Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 03 agosto 2020 | aggiornato alle 19:58| 67054 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Molino Quaglia
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Al via “Sindaci, ai fornelli!”
Sfida a colpi di ricette a Capurso

Al via “Sindaci, ai fornelli!” 
Sfida a colpi di ricette a Capurso
Al via “Sindaci, ai fornelli!” Sfida a colpi di ricette a Capurso
Pubblicato il 03 settembre 2018 | 16:26

Questa sera a partire dalle 21.00 inizia la 6ª edizione di “Sindaci, ai fornelli!”, evento dove dieci sindaci provenienti dalle sei province pugliesi e un laziale si sfideranno cucinando nel comune di Capurso (Ba).

I primi cittadini, divisi in 5 squadre, dismetteranno per una sera la fascia tricolore per indossare il grembiule da cuoco. Sarà sorteggiata per ciascuna compagine una “Mistery box”, messa a disposizione da Metro, Cash and Carry, contenente prodotti di qualità del territorio pugliese.

Giovanni Gugliotti e Ivan Stomeo, vincitori dell'edizione 2017 (Sindaci ai fornelli 2018! Sfida a colpi di ricette a Capurso)
al centro, Giovanni Gugliotti e Ivan Stomeo, vincitori dell'edizione 2017

I sindaci avranno il compito di elaborare da soli, con le loro mani, piatti ideati al momento a seconda degli ingredienti a disposizione, con i suggerimenti degli chef tutor a loro abbinati, in un tempo massimo di 15 minuti. Si occuperà di assegnare i voti per l’impiattamento e la presentazione di ciascuna pietanza una giuria qualificata.

A rappresentare quest'ultima ci saranno nomi importanti della gastronomia: Palma D'Onofrio, maestra di cucina; Nazario Biscotti, chef Le antiche sere di Lesina; Pino De Luca, gastronomo; Michele D'Agostino, presidente regionale Unione Cuochi Puglia; Mino Maggi, direttore Wacs World Association of Chefs' Societies; Bruno Caldarulo, chef patron Le terrazze del Santa Lucia; Dario Raho, direttore Metro Bari; Rosanna Cirasino, dirigente scolastico Iiss Gaetano Salvemini di Fasano; Giacomo Giancaspro, docente di cucina; l’avvocato Francesco Zompì; Mario Falco, presidente Associazione Cuochi Gargano e Capitanata.

Durante lo spettacolo, condotto da due mattatori d’eccezione, l’attore e one man show Antonio Stornaiolo e la speaker di Radionorba Claudia Cesaroni, sarà assegnato il premio speciale “Mario Giorgio Lombardi”, istituito alla memoria del fondatore e governatore dell’Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia.

Il riconoscimento sarà consegnato a una personalità di spicco nella promozione territoriale e per la cultura gastronomica. Sindaci, ai Fornelli! è però anche 2.0: saranno premiati i video più belli e diventati virali sul web che gli chef e tutti gli attori della manifestazione hanno prodotto per invitare il pubblico alla kermesse gastronomica.

Le squadre sono già state stabilite. Ciascuna compagine rievoca nel nome l’appartenenza territoriale degli chef: “Bari centrale” con i sindaci Antonio Decaro (Bari) e Alessio Pascucci (Cerveteri) accompagnati dagli chef tutor Antonio Bufi del ristorante Le Giare a Bari e Giacinto Fanelli del ristorante Biancofiore a Bari; la “Dolmen Team Culinary Bisceglie” con i sindaci Angelantonio Angarano (Bisceglie) e Fabrizio Quarto (Massafra), affiancati rispettivamente dagli chef Pantaleo Dell'Olio di Villa Sant’Elia a Trani e Vito Losciale di Villa Bautier, Tenute San Lorenzo a Cerignola; la “Svevia Alliance Gourmet” con i primi cittadini Michele Longo (Alberobello) e Domenico Vitto (Polignano a Mare) con gli chef Mario Musci del Gallo Restaurant a Trani e Giuseppe Boccassini di Memorie di Felix Lo Basso a Trani; la “Daunia Experience” con i sindaci Franco Landella (Foggia) e Angelo Annese (Monopoli) e gli chef tutor Roberto Pepe dell’Agriturismo La Campagnola a Foggia e Giuseppe Scarlato dell’Artesian Grill a Foggia; infine la squadra de “Lu Salentu” con i sindaci Gianni Stefàno di Casarano (Lecce) e Domenico Conte (San Vito dei Normanni) supportati dagli chef Alessandro Pascali della Tenuta Furnirussi a Serrano, Carpignano Salentino e Stefano Valente del Valente Ristorante del Salento a Casarano.

Sandro Romano conferisce il premio Mario Giorgio Lombardi 2017 a Michele Emiliano (Sindaci ai fornelli 2018! Sfida a colpi di ricette a Capurso)
Michele Emiliano (al centro) riceve da Sandro Romano (a destra) il premio Mario Giorgio Lombardi 2017

Special guest fuori concorso il sindaco di Puglia, il governatore Michele Emiliano, e il sindaco di Capurso, Francesco Crudele, quest’anno non in gara. Tra i sindaci ospiti anche Costanzo Cascavilla di San Giovanni Rotondo, e Michele Abbaticchio di Bitonto, nonché vicesindaco della Città Metropolitana di Bari. Tutti si cimenteranno nell’elaborazione di piatti tipici pugliesi.

«Un ringraziamento particolare - fanno sapere gli organizzatori - va ai main sponsor, alcune rappresentative eccellenze pugliesi come Pastificio artigianale Centoni di Mottola, Agricole Vallone e Olio De Carlo, e a tutti gli altri partner come Cibo Academy Gourmet Lab di Casamassima, Racemus, Tuorlo Biancofiore, Metro Cash & Carry, Spirito Contadino, Fulgaro Panificatori di Pascal Barbato, Masseria La Lunghiera, Pasticceria Casoli, EGF Service, Istituto Alberghiero Gaetano Salvemini di Fasano».

L’appuntamento di questa sera, co-organizzato dal Comune di Capurso, da Sandro Romano, giornalista e gastronomo, e dall’Associazione culturale La Compagnia della lunga tavola, si svolge sotto l’egida del network Mordi la Puglia e dell’Accademia Italiana Gastronomia storica e Gastrosofia.

Quest’anno nell’organizzazione anche l’agenzia Rp Consulting di Bari. Sindaci, ai fornelli! gode dei prestigiosi patrocini dell'Assessorato all'Agricoltura e Sviluppo Rurale della Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Anci, Associazione Borghi Autentici d’Italia e vanta come media partner: La Gazzetta del Mezzogiorno, Lsd Magazine, Italia a tavola, Oraviaggiando e la rivista mensile Oltre, Eccellenze italiane.

C’è grande attesa per la gara gastronomica che anima l’estate pugliese ormai da sei anni, confermando la bontà dell’intuizione del format di Sandro Romano, ideatore e direttore artistico della manifestazione, un modo simpatico e autoironico per i sindaci di mettersi in gioco, con l’obiettivo di valorizzare l’enogastronomia e le eccellenze del territorio.

Per informazioni: www.facebook.com/sindaciaifornelli

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi iat italiaatavola Capurso Bari Puglia Sindaci ai fornelli sindaco gara sfida cucina piatto squadra cuoco chef territorio programma enogastronomia manifestazione premio riconoscimento

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®