Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 14 ottobre 2019 | aggiornato alle 19:56| 61440 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI
di Piera Genta
Piera Genta
Piera Genta
di Piera Genta

“Un autore per l’Europa”
Ad Alassio 4 giorni di libri e cibo

“Un autore per l’Europa” 
Ad Alassio 4 giorni di libri e cibo
“Un autore per l’Europa” Ad Alassio 4 giorni di libri e cibo
Pubblicato il 30 luglio 2019 | 11:19

Eventi culturali con un tocco di glamour e gastronomia: così la cittadina ligure si prepara ad accogliere la 25ª edizione del Premio Alassio Centolibri “Un autore per l’Europa” (4-7 settembre).

Nei mesi estivi è stato creato un contenitore di appuntamenti per coinvolgere tutte le location più suggestive e far scoprire la storia di questo borgo di pescatori prima, oggi città di mare scoperta alla fine del XIX secolo dagli inglesi.

Da luglio a settembre l’incantevole terrazza sul mare del Diana Grand Hotel si trasformerà in un salotto letterario con la presentazione degli autori finalisti: Benedetta Cibrario, Guido Conti, Claudia Durastanti, Pier Paolo Giannubilo, Marino Magliani, Nadia Terranova, mentre le sale storiche della Memorial Gallery Richard West e la Pinacoteca Carlo Levi ospiteranno incontri dedicati alla pittura ed alla storia anglosassone di Alassio. Movida e divertimento ogni sera sul Molo per l’aperitivo organizzato dai ristoratori del Consorzio Macramè e durante la serata della premiazione del Premio anche l’esclusivo cocktail party firmato Ristorante Gramsci.

Come da tradizione Gerry Scotti presenta l'evento (Un autore per l’Europa Ad Alassio 4 giorni di libri e cibo)
Come da tradizione Gerry Scotti presenta l'evento

Il Diana Grand Hotel ha riaperto dopo una ristrutturazione che ha coinvolto la terrazza e la zona ristorante che dispone di una cucina di 300 mq concepita con una particolare cura nei dettagli per i due ristoranti Gourmet e Living on the beach.

Direttore d’orchestra lo chef Ivano Ricchebono, molto apprezzato dai buongustai liguri per le sue precedenti esperienze. Una cucina con proposte contemporanee che esaltano le caratteristiche organolettiche delle materie prime utilizzate senza dimenticare le ricette della tradizione ligure. Merita una sosta il panoramico American Bar con attiguo wine bar che ospita oltre 250 etichette tra vini locali e bollicine.

Altro luogo il Panama con affaccio sull’isola Gallinara, guidato fin dal 1957 dalla famiglia Cosso. Quarta generazione per questo storico locale ristrutturato nel 2019 con l’obiettivo di affiancare la cucina tradizionale alla cucina fusion giapponese-brasiliana. Con alle spalle una storia centenaria, si tratta di un sushi diverso, ricco di colori e frutti, creato dalle comunità giapponesi emigrate intorno al XX secolo in Brasile e preparato per i clienti del Panama da due sushimen brasiliani che si sono formati nelle cucine di Lisbona con grandi chef nippo-brasiliani. A sottolineare la presentazione di questo menu vengono utilizzati piatti di ceramica raku, antica tecnica giapponese del XVI secolo, di Renza Sciutto, ceramista alassina e responsabile del Museo di Arte Ceramica a Pechino. Sono veri pezzi unici creati in esclusiva dai colori caldi con impronte vegetali che richiamano quelli degli interni.

Gemellato con il Premio anche il ristorante Gramsci, il rinomato ristorante di Torino che ha aperto ad Alassio dal 2018. Replicata la formula con un’attenzione particolare ai prodotti del mare e del territorio.

eventi alassio savona liguria cibo cultura libri mare un autore per leuropa

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail, oppure iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp, oppure ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram.
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).