Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
venerdì 03 aprile 2020 | aggiornato alle 13:33| 64582 articoli in archivio
Rotari
Rational
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Andrea Radic
di Andrea Radic

“Il Fagiano” elegante di Matteo Felter
al Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera

“Il Fagiano” elegante di Matteo Felter 
al Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera
“Il Fagiano” elegante di Matteo Felter al Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera
Pubblicato il 04 novembre 2016 | 11:37

Dalle stanze che affacciano sul lago alla spa, gli ospiti del Grand Hotel Fasano godono di un lusso naturale. In cucina regna Matteo Felter, executive chef del ristorante Il Fagiano, che mixa creatività e charme

Partiamo dal luogo, una casa di fine ottocento a Gardone Riviera (Bs), nata come casino di caccia asburgico che ha attraversato due guerre prima di essere acquistata dalla famiglia Mayr e restituita allo splendore di un tempo. Siamo al Grand Hotel Fasano dove un lusso naturale fatto di piccole e grandi attenzioni agli ospiti invita al relax. Dalle sale interne alle stanze che affacciano sul lago, fino alla spa con piscine e al fascinoso parco “pieds dans l'eau”.

Il Fagiano elegante di Matteo Felter al Grand Hotel Fasano
Matteo Felter e la sua brigata

Qui regna l'executive chef Matteo Felter, che gestisce nella piena stagione tre ristoranti, terrazza e “Gin lounge”. Il Fagiano è il ristorante gourmet dove la salda e delicata mano di Felter si esprime alla grande. Equilibri e accostamenti sono segnali chiari di una cucina in costante crescita con signature dish di alto livello come i tortelli di farina di castagne con ricotta piemontese, agone alla brace, colatura di alici e consommé. Quest'ultimo, aggiunto al tavolo a completare l'opera, nasce dalla terra e dal mare esaltando sapore e gusto.

Notevole la testina di vitello fritta, un cubo di equilibrio sul quale è delicatamente appoggiato del foie gras a donare morbidezza e rotondità. Foie che potete gustare anche in scaloppa arricchito da uno straordinario chutney di mandarino. Felter è nato a Gardone e quindi non manca il Coregone, essenziale nella lavorazione e stimolante omaggio alla materia prima locale, lavorata al meglio dalla brigata di cucina con il sous chef Raffaele Cerrato.

Il Fagiano elegante di Matteo Felter al Grand Hotel Fasano

Saori Shiotsuki, maitre patissier, donna giapponese di carattere e delicatezza è capace di dare davvero un tocco in più ai dessert in carta tra fondent au chocolat e spuma di limone ci si può davvero divertire. La sala in mano a Nicola e Massimo è un esempio di perfetta gestione dei tempi e del servizio chicche che non si vedevano da tempo. Come il servizio contemporaneo a tutti i commensali del tavolo grazie a quel gesto elegante e un po' “Belle Epoque” del sollevamento univoco delle cloche a scoprire i piatti.

E che bello rivedere al tavolo il fornello di rame con padelle di classe per finire la cottura del pollo o per la crepe, gustoso pre-dessert. Cantina vasta ma non troppo, con una vera declinazione di casa Ruinart e interessanti scelte italiane per nulla banali. Quasi dimenticavo un eccellente piccione in diverse cotture e magistralmente presentato che, anche da solo, vale il viaggio.


Grand Hotel Fasano
via Zanardelli 190 - 25083 Gardone Riviera
Tel 0365 290 220
www.ghf.it
info@ghf.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Grand Hotel Fasano Il Fagiano Matteo Felter lago Gardone Riviera

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®