Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
lunedì 06 aprile 2020 | aggiornato alle 02:48| 64652 articoli in archivio
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA

Bad Moos, nel cuore delle Dolomiti
Un paradiso per corpo e anima

Bad Moos, nel cuore delle Dolomiti 
Un paradiso per corpo e anima
Bad Moos, nel cuore delle Dolomiti Un paradiso per corpo e anima
Pubblicato il 22 giugno 2015 | 15:55

L’hotel Bad Moos, a Sesto (Bz), permette di trascorrere delle vacanze indimenticabili in uno scenario naturale unico al mondo. Merito anche del centro benessere e del ristorante con piatti tipici del territorio

Atmosfere fiabesche e panorami incantevoli rendono lo Sport & Kurhotel Bad Moos, a Sesto (Bz) in Val Fiscalina, il luogo in cui i sogni diventano realtà, per chi desidera uscire dalla frenetica quotidianità e vivere qualche giornata in totale relax. La struttura sorge nel cuore delle Dolomiti di Sesto, inserite recentemente nella lista Unesco quale patrimonio dell'umanità.



«La nostra forza - sostiene Evi Oberhauser (nella foto), responsabile della spa e direttore dell’hotel - è la posizione. Siamo immersi in un paesaggio unico per la sua bellezza, in Val Fiscalina, in mezzo alle Dolomiti. Inoltre abbiamo la fortuna di avere vicina una fonte di acqua sulfurea, che scorre da più di 400 anni, e che utilizziamo anche per fare dei trattamenti nella Spa, anche curativi».

Le camere e le suite sono arredate con cura. Qui si gode della pace e della quiete di ambienti raffinati con rifiniture rigorosamente in legno e una vista spettacolare su panorami mozzafiato. «Abbiamo tre strutture: il Bad Moos, La Residenza e Il Mulino - continua Evi Oberhauser - per un totale di 105 camere di cui 32 suite. A disposizione dei clienti anche piccoli appartamentini, ideali per le vacanze in famiglia. Inoltre siamo orgogliosi del nostro centro benessere.»

Di recente il Bad Moos ha infatti ampliato il suo centro benessere realizzando la nuova area sauna e portando così la Spa Bad Moos agli attuali 2.350 m². Un paradiso per corpo e anima. Fra le molte saune disponbili ce ne sono alcune che si trovani solo qui, da quella per le donne a 65° in legno di cimbro a quella in cui è consentito portare il costume (adatta agli italiani...) fino alla spettacolare Panoramic Sauna St. Valentin, per un mondo tutto da scoprire.



Il ristorante dell’hotel offre invece una cucina moderna che trae ispirazione dai piatti tipici tirolesi, ma spazia da quelli regionali a quelli stagionali, senza dimenticare quelli più leggeri. Immancabili anche le pietanze dai sapori mediterranei accompagnate dagli eccellenti vini dell'Alto Adige. A pranzo con il piatto del giorno, a cena con il ricco menu a scelta, le creazioni dello chef riescono a stupire e a deliziare il palato degli ospiti.

«Il nostro chef Leo Peintner - dichiara Evi Oberhauser - ha molta esperienza, soprattutto perché ha lavorato nei migliori ristoranti girando il mondo. La nostra specialità è la carne, ma non mancano delle proposte di pesce, anche se i piatti forti sono composti da ingredienti tipici del territorio».



«Il 70% dei nostri ospiti sono italiani - afferma Evi Oberhauser - poi ci sono molti tedeschi, austriaci e anche inglesi. Luglio e agosto sono i mesi più importanti dell’estate. Abbiamo avuto e ci prepariamo a ricevere molti ospiti illustri, tra cui Giorgio Napolitano, il principe Alberto di Monaco e tanti altri. L’autunno qui è magico, grazie ai paesaggi della Val Fiscalina, in particolare il bosco del larici, che in autunno si colora di oro regalando una visione splendida».

Evi Oberhauser«Lavoriamo molto di più in inverno - conclude Evi Oberhauser - e soprattutto la scorsa stagione invernale siamo cresciuti, grazie ai nuovi impianti di collegamento con le piste da sci». L’ultima stagione sciistica ha infatti inaugurato i nuovi collegamenti fra il monte Elmo e la Croda Rossa, un circuito da 93 km di piste, voluto da Erwin Lanzinger, che oltre ad essere il presidente del Consorzio turistico Alta Pusteria era anche il proprietario del Bad Moos. Lanzinger è venuto a mancare lo scorso 9 giugno, all’età di 72 anni. Sarà ricordato come uno tra i primi ad aver portato i turisti sulle Dolomiti e ad avere investito con decisione su strutture moderne ed all'insegna dell'accoglienza declinata in tutte le sue modalità.


Sport & Kurhotel Bad Moos
Via Val Fiscalina 27, Sesto Moso (Bz)
Tel 0474 713100
www.badmoos.it
info@badmoos.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Bad Moos hotel Dolomiti Sesto spa centro benessere cucina tirolese Evi Oberhauser Erwin Lanzinger

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®