Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 21 ottobre 2019 | aggiornato alle 06:49| 61545 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Feudo Arancio
HOME     LIFESTYLE    

Gli interni di Matteo Nunziati
in un lussuoso edificio di New York

Gli interni di Matteo Nunziati 
in un lussuoso edificio di New York
Gli interni di Matteo Nunziati in un lussuoso edificio di New York
Pubblicato il 30 aprile 2019 | 11:33

L’italiano Matteo Nunziati ha progettato gli interni di un appartamento di 767 mq all’interno del building 432 Park Avenue a New York, un lussuoso edificio nel cuore di Manhattan a pochissima distanza da Central Park.

Ultimato nel 2015, con i suoi 426 metri di altezza e 96 piani è considerato il terzo grattacielo più alto di New York tuttavia, considerando la sola altezza al tetto è il più alto edificio della città.

(Gli interni di Matteo Nunziati in un lussuoso edificio di New York)

Il progetto architettonico è stato affidato all’architetto Rafael Viñoly l’edificio si distingue per il suo disegno molto essenziale e rigoroso il cui l’elemento geometrico ricorrente è il quadrato. Le aree comuni sono caratterizzate da un design minimalista, le cui linee tese e pulite disegnano spazi ampi, regolari e ben illuminati dalle numerose finestre presenti su ciascuna parete perimetrale.

Il 432 Park Avenue dispone anche di 2.800 mq di aree dedicate a servizi comuni destinati ai residenti come una sala biliardo con biblioteca, una sala riunioni, una sala cinema, un’area bimbi e un’enoteca con temperatura controllata; al 16º e al 18º piano invece vi è una grande palestra attrezzata comprensiva di area fitness, docce, sauna, bagno turco, jacuzzi, sala yoga, sale massaggi e una piscina da 23 metri di lunghezza.

(Gli interni di Matteo Nunziati in un lussuoso edificio di New York)

Il ristorante del 12º piano, gestito dallo chef stellato Shaun Hergatt, è dedicato ai residenti e ai loro ospiti e offre anche un servizio di catering a domicilio su richiesta. Al piano terra è situata l’ampia hall presidiata ventiquattr’ore al giorno presso cui si possono anche prenotare svariati servizi accessori come lavanderia, personale domestico, autista, taxi, ristoranti e biglietteria di intrattenimenti. Le 104 unità abitative sono di differenti metrature che variano tra i 250 mq e i 767 mq delle lussuose penthouse e sono tutte comprensive di doppio ingresso, ascensore privato con accesso diretto, riscaldamento a pavimento, sofisticati sistemi di domotica e finiture di pregio. Dall’88º al 95º piano sono situate le penthouse, che occupano ciascuna tutti i 767 mq di ogni piano. Recentemente una di queste penthouse è stata venduta per 95 milioni di dollari passando alla storia come uno degli appartamenti più costosi al mondo.

(Gli interni di Matteo Nunziati in un lussuoso edificio di New York)

Per il progetto degli interni Matteo Nunziati ha rivestito le grandi finestre quadrate con un’imbotte realizzata in legno termotrattato con integrati i sistemi di raffrescamento e le tende. Questa cornice esalta ancora di più l’iconica eleganza delle grandi finestre quadrate, segno distintivo dell’edificio. Il pavimento è rivestito a doghe quadrate in rovere tinto wengè design Matteo Nunziati. I mobili sono stati selezionati tra le più prestigiose aziende di design internazionali, in particolare per la zona living sono stati scelti dalla collezione Molteni & C la poltroncina Allure e i tavolini Trevi disegnati da Matteo Nunziati ed il tavolo Filigree con le sedie Chelsea di Rodolfo Dordoni per la dining room. Nel family Living il divano Breeze disegnato da Nunziati, la Poltrona D.153.1 e il tavolino D.552.2 disegnati da Giò Ponti. L’arredo e le finiture creano un lifestyle contemporaneo ma allo stesso tempo senza tempo.

luxury molteni e c new york arredamento d interni lusso matteo nunziati

RESTA SEMPRE AGGIORNATO! Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp - Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram - Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch).