Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
sabato 08 agosto 2020 | aggiornato alle 13:46| 67139 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Fete des Vigneron
A Vevey quasi un mese di festa

Fete des Vigneron 
A Vevey quasi un mese di festa
Fete des Vigneron A Vevey quasi un mese di festa
Pubblicato il 23 aprile 2019 | 17:40

Torna dal 18 luglio all'11 agosto a Vevey, sul lago di Ginevra, la kermesse centenaria Fete des Vigneron che rende omaggio al lavoro nelle vigne. Atteso lo spettacolo del regista ticinese Daniele Finzi Pasca.

Come da tradizione, l’evento coinvolgerà tutta la cittadina affacciata sulle rive del lago di Ginevra. La festa è patrimonio immateriale Unesco in una zona vitivincola, quella del Lavaux, che è patrimonio Unesco. Dal 1797 la Confraternita dei Vignaioli celebra a Vevey, ogni 25 anni circa, la cultura vitivinicola. Una tradizione unica al mondo, pluricentenaria e molto partecipata, che dal dicembre 2016 è stata inserita nella lista del patrimonio culturale immateriale Unesco.

(Fete des Vigneron A Vevey quasi un mese di festa)

Lo spettacolo di Finzi Pasca narra un anno di vita della vigna attraverso una ventina di scene che si aprono e si chiudono con la vendemmia. Le coreografie delle scene sono interpretate da 5500 attori, attrici e comparse in costume, tutti abitanti della regione. Per creare una settantina di costumi diversi Giovanna Buzzi si e` ispirata alle edizioni precedenti e alla tradizione vodese e friborghese.
 
La Confraternita dei vignaioli, che riuniva in origine i proprietari dei vigneti, ha il compito di valutare il lavoro dei braccianti e di migliorare la produzione vitivinicola. Per questo ad ogni Fete des Vigneron c’è la cerimonia dell’incoronazione che premia i migliori lavoratori
 
Una cinquantina di mini ristoranti, con cibo e bevande, saranno sparpagliati in diverse zone della città di Vevey: piatti a base di formaggio, affettato, salsicce e panini farciti di prodotti tipici dei territori. Nelle taverne musica dal vivo e mescita di vini della regione.
 
Sono stati elaborati quattro vini per l’occasione: un bianco e un rosso di Lavaux e un bianco e un rosso dello Chablais (le due regioni della Confrérie). La loro produzione è assicurata dalla casa vinicola Obrist e Badout. Oltre ai quattro vini della Fête saranno presentati due cuvées bianchi di prestigio, frutto di uno Chasselas proveniente dai due territori emblematici dello Chablais e di Lavaux: il Dézaley e l’Yvorne. Dall’inizio della Fête, saranno proposti questi vini premium e un vino rosé Aoc Vaud. Un vino frizzante, indispensabile in tutte le occasioni, farà infine la sua apparizione a partire dall’inizio delle festività. Elaborato a base di Chardonnay Vodese, sarà proposto in tutti i luoghi situati all’interno del perimetro della Fête.

Per informazioni: www.fetedesvignerons.ch

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi vevey vino festa spettacolo svizzera lago di ginevra

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®