Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 11:42| 67103 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Sandro Romano
Sandro Romano
Sandro Romano
di Sandro Romano

I cuochi Daniele e Bruno Caldarulo
cucineranno per Papa Francesco a Bari

I cuochi Daniele e Bruno Caldarulo 
cucineranno per Papa Francesco a Bari
I cuochi Daniele e Bruno Caldarulo cucineranno per Papa Francesco a Bari
Pubblicato il 05 luglio 2018 | 12:30

Sabato 7 luglio 2018 Papa Francesco sarà in Puglia, a Bari, per incontrare i capi delle comunità cristiane del Medio Oriente, con i quali pranzerà nella sala allestita per l’occasione nell’Arcivescovado.

In tutto 35 ospiti e solo un’ora e mezza per consumare il pranzo, che sarà curato dal cuoco Daniele Caldarulo, patron del ristorante Black & White di Bari, coadiuvato dal suo staff abituale e dalla grande esperienza di suo padre Bruno Caldarulo, patron del ristorante Le Terrazze del Santa Lucia.

(I cuochi Daniele e Bruno Caldarulo cucineranno per Papa Francesco a Bari)
Daniele e Bruno Caldarulo

Lo staff del Pontefice, quindi, ha voluto affidare l’importante evento a due tra i più importanti cuochi della ristorazione barese, che prepareranno un menù tipico di quattro portate, elegantemente rivisitato, basato su alcuni capisaldi della gastronomia barese.

Nell’antipasto, infatti, ci saranno le tipiche fave e cicorie, filetto di sgombro, gamberi pastellati, burrata con patè di pomodori secchi e basilico; il primo sarà un risotto ai frutti di mare, seguito da un filetto di spigola in crosta di taralli e olive, mentre il dessert sarò una delizia al limone accompagnata da frutta di stagione. Inoltre saranno serviti uno Chardonnay e un Negroamaro, mentre per l’allestimento dei tavoli si è puntato sulla semplicità del bianco.

«Con la mia età ed esperienza non pensavo che un evento potesse ancora darmi emozioni forti come questa. Ma cucinare per il Pontefice non è certo cosa da tutti giorni, perciò sono felice come un bambino e non vedo l’ora di mettermi ai fornelli per Papa Bergoglio.  E’ un grande onore, per me, poter cucinare per uno dei grandissimi protagonisti della storia contemporanea», ha dichiarato Bruno Caldarulo, veterano della cucina pugliese.

«Sono profondamente emozionato per questa mia nuova esperienza – ha detto Daniele Caldarulo – perché sono certo che quella giornata la porterò sempre nel cuore. Io e mio padre ci siamo offerti di cucinare, in questo importante evento, solo per devozione. E, se avrò la possibilità di scambiare una parola con Papa Francesco, gli chiederò di continuare a battersi per portare la pace e la gioia nel Mondo, perché nessun altro può farlo con la sua autorevolezza. Pace e gioia, ecco questo vorrei. Tanto che Gioia è anche il nome che io e mia moglie Isa abbiamo scelto per la mia bellissima figliola».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola Bari Arcivescovado pranzo Papa Francesco Bruno Caldarulo Daniele Caldarulo ristorante Black e White ristorante Le Terrazze del Santa Lucia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®