TuttoFood
Rotari
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e ospitalità
giovedì 25 aprile 2019 | aggiornato alle 20:27| 58644 articoli in archivio

Sondaggio, 197mila i votanti quest'anno
Ogni edizione segna un nuovo record

Pubblicato il 06 febbraio 2017 | 11:52

Con 33.088 votanti in più, l'edizione 2016 del sondaggio Personaggio dell'anno di Italia a Tavola ha battuto il record dell'anno precedente, totalizzando 197.002 partecipanti: sempre maggiore l'interesse per l'iniziativa

L'edizione 2016 del "Personaggio dell'anno dell'enogastronomia e della ristorazione - Premio Italia a Tavola" (CLICCA QUI PER I RISULTATI) segna un nuovo record di votanti: 197.002. Ancora una volta il sondaggio di Italia a Tavola sui Personaggi dell'anno supera per visibilità le edizioni precedenti, registrando un nuovo record. Con 16.715 preferenze, il pasticcere Ernst Knam si aggiudica il primo gradino del podio per la categoria "Cuochi, Pizzaioli e Pasticceri"; tra i "Maitre, Sommelier e Manager d'hotel", primo è Antonello Maietta, presidente dell'Associazione italiana sommelier, con 8.857 preferenze; tra i "Barman" ha primeggiato per quasi tutto il periodo del sondaggio Danny Del Monaco, classificatosi primo con 10.286 voti; "Opinion leader" del 2016 è il giornalista Paolo Massobrio, con 11.471 preferenze.

Sondaggio, 197mila i votanti quest'anno  Ogni edizione segna un nuovo record

Il nuovo record, già sancito più di due settimane prima della chiusura del sondaggio, presenta uno scarto di votanti rispetto all'edizione 2015 pari a 33.088. Un numero che già di per sè lascia intendere un successo che aumenta esponenzialmente negli anni (lo scarto infatti tra l'edizione 2015 e quella dell'anno ancora prima è stato di 9.522 votanti, nettamente inferiore alla differenza raggiunta quest'anno). Rimane tuttavia intoccato un record raggiunto solo nel 2014: il candidato con il maggior numero di votanti, Luca Montersino, che ha richiamato a sé ben 19.462 votanti, rimanendo quindi il candidato più premiato della storia dei sondaggi di Italia a Tavola.

La crescita del numero dei votanti è stata graduale e costante, edizione dopo edizione, negli anni. Quella del 2015, con i suoi già accennati 163mila votanti, ha visto trionfare nella categoria Chef Rubio tra i cuochi (17.280 preferenze), Sara Papa tra gli opinion leader (15.271 preferenze), Vito Intini per la categoria "Maitre e Sommelier" (12.866 preferenze) e il barman Gian Nicola Libardi (9.461 preferenze).

Per l'edizione 2014, invece, abbiamo già ricordato il record del pasticcere Luca Montersino, che è stato capace di aggiudicarsi, a suo tempo, la bellezza di 19.462 punti a suo sostegno. Con lui vincitori anche il giornalista Edoardo Raspelli, il maitre Paolo Ciaramitaro e il barman Francesco Cione. L'edizione del 2013 ha totalizzato 111.559 votanti e ha decretato la vittoria di Ilario Vinciguerra per la sezione Cuochi, Chiara e Angela Maci per gli Opinion leader, Vincenzo Donatiello per i Maitre e Sommelier e Cinzia Ferro nella sezione Barman (sezione introdotta per la prima volta in quell'edizione).

Andando ancora più indietro, l'edizione 2012 del sondaggio ha visto la partecipazione di 107.308 votanti ed ha incoronato Personaggi dell'anno Davide Oldani fra i cuochi, Adua Villa tra i sommelier, ma soprattutto Sonia Peronaci, che totalizzò il numero più alto di voti (18.816) mai registrato dal sondaggio sino a quel momento (superato solo, come abbiamo ricordato sopra, da Luca Montersino nel sondaggio del 2014).

Nel 2011, oltre 92mila votanti hanno eletto Personaggi dell’anno la cuoca campana Rosanna Marziale, il “Gastronauta” Davide Paolini per gli Opinion leader e il cerimoniere di Palazzo Chigi, Alessandro Scorsone, tra i Maitre e sommelier. Nelle precedenti edizioni del sondaggio i candidati più votati sono stati Emanuele Scarello ed Elisa Isoardi (nel 2010, con oltre 68.500 votanti che hanno partecipato al sondaggio), Giorgio Calabrese (nel 2009, con oltre 24mila votanti totali) e Luca Zaia (nel 2008, quando la selezione non avvenne attraverso i voti del pubblico ma grazie al lavoro di un panel di esperti e di lettori di Italia a Tavola).

Crescita costante
L'aumento continuo del numero dei votanti rispecchia la crescente attenzione e partecipazione che l'iniziativa di Italia a Tavola negli anni ha ricevuto. Il pubblico ha apprezzato sempre di più il nostro intento di valorizzare l'intero settore enogastronomia e ristorazione attraverso i protagonisti che ogni anno si impegnano in prima linea, ciascuno con le proprie capacità e la propria professionalità, ciascuno nel proprio settore (trasformazione del cibo, servizio, preparazione di cocktail, comunicazione e promozione). Il sondaggio "Personaggio dell'anno" ancora una volta ha saputo dare risalto e richiamare l'attenzione pubblica sulla grande "squadra" di professionisti campioni del Made in Italy a tavola.

Il grafico qui sotto mostra in sintesi l'andamento del sondaggio nelle varie edizioni, con i nomi dei vincitori e la crescita costante del numero di votanti.

Sondaggio, 197mila i votanti quest'anno  Ogni edizione segna un nuovo record

Il sondaggio "Personaggio dell'anno - Premio Italia a Tavola", giunto alla nona edizione, ha avuto come main sponsor Consorzio Grana Padano e Istituto Trentodoc.

Tutte le classifiche del sondaggio, anno per anno:
2016 - CLASSIFICA (vincitori: Ernst Knam, Antonello Maietta, Danny Del Monaco, Paolo Massobrio)
2015 - CLASSIFICA (vincitori: Chef Rubio, Sara Papa, Vito Intini, Gian Nicola Libardi)
2014 - CLASSIFICA (vincitori: Luca Montersino, Edoardo Raspelli, Paolo Ciaramitaro, Francesco Cione)
2013 - CLASSIFICA (vincitori: Ilario Vinciguerra, Chiara e Angela Maci, Vincenzo Donatiello, Cinzia Ferro)
2012 - CLASSIFICA (vincitori: Davide Oldani, Sonia Peronaci, Adua Villa)
2011 - CLASSIFICA (vincitori: Rosanna Marziale, Davide Paolini, Alessandro Scorsone)
2010 - CLASSIFICA (vincitori: Emanuele Scarello, Elisa Isoardi)
2009 - CLASSIFICA (vincitore: Giorgio Calabrese)
2008 - CLASSIFICA (vincitore: Luca Zaia)

Personaggio dell anno sondaggio Premio IaT Ernst Knam Danny Del Monaco Antonello Maietta Paolo Massobrio record

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >

ARTICOLI RECENTI
Loading...


Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
Mail & Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548