Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 22 marzo 2023  | aggiornato alle 07:09 | 92817 articoli in archivio

La maggioranza di Food Valley alla De Angelis Food

31 gennaio 2023 | 17:22
 

La maggioranza di Food Valley alla De Angelis Food

31 gennaio 2023 | 17:22
 

Food Valley, azienda di Collecchio, nel parmense, che produce e commercializza prodotti plant based e alternativi alla carne oltre a pasta fresca ripiena di verdure, ha ceduto la partecipazione di maggioranza al gruppo veronese De Angelis Food, un colosso del settore alimentare che ha chiuso il 2022 con un fatturato di 115 milioni di euro, con una crescita del 40% rispetto all’anno precedente. Nel settore della pasta Food Valley propone una linea di ricette come tortelli ripieni al cavolfiofre, barbabietola rossa, spinaci, asparagi che oltre alla ricchezza del ripieno hanno una percentuale di materia prima anche la preparazione della sfoglia della pasta.

Paolo Pigozzo, amministratore delegato di De Angelis Food Group La maggioranza di Food Valley alla De Angelis Food

Paolo Pigozzo, amministratore delegato di De Angelis Food Group

Prodotti che si caratterizzano per il basso indice di glicemico e sono quindi indicati per un consumatore con precise esigenze alimentari. Nel comparto alternativo alla carne la gamma propone burger vegetali e nuggets e cotolette di pollo e pesce meet alike, cioè preparati con ingredienti vegetali e farine di riso che conferiscono al prodotto la consistenza e il sapore dei prodotti a base carne e pesce ma sono invece vegetali al 100%. «Cinque anni orsono abbiamo iniziato ad allargare il nostro gruppo», dice Paolo Pigozzo, amministratore delegato di De Angelis Food Group, «con una serie di acquisizioni e partecipazioni che ci hanno sin qui garantito di poter agire in diversi settori dell’alimentazione. Con Food Valley abbiamo reperito tutto quel settore vegetale che, in particolare in certi paesi europei, va alla grande. Vogliamo che anche in Italia si comprenda la validità di questi cibi alternativi e siamo certi che ci riusciremo».

Di Giorgio Naccari

 

© Riproduzione riservata STAMPA

 
LE ALTRE NOTIZIE IN TEMPO REALE
Loading...



GrosMarket
Blancdenoir
GrosMarket
Blancdenoir

Conti Zecca
Conti Zecca