Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 24 giugno 2019 | aggiornato alle 20:11| 59683 articoli in archivio
Ros Forniture Alberghiere
Pentole Agnelli
HOME     LOCALI     GUIDE

Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2019
Padoan e Pepe i migliori con 96/100

Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2019 
Padoan e Pepe i migliori con 96/100
Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2019 Padoan e Pepe i migliori con 96/100
Pubblicato il 20 settembre 2018 | 16:35

La sesta edizione della guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso si è presentata con una novità: accanto a spicchi e rotelle sono comparsi anche i voti. Franco Pepe e Simone Padoan primi a pari merito (96/100).

Che il settore sia in grande espansione non solo a livello quantitativo ma anche qualitativo lo si evince dal fatto che sono ben 50 le new entry per l’edizione 2019. Pizza, servizio e ambiente sono stati i tre parametri scelti dagli “ispettori” per giudicare ogni pizzaiolo con la severità nei voti che si è alzata proprio per via della folta partecipazione che obbliga a cogliere anche le sfumature.

Simone Padoan e Franco Pepe (Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2019Padoan e Pepe i migliori con 96/100)
Simone Padoan e Franco Pepe

Naturalmente i voti sono stati assegnati e calibrati in rapporto alle categorie di appartenenza: pizza napoletana, all’italiana a degustazione, a taglio. Dietro a Franco Pepe e Simone Padoan (96/100) - entrambi candidati all'edizione 2017 del sondaggio di Italia a Tavola per decreatare il Personaggio dell'Anno - due capiscuola indiscussi. Piazzamento d’onore per Renato Bosco ed Enzo Coccia (entrambi a 94/100) anche loro due tra i candidati al sondaggio. Gabriele Bonci (terzo nel sondaggio) al vertice degli interpreti della pizza in teglia con 95/100. Il premio per la Migliore carta delle bevande va a ZenZero Osteria della Pizza di Pisa e Oliva - Da Concettina ai Tre Santi di Napoli. Il premio I Maestri dell’Impasto è stato assegnato a Gennaro Battiloro (altro candidato) e a Francesco e Salvatore Salvo.

Il Premio per le Migliori Pizze dell’Anno va a: Gigi Pipa di Este (Pd) per la categoria pizza a degustazione; Giangi’s Pizza di Arielli (Ch) per la categoria pizza all’italiana; Guglielmo Vuolo di Verona per la categoria pizza napoletana; Alimento di Brescia per la categoria pizza a taglio; Seu Pizza Illuminati di Roma per la pizza dolce. (In allegato tutte le graduatorie)

(Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso 2019Padoan e Pepe i migliori con 96/100)

Infine qualche curiosità a margine. La regione con il maggior numero di Tre Spicchi è la Campania (13), al secondo posto la Toscana (12); terzo posto per il Lazio con 8 che è, inoltre, regione leader per la pizza in teglia con ben 3 Tre Rotelle. Da sottolineare anche lo sbarco sul podio per la prima volta della Liguria con Officine del Cibo di Sarzana (SP).

Soddisfazione da parte del presidente Paolo Cuccia: «La pizza - ha detto - è uno dei simboli dell’italianità nel mondo. La sesta edizione della guida Pizzerie d’Italia è ancora più attenta a questo grande patrimonio nazionale, capace di cogliere quei piccoli dettagli che fanno la differenza, principalmente l’utilizzo di materie prime di qualità. Inserendo i voti, Gambero Rosso ha deciso di dare ancora più rilevanza all’arte dell’impasto, alla valorizzazione dei prodotti del territorio e alla miriade di eccellenze che da sempre contraddistinguono l’Italia e la sua biodiversità».

guida locali iat italiaatavola pizza pizzeria guida Gambero Rosso Pizzerie dItalia Simone Padoan Franco Pepe Paolo Cuccia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

15/11/2018 16:28:32
1)
vi scrivo in merito all articolo che secondo me non e veritiero ,mio papa e stato campione d Europa 1983 e ancora oggi sforna le migliori pizze in assoluto provare per credere cordiali saluti Saiola
ferdinando saiola
commerciante
pizzeria ristorante sciabecco

ARTICOLI CORRELATI
Loading...
Mostra più articoli >

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Sky
Caricamento...
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - & Credits - Sitemap - Policy - © ® - Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)
Edizioni Contatto Srl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160
& Credits - Sitemap - Policy - © ®
Registrazione Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato a tutti i mezzi del network: la rivista mensile per la ristorazione Italia a Tavola, la rivista in versione digitale per un pubblico più vasto, le diverse newsletter Italia a Tavola settimanale rivolte ad un pubblico di esperti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza su tutti i principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch)