Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
mercoledì 08 aprile 2020 | aggiornato alle 10:11| 64709 articoli in archivio
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Clara Mennella
vicedirettore
Clara Mennella
Clara Mennella
di Clara Mennella

Abbazia Santa Anastasia a Castelbuono
Relais da sogno e sospeso nel tempo

Abbazia Santa Anastasia a Castelbuono 
Relais da sogno e sospeso nel tempo
Abbazia Santa Anastasia a Castelbuono Relais da sogno e sospeso nel tempo
Pubblicato il 25 agosto 2015 | 09:43

L’Abbazia Santa Anastasia è un luogo sospeso nel tempo, ma ancorato al territorio, il comune di Castelbuono, in Provincia di Palermo e ai piedi delle Madonie: immagine di produttività e ospitalità di un’intera zona

Una struttura storica trasformata in relais 5 stelle, un’offerta ristorativa di eccellenza declinata in due ristoranti e in un’organizzazione di eventi luxury, servizi top come piscina, palestra e cure estetiche personalizzate, tutto al centro di vigneti a perdita d’occhio dai quali, l’azienda di casa, produce una collezione di 17 vini siciliani. Sembra un sogno inavvicinabile, invece è un luogo dove vi sentirete a casa e sarete trattati con il cuore. L’Abbazia Santa Anastasia è uno di quei luoghi, sospesi nel tempo che da soli possono fare la differenza per quanto riguarda l’immagine di produttività e ospitalità di un’intera zona, una di quelle eccellenze che si candidano a fare da traino e da ambasciatori di quel che di meglio può offrire un territorio che, in questo caso è il comune di Castelbuono, in Provincia di Palermo e ai piedi delle Madonie.



Un tempo era un’Abbazia dei monaci Benedettini e l’atmosfera mistica di quel periodo lontano si respira ancora; nella pace dovuta alla collocazione leggermente defilata dal paese, nel taglio architettonico con le mura spesse e gli ambienti ben separati fra di loro per garantire la privacy in tutte le attività, ma soprattutto nella bella chiesetta privata affacciata sul cortile interno che, grazie anche alla presenza del grande pozzo, ci racconta che questo era il cuore pulsante della vita di allora. La sapiente ristrutturazione non ha snaturato questa funzione visto che oggi sul cortile si apre il Ristorante Corte dell’Abate che offre la sua cucina di eccellenza per il servizio a matrimoni, battesimi, lauree ed eventi che per lo più vengono allestiti in quest’area esterna, grazie al clima mite che si prolunga per molti mesi dell’anno.

Non meno suggestivi sono gli ambienti interni, dalla sala lettura con l’enorme camino, alla sala convegni, al secondo ristorante Passioni & Tentazioni, ai bar e ai salotti dove l’atmosfera d’altri tempi si fonde con i comfort più moderni. Le camere e suite sono in tutto 29, nessuna identica all’altra, ognuna possiede un taglio personale e il fascino del passato nelle finiture e negli arredi, con tutte le tecnologie desiderabili, come climatizzazione, Wi-Fi, Sat-TV, cassaforte, asciugacapelli idromassaggi e frigobar, inseriti e mimetizzati con sapienza.



Quali attività svolgere durante un soggiorno all’Abbazia? Innanzitutto tutto visitare questo angolo di Sicilia che, nel raggio di pochi chilometri, offre di tutto. Il mare di Cefalù è a venti minuti d’auto e con poco più ci si trova in montagna, nel Parco delle Madonie con il suo patrimonio di flora e fauna e i boschi secolari, freschi e adatti a passeggiate ed escursioni; poi si deve fare visita al centro di Castelbuono, uno dei borghi medioevali più vivi e meglio conservati d’Italia dove si trovano il maestoso Castello dei Ventimiglia, la bella Chiesa di Maria Santissima Assunta con il suo campanile, il Museo civico e il Museo naturalistico Francesco Minà Palumbo, oltre a diverse altre chiese e fontane di grande bellezza.

Volendo rimanere qualche giorno in contrada Santa Anastasia senza muovere l’auto, la noia non vi farà certo compagnia, piscina panoramica con idromassaggio, palestra, percorsi natura a piedi o a cavallo nei 450 ettari di parco saranno uno stimolo e una soddisfazione per tutti i vostri sensi. Quello che più emoziona qui è la professionalità del personale che si declina con grande dolcezza, premura e attenzione, Tommaso e tutto il personale vi faranno sentire persone di famiglia, con grande semplicità e l’executive chef Antonio Bonadonna vi farà provare un’esperienza gastronomica che vi rimarrà nel ricordo. Nei due ristoranti la cucina è territoriale anzi di più, poche e selezionate le materie prime che arrivano dal circondario, tutte le altre sono di produzione propria e biologica, grazie all’orto e al frutteto di proprietà.



Un capitolo a sé merita la cantina che con la produzione di ben 17 etichette di vini, tutti biodinamici, rappresenta una case-history di successo da imitare; qui i solfiti non entrano, le fermentazioni sono naturali, la natura viene valutata, seguita ed incoraggiata, senza essere forzata. Non si pratica l’irrigazione in modo che il vigneto approfondisca le radici alla ricerca delle acque profonde, così trova e recupera anche i sali, le pressature sono soffici con macchinari di ultima generazione e si utilizzano 3 tipologie di fermentini per assecondare il carattere dei vini, in legno, in acciaio e in cemento.

Questa grande varietà di vini è dovuta al fatto che i tipi di vite, in numero decisamente inferiore, sono esposte in diverse maniere, seguendo le curve e le pendenze delle colline e nutrendosi del sole in orari diversi, le brezze che arrivano dal mare e l’escursione termica notturna fanno il resto del lavoro e i vini pregiati di Abbazia Santa Anastasia arrivano nella cantina dei due ristoranti pronti ad accompagnare egregiamente l’alta cucina di Antonio Bonadonna. I suoi piatti, la vista sui vigneti e quella che si estende fino al mare e alle isole Eolie e si può godere comodamente dalla piscina, i sorrisi e le coccole di tutto lo staff saranno emozioni difficili da dimenticare.


Abbazia Santa Anastasia
Contrada Santa Anastasia - 90013 Castelbuono (Pa)
Tel 0921671959 - Fax 0921672527
www.abbaziasantanastasia.com
info@abbaziasantanastasia.com

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Abbazia Santa Anastasia Parco delle Madonie Antonio Bonadonna relais cantina Sicilia

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®