Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 05 agosto 2020 | aggiornato alle 18:14| 67097 articoli in archivio
Sofidel Papernet
Ros Forniture Alberghiere
HOME     EVENTI     MANIFESTAZIONI

Il Grana Padano sposa l'innovazione
«Per una filiera più sostenibile»

Il Grana Padano sposa l'innovazione 
«Per una filiera più sostenibile»
Il Grana Padano sposa l'innovazione «Per una filiera più sostenibile»
Pubblicato il 05 febbraio 2020 | 11:52

Il Consorzio di tutela partecipa al Campus organizzato da Social Innovation Academy e Fondazione Triulza nel Milano Innovation District, rivolta a coinvolgere i giovani nell’utilizzo delle nuove tecnologie.

Il Consorzio Tutela Grana Padano è presente al Campus Italiano dell’Innovazione Sociale (in programma oggi e domani), rinnovando sostegno ed attenzione all’iniziativa promossa da Social Innovation Academy e Fondazione Triulza nel Milano Innovation District, rivolta a coinvolgere i giovani nella comprensione e nell’utilizzo delle nuove tecnologie non solo nelle attività di produzione, ma anche a sostegno di cooperazione e terzo settore.

Il Grana Padano è presente al Campus Innovazione (Il Grana Padano sposa l'innovazione«Per una filiera più sostenibile»)
Il Grana Padano è presente al Campus Innovazione

«Una tradizione cresce nel tempo se sa adeguarsi all’evoluzione dei bisogni e delle aspirazioni usando i linguaggi e gli strumenti della contemporaneità e restando sempre aperta e disponibile ad un’innovazione capace di consolidare i valori e le buone pratiche - spiega il presidente del Consorzio di Tutela, Nicola Cesare Baldrighi - Il Grana Padano Dop ne è l’esempio. Nato nel 1135 nell’Abbazia cistercense di Chiaravalle, secoli di rispetto della ricetta originale di produzione lo hanno portato dalla pianura del Po in tutti i continenti e a diventare il formaggio a denominazione d’origine protetta più consumato nel mondo con 5.164.759 forme, oltre un terzo delle quali esportate».

Cesare Baldrighi (Il Grana Padano sposa l'innovazione«Per una filiera più sostenibile»)
Nicola Cesare Baldrighi

Tema dell’edizione 2020 del Campus è “Shared City_dal gioco alla realtà”, percorso che in 36 ore punterà a ipotizzare in vari ambiti uno sviluppo fondato sulla sostenibilità. «È un tema che da tempo vede le imprese del sistema del Grana Padano Dop impegnate a finanziare ricerche con atenei italiani ed europei che portino al più elevato benessere animale, alla riduzione dell’impatto ambientale e all’ulteriore miglioramento dei controlli di qualità - conclude Baldrighi - Vogliamo una filiera produttiva eco sostenibile, partendo dalla riduzione delle emissioni, da consumi energetici sempre più green e dall’utilizzo di packaging che azzerino l’utilizzo di plastica».

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


eventi campus innovazione milano consorzio grana padano dop tecnologia export commercio innovazione sociale Nicola Cesare Baldrighi

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®