Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
domenica 18 agosto 2019 | aggiornato alle 02:51| 60390 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Oliveti Aperti, Patrizio Roversi:
«Un'esperienza che serve al turista»

Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: 
«Un'esperienza che serve al turista»
Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: «Un'esperienza che serve al turista»
Pubblicato il 13 giugno 2019 | 10:01

Al weekend del 15 e 16 giugno dedicato alla scoperta dell'Olio Riviera Ligure Dop parteciperà anche l'opinion leader Patrizio Roversi, per raccontare il mondo che si nasconde in una bottiglia d'olio certificato.

Un evento, organizzato dal Consorzio Olio Dop Riviera Ligure in collaborazione con Fondazione Qualivita, durante il quale le aziende agricole aderenti apriranno le porte a consumatori, fruitori e turisti perché «possano conoscere - così il direttore del Consorzio Giorgio Lazzaretti - le piccole produzioni di un'intera comunità che crede nei valori della Liguria».

Presentazione Oliveti Aperti (Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: «Un'esperienza che serve al turista»)
Presentazione Oliveti Aperti

Non si parla solo di olio extravergine d'oliva, ma di «ambienti molto particolari - ha detto Patrizio Roversi, ospite d'eccezione alla 3ª tappa promozionale dell'Olio Riviera Ligure Dop a Bologna - storie e realtà socioculturali che influiscono sulla qualità di un determinato olio, nonché posti da visitare, da scoprire», realtà che diventano agli occhi del visitatore vere e proprie destinazioni di turismo enogastronomico».

Luigi Caricato, Alberto Lupini, Giorgio Lazzaretti e Patrizio Roversi (Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: «Un'esperienza che serve al turista»)
Luigi Caricato (oleologo), Alberto Lupini (direttore di Italia a Tavola), Giorgio Lazzaretti e Patrizio Roversi

Oliveti Aperti Experience è questo: il racconto di un territorio. Un territorio che dell'Olio Dop ha fatto una delle sue caratteristiche distintive. Roversi è il primo a riconoscerlo: «In alcune zone, come la Toscana, la Puglia, la Sicilia e naturalmente la Liguria, mi viene spontaneo chiedere agli agricoltori a cosa siano più affezionati e dediti tra il loro vigneto e il loro uliveto. Se un tempo la risposta propendeva sempre verso il vino, oggi quest'attenzione si sta rovesciando, l'olio, l'uliveto rappresentano una sorta di nuova frontiera verso la quale le aziende si possono sviluppare».

Olio ligure (Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: «Un'esperienza che serve al turista»)
Olio ligure

Grazie a questa spiccata attenzione per l'olio, in particolare per l'olio certificato quale è il Dop Riviera Ligure, il visitatore può vivere «una vera esperienza negli uliveti, un'esperienza che regali al turista una molteplicità di sensazioni», dalle degustazioni dei prodotti al contatto col produttore, dalle passeggiate nell'ambiente circostante alla scoperta delle tradizioni del posto, «che dev'essere ridotta ad un "unicum" in un secondo momento più chiaro: la bottiglia d'olio, il suo profumo».

(Oliveti Aperti, Patrizio Roversi: «Un'esperienza che serve al turista»)

Per queste ragioni lo stesso Patrizio Roversi ha accettato «ben volentieri l'invito delle aziende dell'Olio Riviera Ligure Dop, per venire a provare questa esperienza».

L'appuntamento è quindi il 15 e 16 giugno nelle aziende del Consorzio aderenti all'iniziativa (clicca qui per scoprire quali aziende parteciperanno e quali attività hanno in programma). Più di 30 realtà apriranno le loro porte al pubblico, proponendo degustazioni guidate di Olio Dop e prodotti tipici liguri, visite negli oliveti, aree picnic, merende, corsi di Muretto a secco, corsi di cucina, itinerari culturali e ambientali, trekking, concerti e mostre.

Per informazioni:
www.olivetiaperti.it
www.oliorivieraligure.it

Oliveti Aperti Olio Riviera Ligure Dop olio extravergine doliva olio evo Bologna tour Patrizio Roversi Experience turismo turismo enogastronomico weekend Liguria eventi Giorgio Lazzaretti Consorzio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)