Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 11 agosto 2020 | aggiornato alle 02:45| 67160 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Ego Festival porta Taranto
ai vertici dell'accoglienza

Ego Festival porta Taranto
ai vertici dell'accoglienza
Ego Festival porta Taranto ai vertici dell'accoglienza
Pubblicato il 26 dicembre 2019 | 14:45

Dal 16 al 18 febbraio la città pugliese diventerà la capitale della ristorazione e dell’ospitalità. Un appuntamento che proporrà ad addetti ai lavori e appassionati del settore approfondimenti formativi e spunti creativi.

Il tema intorno al quale si concentrerà la 3ª edizione di Ego Festival (Taranto, 16-18 febbraio) sarà il Futuro, argomento che verrà declinato nelle arti più nobili: design, musica, teatro, produzioni agroalimentari e cucina.

Un gruppo di chef che ha partecipato ad un'edizione passata del festival (Ego Festival porta Tarantoai vertici dell'accoglienza)
Un gruppo di chef che ha partecipato ad un'edizione passata del festival

Il contenitore in cui si svilupperà il progetto sarà il Castello Aragonese. In sue tre sale si alterneranno gli ospiti selezionati per tenere le loro lezioni con un taglio dinamico e innovativo. È prevista la partecipazione di una cinquantina di ospiti tra cuochi, pastry chef, fornai, pizzaioli, maître, bartender, musicisti, attori e sportivi di caratura nazionale. Hanno già confermato la loro presenza Giuseppe Palmieri (Osteria Francescana 3 stelle Michelin), Marco Reitano (La Pergola 3 stelle), Antonio Casillo (I Tigli in Theoria 1 stella), Eugenio Boer (Boer), Martino Ruggieri (Ledoyen Pavillon 3 stelle), Esther Massats (El Celler de Can Roca 3 stelle), Davide Guidara (Sum), Gianfranco Pascucci (Pascucci al Porticciolo 1 stella), Francesco Martucci (pizzeria I Masanielli), Pierdaniele Seu (pizzeria Seu Illuminati), Marco Civitelli (Ceresio7), Luca Lacalamita (Lula).

Oltre ai seminari formativi, sarà previsto uno spazio espositivo dedicato alle bollicine italiane e francesi. In cartellone, anche quest’anno, il Premio per il Miglior sommelier di Puglia sostenuto da San Marzano Vini.

Sono 40 le masterclass, 20 i moderatori, 90 gli ospiti, quattro i loro Paesi di provenienza, dalla California all’Inghilterra, dalla Francia alla Danimarca. Cuochi stellati e di grandi trattorie, uomini e donne di sala, le donne del pane e ci sarà la prima “orizzontale di pizze”, ci sono i pasticceri e tanta stampa nazionale. Due i party esclusivi e un convegno di apertura (16 febbraio alle 17,30) su com’è cambiata la comunicazione nel mondo dell’enogastronomia con un’analisi fondata sul recupero di etica e poetica, con lo sguardo di chi ha il compito di raccontare i territori e di chi deve modulare la propria offerta televisiva proprio seguendo o anticipando quei cambiamenti.

«In quale direzione sta andando la ristorazione italiana? E qual è il suo futuro? Quali le sue parole d’ordine?. È questo il quesito che si pone il direttore scientifico di Ego Festival Martino Ruggeri, pugliese di nascita e attualmente head chef di Ledoyen Pavillon 3*. Ed “Ego Festival, che e` l’idea di EnogastroHub l’associazione nata per essere interprete dei bisogni del territorio e strumento per trasformare gli stessi in opportunità` – continua Monica Caradonna, presidente dell’associazione – vuole essere una scatola, un contenitore dinamico e fluido in cui avviare una discussione intellettuale proprio su dove sta andando la cucina italiana».

E saranno, tra gli altri, proprio i cuochi a farsene promotori. Sostenibilità, radici, territorio, sperimentazione, poetica del gusto e quel recupero visionario di ciò da cui si è partiti, insomma, in una parola, ritrovare la propria identità. Questi i temi che affronterà Ego, uno scambio di idee e di prospettive sul mondo della ristorazione che cambia e richiede nuovi strumenti di lettura.

L’edizione 2020 di Ego Festival rientra nelle attività di promozione messe in atto dal Comune di Taranto che inaugurerà il mese di febbraio portando nel Castello Aragonese la mostra dedicata al cibo del fotografo statunitense di Magnum Photos Steve McCurry.

Per informazioni: www.egofestival.it.

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi formazione Ego Festival Taranto cuochi accoglienza bollicine Futuro Castello Aragonese Giuseppe Palmieri Marco Reitano Antonio Casillo Eugenio Boer Martino Ruggieri Esther Massats Davide Guidara Gianfranco Pascucci Francesco Martucci Pierdaniele Seu Marco Civitelli Floriano Pellegrino Luca Lacalamita Steve McCurry

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®