Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 13:05| 67107 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Antonio Stanzione
Antonio Stanzione
Antonio Stanzione
di Antonio Stanzione

Diamanti a Tavola
Monti Sibillini in festa per il tartufo

Diamanti a Tavola 
Monti Sibillini in festa per il tartufo
Diamanti a Tavola Monti Sibillini in festa per il tartufo
Pubblicato il 25 ottobre 2018 | 18:34

È stata presentata a Roma la 21ª edizione di Diamanti a Tavola, festival del Tartufo bianco pregiato e dei prodotti tipici dei Monti Sibillini che andrà in scena dal 3 all’11 novembre ad Amandola (Fm).

La kermesse è organizzata dallo stesso Comune di Amandola con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, che per l'occasione avrà un testimonial d'eccezione, sarà presente, infatti, il tristellato chef Massimo Bottura. Ancora una volta un evento condiviso, così come la sua Regione d'appartenenza, le Marche. La manifestazione è stata presentata alla stampa nel neonato ristorante "Acciuga", dove a deliziare i palati dei convenuti non poteva che esserci un cuoco marchigiano, Federico Del Monte, che ha accolto i presenti con dei piatti a base del fungo più pregiato del mondo, il Tartufo.

(Diamanti a Tavola Monti Sibillini in festa per il tartufo)

A presentare e moderare l'incontro Tito, di Decanter, che accoglie il sindaco di Amandola, Adolfo Marinangeli, per il quale il festival, fatto di cavatori e non di commercianti, deve servire e fare da traino alla comunità tutta, per mettere in mostra le bellezze dei Monti Sibillini; quindi, non solo Tartufo, ma anche e soprattutto promozione di un territorio a 360°.

Questa terra non è solo la patria del Tuber Magnatum, è anche la casa di persone che sanno ancora emozionarsi, così come testimonia Alberto Mandozzi dell'Atam "Associazione Tartufai Monti Sibillini", che ci racconta come l'emozione più grande per un cavatore è vedere il proprio cane che comincia a scavare e poco dopo sentire quell'inconfondibile aroma di tartufo che si sprigiona dal terreno, altro segreto dei Monti Sibillini è il suolo di queste zone, di carattere argilloso, caratteristica che contribuisce molto alla qualità del bianco fungo pregiato.

Infine, il vicesindaco, Giuseppe Pochini, illustra la stagionalità del re della tavola, che in queste zone si può trovare per ben 365 giorni all'anno, essendo quello dei Sibillini un terreno fertile per tutti i tipi di Tartufo, dal Bianco Pregiato al Nero Pregiato passando per lo scorzone estivo; Pochini ci illustra anche l'andamento del mercato e della stagione, che seppur all'inizio, sembra essere molto promettente, anche se da queste parti ci si augura in un po’ di freddo e di pioggia in più proprio per una piena e migliore maturazione del Tuber Magnatum Pico.

Tante le iniziative che andranno in scena dal 3 al 11 novembre ad Amandola. Si apriranno le danze, all'Auditorium Vittorio Virgili, venerdì 2 con il convegno "Il tartufo bianco pregiato e la tutela del territorio", si proseguirà nei giorni seguenti con delle escursioni guidate nei boschi di Amandola da esperti tartufai alla ricerca del pregiato fungo, senza, però, dimenticare le escursioni naturalistiche; il tutto sarà accompagnato da numerosi stand gastronomici, a cura di associazioni locali, che cucineranno per gli avventori.

Per informazioni: www.diamantiatavola.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi Diamanti in Tavola Amandola Fermo Marche tartufo kermesse Massimo Bottura

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®