Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 15 agosto 2020 | aggiornato alle 06:23| 67230 articoli in archivio
Allegrini
Molino Quaglia
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Cibus Off torna a Parma
per celebrare il Made in Italy

Cibus Off torna a Parma 
per celebrare il Made in Italy
Cibus Off torna a Parma per celebrare il Made in Italy
Pubblicato il 04 marzo 2019 | 12:50

Torna a Parma dal 6 al 14 aprile Cibus Off. La manifestazione è organizzata nell’ambito di Cibus Connect, l’evento destinato agli operatori promosso da Fiere di Parma per lo sviluppo del Made in Italy alimentare.

Parma è da sempre la patria di tanti prodotti d’eccellenza del Made in Italy, dal Parmigiano Reggiano Dop al Prosciutto di Parma Dop, dalla pasta al pomodoro, alle conserve ittiche, il latte e i prodotti lattiero-caseari. E toccherà proprio a Cibus Off aprire il calendario di eventi di Parma Unesco Creative City of Gastronomy, una serie di appuntamenti in programma per tutto il 2019, tra cui spiccano i Giardini gourmet (a maggio e settembre), il Settembre Gastronomico, la Cena dei Mille (martedì 3 settembre), e un ciclo di cene gourmet organizzate nei musei del Cibo.

(Cibus Off torna a Parma per celebrare il Made in Italy)

L’idea di Cibus Off è quella di far vivere il centro storico di Parma agli operatori professionali in arrivo in città per la fiera. Tutto ruoterà intorno agli spazi di Piazza Garibaldi e dei Portici del Grano, nel cuore di Parma, dove verranno allestiti spazi per degustazioni, un temporary restaurant, postazioni per show cooking e uno spazio dedicato a incontri e presentazioni. Tra gli appuntamenti, gli show cooking organizzati da Alma, la Scuola internazionale di Cucina Italiana, che vedranno coinvolti chef stellati come Moreno Cedroni e Giuliano Baldessari. Molto atteso è anche l’appuntamento in cui sarà protagonista Matteo Metullio che, nel 2013, è stato il più giovane chef stellato d’Italia e, nel giro di quattro anni, a neppure trent’anni, ha saputo conquistare la seconda stella.

(Cibus Off torna a Parma per celebrare il Made in Italy)

E ancora: a Parma l’11 aprile si svolgerà la finale del contest “Gastronomic Made in Italy”, aperto alla partecipazione di 26 chef provenienti dalle città che fanno parte del network delle Città Creative Unesco della Gastronomia. A sfidarsi saranno i sei chef rimasti in gara, chiamati a realizzare un piatto gustoso, creativo, salutare e ottenuto da materie prime espressione dell’eccellenza tricolore e rispettoso del principio di sostenibilità. Il vincitore potrà proporre la sua ricetta a Fabriano (An), dal 10 al 15 giugno, in occasione della XIII Conferenza Annuale delle Città Creative Unesco.

(Cibus Off torna a Parma per celebrare il Made in Italy)

«Cibus Off, che si inserisce nel quadro del progetto Parma Unesco Creative City of Gastronomy, è una conferma di come il metodo Parma sia vincente - Cristiano Casa, assessore al Turismo del Comune di Parma - Abbiamo consolidato la gestione e il ruolo della cabina di regia che unisce la realtà pubblica a quelle private in un unico obiettivo, quello di tutelare e valorizzare le nostre filiere. Il territorio, il mondo produttivo e turistico e l’aspetto culturale continuano a essere al centro del nostro lavoro: ci avviciniamo velocemente al traguardo del 2020, quando Parma avrà l’onore di essere Capitale Italiana della Cultura».

Per informazioni: www.cibus.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi manifestazione cibus off Parma Made in Italy Parmigiano reggiano Prosciutto di Parma Fiere di Parma Cibus Connect

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®