Rational
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 22 novembre 2019 | aggiornato alle 14:00| 62178 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Mortadella, un pezzo di storia
E Bologna le dedica un museo

Mortadella, un pezzo di storia 
E Bologna le dedica un museo
Mortadella, un pezzo di storia E Bologna le dedica un museo
Primo Piano del 06 agosto 2019 | 09:37

L’annuncio dell’Istituto Salumi Italiani Tutelati (Isit), in occasione della presentazione della seconda edizione del #mortadellaDay, in programma a fine ottobre nel capoluogo emiliano. La ricetta risale al ‘600. Il Consorzio donerà alla regina dei salumi un’ala del Museo della Storia di Bologna che sarà inaugurato il 24 ottobre prossimo.

In principio fu il Cardinal Farnese che, nel lontanissimo 1661, ne regolò la produzione nientemeno che con un editto. Già allora, la mortadella era una specialità gastronomica da tutelare. Quel documento resta, a distanza di tre secoli e mezzo, il precursore dell’attuale e più moderno Disciplinare che regola la produzione della Mortadella Bologna, attestandone così la certificazione dell’Unione Europea di Indicazione Geografica Protetta (IGP).

Il museo della mortadella aprirà il 24 ottobre (Mortadella, un pezzo di storia E Bologna le dedica un museo)
Il museo della mortadella aprirà il 24 ottobre

Quest’anno un’ulteriore, suggestiva, novità: nell’ambito del #MortadellaDay, la giornata con cui il Consorzio di tutela vuole celebrarne la tradizione, la regina rosa dei salumi riceverà in dono un museo. A lei sarà infatti dedicata un’ala del Museo della Storia di Bologna di Palazzo Pepoli. Uno spazio in cui i visitatori potranno immergersi a 360° nel mondo della Mortadella Bologna, imparandone la storia, la ricetta originale e scoprendo tante piccole curiosità sconosciute ai più. Un’esperienza immersiva, un viaggio nel tempo e nel cuore della storia di questo straordinario prodotto, che riporterà alla mente dei più anche i momenti dell’infanzia, quando l’ora della merenda era accompagnata dal profumo della Mortadella Bologna appena affettata e dalla fragranza del pane caldo.

Sarà uno spazio che trasmetterà molte emozioni, ma soprattutto un luogo educativo, pensato anche per le nuove generazioni, che potranno così avvicinarsi ad una storia che è davvero lontana nel tempo, ma di cui si conservano ancora moltissime testimonianze, che meritano di essere non solo viste e riconosciute ma anche rivissute.
Sarà quindi una novità per la città di Bologna, che finalmente avrà uno spazio in cui il suo salume più prezioso sarà protagonista assoluto. Lo spazio del Museo sarà inaugurato la mattina del 24 ottobre, Giornata della mortadella e giorno della pubblicazione dell’editto del Cardinal Farnese.

Per informazioni: www.isitsalumi.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi alimenti salumi Mortadella pezzo di storia bologna dedica museo consorzio tutela mortadella bologna igp cardinal farnese mortadella day museo della storia emilia romagna Indicazione Geografica Protetta istituto salumi italiani protetti

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).