Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
giovedì 06 agosto 2020 | aggiornato alle 12:39| 67107 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Mariella Morosi
Mariella Morosi
Mariella Morosi
di Mariella Morosi

Culinaria - Il Gusto dell'Identità
A Roma un connubio tra cucina e arte

Culinaria - Il Gusto dell'Identità 
A Roma un connubio tra cucina e arte
Culinaria - Il Gusto dell'Identità A Roma un connubio tra cucina e arte
Pubblicato il 28 settembre 2018 | 09:47

Torna a Roma il 29 e 30 settembre l'11ª edizione di Culinaria - Il Gusto dell'Identità, la manifestazione biennale che mette a confronto l'arte con i protagonisti dell'alta cucina.

Artisti e cuochi internazionali nello spazio WeGil di Roma, a Largo Ascianghi, 5, nel cuore di Trastevere, si confronteranno per dare forma al cibo in una comune dimensione creativa. La manifestazione, organizzata dallo chef romano Francesco Pesce e da Fabrizio Darini, è curata da GmgProgettoCultura con il contributo di Regione Lazio, Arsial e Car.

Francesco Pesce e Fabrizio Darini (Culinaria - Il Gusto dell'Identità A Roma un connubio tra cucina e arte)
Francesco Pesce e Fabrizio Darini

L'evento richiama da sempre nella Capitale grandi protagonisti dell’enogastronomia italiana e internazionale e propone un percorso che vede gli artisti rendere omaggio ai cuochi e viceversa. Opere e piatti, sul filo di suggestioni e ispirazioni reciproche, daranno vita a realizzazioni inedite e originali, con incontri, installazioni, video e foto con ricchezza di contaminazioni, percorsi percettivi e degustazioni.

L’evento vuole celebrare lo slancio creativo dell’arte e della cucina e la trasformazione della materia secondo processi tecnici ma anche sulla base dell'intuizione e della riflessione concettuale: è così che nascono le opere d'arte ma anche i piatti di alta cucina. Lo dimostreranno ai visitatori di Culinaria le tante performance dal vivo e le realizzazioni in cui la poetica degli artisti viaggerà in parallelo a quella degli chef coinvolti facendo emergere stili personali.

Saranno quattro i filoni tematici del percorso creativo: la spiritualità, la profondità del mare, la condivisione e l’interazione dell’opera con il pubblico che saranno sviluppati negli incontri sul palco in sessioni di 45 minuti, come in un inedito museo temporaneo.

Gianfranco Pascucci (Culinaria - Il Gusto dell'Identità A Roma un connubio tra cucina e arte)
Gianfranco Pascucci

Lo chef Gianfranco Pascucci del "Pascucci al Porticciolo" di Fiumicino (1 stella Michelin) con la sua ricerca sulla cucina di mare e la fotografa Ria Lussi, proporranno insieme sensazioni ispirate al mondo marino, così come Anthony Genovese, cuoco de "Il Pagliaccio" di Roma (2 stelle), e la scultrice Barbara Salvucci, esalteranno insieme sapori e forme.

Il pastry chef Andrea Tortora, della pasticceria del "St. Hubertus" (3 stelle) del Rosa Alpina Hotel & Spa di San Cassiano (Val Badia), si confronterà sul tema dell'acqua con Pere Gifre, artista e ingegnere spagnolo.

Roy Caceres, chef del ristorante "Metamorfosi" di Roma (1 stella), proporrà con Franco Losvizzero, video-artista nella scultura meccanica, l’installazione Finestra-Minestra, creata per l’occasione e pensata per l’interazione con il pubblico, mentre Francesco Apreda, cuoco dell’"Imàgo" dell’Hassler Hotel di Roma (1 stella), presenterà la Lingua in sanguinaccio di ricci di mare, un piatto proposto per la prima volta, nell’ambito dell’installazione Vulcano pensata dall’artista Matteo Giuntini.

Il minimalismo della cucina modernista di Giuseppe Iannotti del "Krèsios" di Telese Terme (Benevento, 1 stella) troverà in un’elaborazione sull’idea di bellezza tra Oriente e Occidente un punto d’incontro con la ricerca sul vuoto su cui si fondano le "tessoforme", creazioni in filo metallico di Giuseppe Guanci.

Lo scultore Davide Dormino, la cui ricerca con materiali come il marmo, il bronzo e il ferro è incentrata sulla monumentalità, dialogherà con la cuoca Cristina Bowerman, di "Glass Hostaria" (1 stella Michelin) mentre Adriano Baldassarre de Il Tordomatto di Roma (1 stella) collaborerà con Carlo Carfagni, artista, regista e videomaker.

