Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 22 settembre 2021 | aggiornato alle 01:21 | 78015 articoli in archivio

In bici alla scoperta di Grado con un'autoguida a noleggio

Ride Me è la prima App di bike rental con audioguida integrata, pensata per scoprire e assaporare la cittadina lagunare e la natura selvaggia dei suoi dintorni, tra itinerari inediti e storie ancora poco note

12 aprile 2021 | 15:54

In bici alla scoperta di Grado con un'autoguida a noleggio

Ride Me è la prima App di bike rental con audioguida integrata, pensata per scoprire e assaporare la cittadina lagunare e la natura selvaggia dei suoi dintorni, tra itinerari inediti e storie ancora poco note

12 aprile 2021 | 15:54

A Grado (Go), in Friuli, la bella stagione arriva in sella a Ride Me: la prima App di bike rental con audioguida integrata, pensata per scoprire e assaporare la cittadina lagunare e la natura selvaggia dei suoi dintorni, tra itinerari inediti e storie ancora poco note. In modo semplice, slow ed ecosostenibile.

Ride Me, la prima piattaforma di Bike Rental tramite App che porta alla scoperta della bella cittadina lagunare In bici come un autoctono? A Grado noleggio con audioguida

Ride Me, la prima piattaforma di Bike Rental tramite App che porta alla scoperta della bella cittadina lagunare

Alla scoperta della Grado nascosta

Dentro lo spettacolo del tramonto sulla laguna. Già lungo il sentiero nascosto che porta alla Riserva Naturale Valle Cavanata dove si possono avvistare i fenicotteri rosa. A pedale lento sulla pista ciclabile e poi sulla strada sterrata che arriva fino alla casa di quel pescatore che aggiunge al boreto (zuppa tipica) un ingrediente che nessuno ancora conosce. È la Grado nascosta, letteralmente nascosta, quella per cui è nata Ride Me, la prima piattaforma di Bike Rental tramite App che porta alla scoperta della bella cittadina lagunare ma soprattutto dei suoi dintorni naturali e più selvaggi, con l’obiettivo di farlo in modo lento, emozionante ed ecosostenibile.

Facile il funzionamento

Ma come funziona? Basta registrarsi sulla piattaforma, scegliere una delle biciclette messe a disposizione nelle 5 stazioni predisposte e inquadrare il Qr codecon la fotocamera del cellulare. Il noleggio è fatto, e al termine della gita si chiude manualmente il lucchetto e si procede al pagamento, sempre tramite app.

Audioguida inclusa

Semplice, rapido ma anche innovativo e coinvolgente. Perché il noleggio con Ride Me include anche un’audioguida geolocalizzatache propone automaticamente informazioni storiche, naturali, culturali, aneddoti e curiosità in base alla posizione rilevata tramite Gps.

Segreti e mete segrete al turismo di massa

Ed ecco la peculiarità di Ride Me: sono itinerari che si addentrano nella natura più segreta, ma grazie a un team “autoctono” di profondi conoscitori di questo territorio, anche nei segreti del patrimonio naturale e delle tradizioni di questa terra, nella sua anima più autentica, svelando luoghi, angoli, storie, notizie ignote al turismo di massa.

Vivere il territorio in modo differente

«Siamo degli inguaribili sognatori – racconta Letizia Kozlan , ideatrice insieme a Giorgio Corbatto di questa start up - che credono nella necessità di vivere il territorio in un modo differente e che hanno provato a trasformare una loro idea in realtà, accompagnati da un team di persone davvero speciali. Volevamo assecondare le richieste di un pubblico che non solo necessita di avere a disposizione dei mezzi green per spostarsi in maniera sana e sostenibile ma che desidera vivere il territorio entrando nella sua storia, nella sua cultura e nelle sue tradizioni».

Mappe e punti di interesse nelle Riserve naturali

Obiettivi interpretati dall’agenzia digital trevigiana Efesto Studio, che ha seguito il progetto nella sua interezza ideando logo e design delle biciclette, e sviluppando app e sito.

Oggi su Ride Me si possono visualizzare mappe e punti di interesse disseminati nel cuore della Riserva Naturale “Foce dell’Isonzo” tra i dintorni di Grado e Monfalcone, e tutti pensati per una gita realizzabile nel tempo massimo di una giornata.
Ciascun utente può noleggiare più biciclette con un singolo account, inserendole nell’apposito carrello mediante scansione dei Qr code presenti sulle bici scelte. Il servizio è disponibile anche per bambini, a partire dai 5 anni.

Per informazioni: www.rideme.it

© Riproduzione riservata

 
Voglio ricevere le newsletter settimanali