Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 21:14| 67117 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Paestum, le stelle della cucina tra i templi
Cena d'autore per finanziare gli scavi

Paestum, le stelle della cucina tra i templi 
Cena d'autore per finanziare gli scavi
Paestum, le stelle della cucina tra i templi Cena d'autore per finanziare gli scavi
Pubblicato il 16 marzo 2018 | 09:41

Quattro maestri firmeranno la cena a conclusione di una raccolta fondi destinata agli scavi stratigrafici dell’antica Paestum. Curata dal Congresso internazionale di cucina d’autore Lsdm, sarà servita il 30 luglio.

Nella città dei templi in quella data andrà in scena un eccezionale concerto del gusto a opera di Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena, 3 stelle Michelin e da anni sul podio della The World's 50 Best Restaurants, Heinz Reitbauer, del ristorante Steirereck di Vienna, 2 stelle Michelin e al decimo posto della The World's 50 Best Restaurants, Sven Elverfeld del Aqua at The Ritz-Carlton di Wolfsburg, 3 stelle Michelin e tra i migliori cuochi al mondo sempre per la 50 Best. A completare il dream team Franco Pepe della pizzeria Pepe in Grani di Caiazzo (Ce), al primo posto della classifica stilata da 50 Top Pizza.

(Paestum, le stelle della cucina tra i templi Cena d'autore per finanziare gli scavi)

«La cucina del futuro è quella che a fianco dell’estetica ha una profonda etica - sottolinea Massimo Bottura, cuoco e patron dell’Osteria Francescana, primo ristorante al mondo per la The World's 50 Best Restaurants - il buono senza il bello fa infatti fatica ad esprimersi appieno. Scegliere i prodotti, le materie prime, essere a fianco di contadini, allevatori, pescatori e casari, significa dare il proprio contributo allo sviluppo di un territorio intero, aiutandolo a sopravvivere e a proiettarsi nel futuro. L'ingrediente più importante del cuoco del futuro sarà dunque la cultura, perché è solo la cultura a generare conoscenza e quindi senso di responsabilità. E oggi, così come accadeva un tempo nelle botteghe rinascimentali, abbiamo il dovere morale di trasmettere questi valori facendo formazione. Ma ciò che più conta a mio avviso è cercare di dare un risvolto sociale al lavoro del cuoco. Esemplare sotto questo punto di vista, a favore di un uso consapevole del cibo e contro lo spreco alimentare, è il progetto dei Refettori, che ci vede raccogliere fondi e trasmettere le nostre conoscenze ai volontari che fanno da mangiare a chi non ha niente. Perché dopo aver ricevuto tanto è il momento di restituire. Vogliamo rendere visibile l’invisibile».

«Crediamo fortemente che in un Paese come l’Italia - hanno dichiarato Barbara Guerra e Albert Sapere, ideatori e curatori del Congresso Internazionale di cucina d’autore Lsdm - la commistione e il lavoro sinergico di cibo e cultura siano fondamentali. E questo evento ne è la riprova. Ci auguriamo che iniziative del genere vengano replicate anche altrove per promuovere e valorizzare i tesori della nostra terra».

Un’iniziativa che può favorire un passo in avanti relativo all’approfondimento storico di un territorio e di una civiltà. Nel mirino degli archeologi, guidati dal direttore del Parco archeologico Gabriel Zuchtriegel, un enigmatico edificio nei pressi del Tempio di Nettuno: la cosiddetta Casa dei Sacerdoti.

«Non sappiamo nulla della funzione di questo edificio che, vista la sua posizione, era senz’altro di grande importanza per i rituali che si svolgevano davanti al tempio. La raccolta fondi - ha spiegato Zuchtriegel - ci permetterà di riscoprire un altro pezzo dell’antica Paestum».

Ai sostenitori di questo progetto, che donano dagli 800 euro in su, sarà riservato uno dei 90 posti per la cena del 30 luglio.

Per maggiori informazioni: pae.fundraising@beniculturali.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Paestum Congresso Internazionale cucina dautore Lsdm Massimo Bottura Franco Pepe Heinz Reitbauer Sven Elverfeld Osteria Francescana Pepe in Grani Steirereck Aqua The Ritz Carlton

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®