Sofidel Papernet
Molino Quaglia
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 luglio 2020 | aggiornato alle 18:31| 66570 articoli in archivio
Allegrini
Ros Forniture Alberghiere
HOME     LOCALI     AGRITURISMI
di Clara Mennella
vicedirettore
Clara Mennella
Clara Mennella
di Clara Mennella

L’unicità dell’agriturismo La Fiorida
tra qualità e tradizione in cucina

L’unicità dell’agriturismo La Fiorida 
tra qualità e tradizione in cucina
L’unicità dell’agriturismo La Fiorida tra qualità e tradizione in cucina
Pubblicato il 15 novembre 2015 | 10:48

L’agriturismo La Fiorida è una realtà produttiva a km zero. Le materie prime vengono lavorate nel caseificio e nel macello interni all’azienda. I prodotti finiti vengono poi venduti o inseriti nel menu dei due ristoranti

Nella Bassa Valtellina, a Mantello (So), tra il fondovalle, le Alpi Orobiche e le Alpi Retiche, a pochi minuti dalle cittadine di Morbegno (So) e Colico (Lc) e vicino al Lago di Como, sorge da qualche anno un complesso produttivo e di ospitalità speciale e sorprendente. Provare a raccontare l’agriturismo La Fiorida non è impresa facile, innanzitutto perché è un progetto unico, sicuramente in Italia e forse in Europa, senza metro di paragone, poi perché è un insieme di tante attività diverse e ognuna di queste merita di essere presentata e approfondita.



L’anima di questa struttura è Plinio Vanini, imprenditore di successo in un altro settore che, alcuni anni fa, decide di trasformare in realtà quello che era un sogno: dare vita a un contesto agricolo e produttivo che unisse la passione per gli animali all’amore per la terra e la natura, ma anche a un certo spirito innovativo e imprenditoriale che permettesse di arrivare a risultati concreti.

La Fiorida di oggi è il risultato di una crescita passo passo, che è arrivata a comprendere un allevamento di bovini, suini e capre che mette il benessere e la cura degli animali al primo posto, con tanto spazio a disposizione e nutriti con cibo adatto e naturale; un caseificio di ultima generazione, con un percorso “a vista” dove i visitatori possono vedere le fasi della lavorazione e un moderno laboratorio di trasformazione delle carni. Inoltre l’orto, le piante da frutto e le galline di selva che, solo qui, vivono libere e razzolano nei boschi circostanti, producendo uova di eccezionale qualità. Tutto finisce sui banchi del grande spaccio dalla bella architettura in legno in degustazione e vendita diretta e, ovviamente, sulla tavola dei due ristoranti della struttura ricettiva.

E la ristorazione merita un capitolo a se perché è stato fondamentale l’incontro con lo chef Gianni Tarabini (nella foto), professionista della ristorazione di grande capacità e creatività, fine conoscitore delle materie prime e legatissimo alle tradizioni, con una visione a lungo raggio sui nuovi trend che approfondisce con le collaborazioni e i confronti con i migliori colleghi italiani ed europei.

Gianni Tarabini

Cuoco del gruppo Chic (Charming italian chef) e membro storico dell’associazione Euro-Toques, Tarabini ha sposato il progetto di Plinio Vanini e, come recita un proverbio africano; “Se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia”. Gianni imposta i suoi menu in linea con i prodotti aziendali, nel ristorante “Quattro stagioni” con quattro sale dedicate, nella programmazione del servizio matrimoni e banqueting e soprattutto nel ristorante “La Présef”, il gioiellino in pino cembro dove i prodotti aziendali vengono interpretati e proposti con incantevole charme e che si fregia di una meritata Stella Michelin dal 2013.

Completano l’hospitaly firmata “La Fiorida”, 29 camere e suite in stile country chalet, una beauty farm all’avanguardia dove, oltre alla piscina con idromassaggio, alla sauna, al bagno turco e allo spazio fitness, è possibile effettuare trattamenti viso e corpo, bagni di fieno e bagni latte. Da sottolineare anche la possibilità per le famiglie di avvicinare i bambini alla natura e al mondo animale, tramite i percorsi didattici, i laboratori e il miniclub.



Grande successo per la seconda edizione de "Il Bitto e le Stelle"
Dallo scorso anno Plinio Vanini e Gianni Tarabini hanno ideato una cena-evento interamente dedicata al Bitto, il formaggio delle malghe di Valtellina. Una serata celebrativa con un percorso gastronomico che si snoda attraverso l’agriturismo e le varie fasi della produzione, fino alla maestosa cena a tema dove, oltre al pregiato formaggio valtellinese, sono grandi protagonisti i cuochi di Eurotoque Italia, con il presidente Enrico Derflinger in testa.



Ogni anno sono circa 300 i fortunati ospiti, selezionati fra addetti al settore, clienti speciali e amici che possono prendere parte a questa festa, fra degustazioni, figuranti, sorprese e musica.


La Fiorida
Via Lungo Adda - 23016 Mantello (So)
Tel 0342 680846 - Fax 0342 681310
www.lafiorida.com
prenotazione@lafiorida.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail
Abbonati alla rivista cartacea in spedizione postale

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


La Fiorida agriturismo km zero formaggio allevamento ristorante Plinio Vanini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Sofidel Papernet
Allegrini
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®
Edizioni Contatto Srl | via Piatti 51 24030 Mozzo (BG) | P.IVA 02990040160 | Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES | Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, GDO, F&B Manager, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. www.italiaatavola.net è strettamente integrato
con tutti i mezzi del network: il magazine mensile cartaceo e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti
ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). ©®