Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 10 agosto 2020 | aggiornato alle 08:08| 67145 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Chiaravalle, un antico borgo da riscoprire
Un viaggio alle origini del Grana Padano

Chiaravalle, un antico borgo da riscoprire 
Un viaggio alle origini del Grana Padano
Chiaravalle, un antico borgo da riscoprire Un viaggio alle origini del Grana Padano
Pubblicato il 25 settembre 2018 | 18:45

Il Consorzio Tutela Grana Padano presenzierà, anche in veste di organizzatore, alla festa medievale “Chiaravalle, un antico borgo da riscoprire”, che si terrà sabato 6 e domenica 7 ottobre nell'omonimo quartiere milanese.

«Fra le mura dell’Abbazia di Chiaravalle - dichiara Nicola Cesare Baldrighi, presidente Consorzio Tutela Grana Padano, nel commentare la partecipazione del Consorzio - si narra che i monaci abbiano dato vita a quello che oggi è il formaggio Dop più consumato al mondo. È quindi con grande piacere che il Consorzio supporta questa manifestazione dove verranno celebrati l’eccellenza, il lavoro dell’uomo e il legame con il nostro territorio. Una storia millenaria che appartiene a Grana Padano, prodotto caseario porta bandiera del Made in Italy e fiore all’occhiello del vastissimo territorio della Pianura Padana”.

(Chiaravalle, un antico borgo da riscoprire Un viaggio alle origini del Grana Padano)
Abbazia di Chiaravalle

L’Abbazia di Chiaravalle, situata nel Parco Agricolo Sud di Milano, rappresenta un luogo leggendario per il Grana Padano, perché proprio fra le storiche mura di pietra si narra che, attorno al 1135, il formaggio abbia trovato i suoi natali. Qui, infatti, in apposite caldaie all’interno del monastero, antenato di un moderno caseificio, veniva prodotto il “bisnonno” del Grana Padano, attraverso un antico processo di caseificazione.

Il risultato era chiamato “caseus vetus”, letteralmente “formaggio vecchio”, ma il popolo, che non masticava con padronanza il latino, gli diede un altro nome, “granao” considerando le peculiarità della pasta granulosa.

Domenica 7 ottobre, alle 16.30, nel porticato del Mulino dell'abbazia si terrà l’appuntamento “Le fasi di produzione di un formaggio millenario: il Grana Padano”, durante il quale verrà mostrata dal vivo la caseificazione del formaggio “caseus vetus” in tutte le sue fasi: versamento del latte in caldaia e riscaldamento alla temperatura di coagulazione, rottura della cagliata con lo spino, cottura e riposo sotto siero, estrazione della cagliata e messa in fascera.

Per informazioni: www.granapadano.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola Consorzio Grana Padano festa medievale Chiaravalle Milano Chiaravalle un antico borgo da riscoprire Nicola Cesare Baldrighi Pianura Padana formaggio caseus vetus latte cagliata

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®