, miele, salumi.

Cuore dell’evento sarà il frantoio (raggiungibile dalle piazze dei borghi aderenti con un servizio navetta gratuito) dove vivere l’esperienza della spremitura delle olive e l’assaggio del nuovo olio in compagnia del frantoiano che accoglierà i visitatori, spesso davanti a un focolare, con una buona bruschetta e la voglia di trasmettere l’amore che ha per la sua terra e i suoi prodotti.



Una delle chiavi di accesso per scoprire la piccola e amena Umbria sarà anche quest'anno la rassegna d’arte contemporanea #chiaveumbra, mostra itinerante allestita in alcuni luoghi romiti dei borghi aderenti aperti per l’occasione (come cascine, chiese campestri, castelli), immersi nel paesaggio olivato e raggiungibili tramite le navette di collegamento dai borghi medievali aderenti ai Frantoi Aperti.

Verranno poi organizzati corsi e degustazioni di pani in abbinamento a oli, e dolci della tradizione umbra realizzati con la farina del Molino sul Clitunno di Trevi, azienda con una più che trentennale esperienza nel mercato delle farine personalizzate, farine speciali per panificazione, pizzeria e pasticceria.



Quindi laboratori di cucina dove verranno presentate, in abbinamento all’olio nuovo, ricette tradizionali e anche ricette a base di erbe spontanee che saranno raccolte durante le passeggiate; ad abbellire le tavole dei laboratori di cucina saranno ghirlande e composizioni realizzate con rami e foglie del colore dell’autunno fatte durante laboratori dedicati.

In castelli di alcuni comuni aderenti si terranno poi le “Feste della Bonfinita”: momenti conviviali tipici in cui tutti i partecipanti alla raccolta e alla lavorazione delle olive mangiano insieme e festeggiano la “fine dei lavori”.

Per maggiori informazioni su Frantoi aperti: www.frantoiaperti.net.


Credito foto: Pier Paolo Metelli studio

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Frantoi aperti olio extravergino di oliva olio umbro olio evo frantoio frangitura degustazione

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®