Andrea Tortora (Culinaria - Il Gusto dell'Identità A Roma un connubio tra cucina e arte)
Andrea Tortora (foto: greatitalianchefs.com)

L’americano Tim Butler, protagonista della nuova scena culinaria thailandese con il ristorante "Eat Me" di Bangkok, si confronterà con l’architetto, Massimo Catalani sul tema dei mammiferi marini e l'amore per il pianeta.

Mauro Uliassi, del ristorante "Uliassi" di Senigallia (Ancona, 2 stelle Michelin), presenterà un’introspettiva con il fotografo Lorenzo Cicconi Massi mentre Cristiano Tomei, del ristorante "L’imbuto" (1 stella) del Lucca Center of Contemporary Art, dove gli ospiti mangiano in mezzo alle opere in mostra, rende omaggio all’arte di Andrea Salvetti, tragicamente scomparso nel 2017 dopo anni di collaborazioni con i più grandi nomi della cucina italiana.

I dolci di Walter Musco della pasticceria "Bompiani di Roma", ex gallerista e sperimentatore di contaminazioni con l’arte, incontrano Francesca Romana Pinzari, artista che lavora con video, installazioni, performance, scultura e pittura in opere polimateriche, caratterizzate per l’utilizzo di elementi organici.

Fabrizio Mantovani, cuoco e patron dello storico "Hotel Vittoria" di Faenza (Ravenna), e Matteo Monti, anima negli ultimi anni del "Rebelot" di Milano, incontrano il collettivo Kitchen Super Ero (composto da Tania Zoffoli, Enrico De Luigi, Donato D’Antonio e Paolo Geminiani).

Gli chef Benedetto Rullo, Lorenzo Stefanini e Stefano Terigi del "Giglio di Lucca", esploreranno le connessioni tra cibo e fashion con Nicoletta Lanati, titolare della società tessile Starlight di Luisago (Como). Sarà tra i protagonisti anche l’astro nascente della gastronomia austriaca Lukas Mraz, del Mraz & Sohn di Vienna (2 stelle Michelin), che collabora con suo fratello Manuel Mraz, pittore, in una performance su un piatto scelto dalla tradizione romana.

Paolo Lopriore infine, de "Il Portico" di Appiano Gentile (Como), sarà impegnato con lo storico della gastronomia Luca Govoni in una ricerca sulle radici antropologiche del nostro stare a tavola.

Cristina Bowerman (Culinaria - Il Gusto dell'Identità A Roma un connubio tra cucina e arte)
Cristina Bowerman

Durante la manifestazione il fotografo parigino Thomas Duval presenterà per la prima volta in Italia le foto del progetto “Bondage Vegetale”. Oltre alle aree dedicate alle esposizioni delle opere, nell’auditorium “Spazio d’azione” verranno accolti gli incontri live tra chef e artisti, nella sala “Gestualità” verranno ospitate videoinstallazioni relative alle eccellenze gastronomiche del Lazio, e nello spazio all’aperto “Teatro delle braci”, tra fuochi, gesti primordiali e improvvisazioni, verranno proposte cotture arcaiche e dimenticate.

«La nuova edizione di Culinaria - spiegano gli organizzatori Francesco Pesce e Fabrizio Darini - è un’installazione sempre in movimento, la cui ambizione è quella di rendere i visitatori partecipi dell’esperienza narrativa che si cela dietro la realizzazione di ogni opera di alta cucina e di produzione artistica. Abbiamo l’obiettivo di lanciare uno sguardo sul futuro della gastronomia per anticiparne le possibili interazioni che, nei prossimi anni, si svilupperanno con le diverse espressioni artistiche. Roma, città che può contare su secoli di storia e cultura, è oggi un contenitore aperto a collettivi artistici dove la proposta di nuove sinergie può trovare terreno fertile. E lo Spazio razionalista WeGil costruito nel 1933 dall'architetto Luigi Walter Moretti è una location dal forte impatto visivo perfetta per accogliere lo spirito di una mostra di arte e cucina».

Durante i due giorni di Culinaria 2018 lo spazio WeGil ospiterà anche aziende selezionate tra i produttori Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) e le loro proposte per le degustazioni. Nell’area dedicata allo street food sarà infine possibile assaporare piatti e specialità birrarie dagli espositori presenti: Steccolecco, The Bbq & Smoke Project, Interbrau, Maccheroni Express, Opificio del Sapore.

Per informazioni: www.culinaria.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola Culinaria Il Gusto dell'Identita manifestazione arte cucina spazio WeGil Roma Francesco Pesce Fabrizio Darini artista cuoco opera piatto

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®