Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 18 giugno 2019 | aggiornato alle 13:20| 59614 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
di Gabriele Ancona
vicedirettore
Gabriele Ancona
Gabriele Ancona
di Gabriele Ancona

Sondaggio, la “lezione” di Tano Simonato
«Grazie ai social 4mila voti in poche ore»

Pubblicato il 10 gennaio 2019 | 10:44

Ha fatto dell’olio extravergine una ragione di vita e uno strumento per proporre una cucina sana e di ricerca. Una gastronomia di pensiero che sa volare alto. Tano Simonato da fine ’95 a Milano è “Tano passami l’olio”.

Quest’anno ha sfiorato la qualificazione alla seconda fase del sondaggio di Italia a Tavola con un tesoretto di 4.712 voti che gli è valso il 14° posto in graduatoria.

Tano Simonato (Sondaggio, la lezione di Tano Simonato «Grazie ai social 4mila voti in poche ore»)

Cosa ne pensa?
Non so proprio cosa pensare. Per 20 giorni sono rimasto inchiodato a quota 700 preferenze, poi ho postato su Facebook la mia candidatura e in un giorno e mezzo sono piovuti 4mila voti. I social sembrano avere un gran peso. Ad ogni modo, pur essendo il Premio Italia a Tavola una manifestazione di grande rilievo, non approvo del tutto la formula di quest’anno o, meglio, le quote di passaggio tra le diverse fasi. Invece di 36 candidati che passano a 12 e poi a 6, avrei preferito un secondo turno con 18 professionisti e un terzo con 9. Una proporzione a mio avviso più equilibrata e stimolante.

Progetti per il 2019?
Ci sono diverse iniziative in fase di definizione. Progetti di cui è ancora prematuro parlarle. Solo qualche mese prima di alzare il sipario.

Qual è la tendenza del momento in cucina?
Per chi ama l’arte della cucina non esiste un piatto o una linea vincente. La cucina oggi è creare e i migliori interpreti sanno portare i consumatori a capire quanta ricerca c’è a monte di una ricetta. La bravura è comunicare il valore della propria filosofia culinaria.

A chi darebbe il voto nella seconda fase del Premio?
Non faccio il tifo per nessuno. No l’ho fatto nemmeno per me.
HOME    EVENTI     > PREMIO ITALIA A TAVOLA > Sondaggio, la “lezione” di Tano Simonato «Grazie ai social 4mila voti in poche ore» / Italia a Tavola

premioitaliaatavola iat italiaatavola premioiat Tano Simonato social preferenze Facebook sondaggio

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)