Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 14:22| 67166 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

“La grande festa del vino”
Incontri e degustazioni a Mirano

“La grande festa del vino” 
Incontri e degustazioni a Mirano
“La grande festa del vino” Incontri e degustazioni a Mirano
Pubblicato il 24 agosto 2018 | 17:48

È in programma per sabato 22 e domenica 23 settembre a Mirano (Ve) l’11ª edizione de “La grande festa del vino”, evento dedicato al vino che vede protagonisti 75 tra i migliori produttori nazionali e mondiali.

Un evento straordinario. Oltre 5.500 bottiglie di vini (300 etichette) potranno essere degustate presso la nuova location di Villa Patriarca, splendida villa veneta del ‘700. Per due giorni incontri e cene gourmet faranno da cornice alle degustazioni, che si svolgeranno dalle 10 alle 20. Un tour dell’Italia passando da 18 Paesi del mondo, calice alla mano, per conoscere le tipicità e le eccellenze dei terroir, scoprire vitigni alloctoni, autoctoni, nazionali e internazionali, rari e ricercati, vini convenzionali, naturali, biologici, biodinamici, di montagna (da viticultura eroica), di mare, di collina, di pianura, di vignaioli indipendenti, di piccole realtà emergenti o di quelle già affermate. L’evento è organizzato dall’Enoteca Le Cantine Dei Dogi dei fratelli Ezio e Vanni Berna.

(La grande festa del vino Incontri e degustazioni a Mirano)

All’11ª edizione de “La grande festa del vino” si avrà la possibilità di degustare vini provenienti da ogni regione italiana, da 7 Stati europei e da 11 dal resto del mondo. Si degusteranno vini premiati, come il Tintilia del Molise Macchiarossa 2013 (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2018 e Corona nella Guida ViniBuoni d’Italia 2018), il Taurasi Vigna Macchia dei Goti 2013 (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2018), il Verdicchio dei Castelli di Jesi Superiore San Michele di Vallerosa Bonci (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2018), il Riviera Ligure di Ponente Pigato Bon in da Bon di Bio Vio (3 bicchieri “vino dell’eccellenza” dalla Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2018 e la Corona nella Guida ViniBuoni d’Italia 2018), Il Gioia del Colle Primitivo Senatore 2011 Coppi 3 bicchieri “vino dell’eccellenza” dalla Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2018), il Moscato Passito di Gandosso 2005 Tallarini (4 viti “vino dell’eccellenza” Guida Vitae 2018), il Bianco di Custoza Superiore Doc La Guglia di Tamburino Sardo (medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles 2018), il Canneto della Casa Vinicola d’Angelo (93 +Vinous), l’Aglianico del Vulture Riserva Caselle della Casa Vinicola d’Angelo (91/100 Wine Spectator), il Morellino di Scansano Suberli (91/100 James Suckling), il Vermentino di Gallura Superiore di Jankara (miglior vino bianco sardo al Porto Cervo Wine Festival 2017), il Donna Adriana di Castel de Paolis (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2017), il Capo Branko di Branko (4 viti “vino dell’eccellenza” Guida Vitae 2017), il Nobile di Montepulciano Riserva di Tenuta Gracciano della Seta (3 bicchieri “vino dell’eccellenza” dalla Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2017), l’Aglianico del Vulture Riserva Caselle della casa vinicola d’Angelo (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2017), il Cirò Rosso Classico Superiore Ripe del Falco Riserva (5 grappoli “vino dell’eccellenza” Guida Bibenda 2017), il San Rocco Valpolicella Ripasso Doc Roncolato (medaglia d’oro al Concours Mondial de Bruxelles 2017), solo per citare alcuni italiani.

(La grande festa del vino Incontri e degustazioni a Mirano)

Si avrà inoltre la possibilità di degustare vini provenienti dalla Francia, come i grandi vini a denominazione Aoc Alsace Grand Cru e gli Champagne di Voigny. E poi i potenti vini del Collio Sloveno in anfora, i prestigiosi vini della Mosella in Germania, le bollicine di Cava, la “seduttrice catalana”, il Porto, “vino liquoroso” più famoso al mondo, i preziosi e rinomati vini austriaci del Burgenland tra cui i muffati Trockenbeerenauslese e gli speciali vini ungheresi Tokaji Furmint, Aszu e Ice Wine.

Infine si avrà la possibilità di degustare per la prima volta vini provenienti da Perù, Uruguay, Messico, Brasile e Sudafrica, oltre ai Paesi già presenti dalla 10ª edizione come Cile, Stati Uniti d’America, Argentina, Nuova Zelanda, Australia e Israele.

(La grande festa del vino Incontri e degustazioni a Mirano)

Ingresso
Alle ore 10 la degustazione apre al pubblico. Ai banchi di assaggio saranno presenti produttori e sommelier. La partecipazione alla manifestazione non necessita di prenotazione, il servizio mescita terminerà alle 19.30; alle 20 chiusura della Villa Patriarca. È possibile che alcuni prodotti in degustazione si esauriscono prima della fine della manifestazione. Il pubblico partecipante all’evento sarà anche un giudice, potrà infatti votare i migliori vini e la migliore cantina della manifestazione. L’evento si terrà anche in caso di pioggia.

(La grande festa del vino Incontri e degustazioni a Mirano)

Prezzi
All’entrata pagando 30 euro (24 euro prezzo riservato all’acquisto online) il visitatore riceverà in omaggio un calice professionale da degustazione Rastal, una elegante tracolla porta calice VinStrip, una penna e un catalogo dove sono elencati i produttori, i vini e prodotti in degustazione. L’assaggio dei vini è rivolto ad un pubblico maggiorenne, l’ingresso per i minori accompagnati dai genitori è di 1 euro (senza calice).

Wine shop
Durante la manifestazione si potranno acquistare i vini e i prodotti gastronomici in degustazione presso il negozio allestito nella “Sala Cicchetteria” di Villa Patriarca. Tutti i prodotti saranno in vendita ad un prezzo promozionale per l’occasione.

(La grande festa del vino Incontri e degustazioni a Mirano)

Il Galà dei Dogi
La sera è l’alta cucina a diventare protagonista in una location da sogno immersa nel verde: sabato 22 settembre 2018 il ristorante “Le Moeche” di Villa Patriarca dalle 20.45 ospiterà la cena-evento de “La grande festa del vino”. Parteciperanno tutti i produttori presenti alla manifestazione. Il ristorante proporrà un personale menu interpretando le specialità tipiche veneziane. Per partecipare alla cena contattare il ristorante: tel 041 5703618.

Per informazioni: www.lagrandefestadelvino.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


La grande festa del vino Mirano Villa Patriarca vino degustazione incontro produttore eventi iat italiaatavola

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®