Rotari
Rational
Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza
martedì 07 aprile 2020 | aggiornato alle 22:19| 64707 articoli in archivio
HOME     LOCALI     HOTEL e SPA
di Leonardo Felician
Leonardo Felician
Leonardo Felician
di Leonardo Felician

Benessere gourmet e tradizione
all'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena

Benessere gourmet e tradizione 
all'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena
Benessere gourmet e tradizione all'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena
Pubblicato il 31 marzo 2017 | 10:18

Mezzo secolo di tradizione per l'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena (Bz), che si rinnova nel segno della cucina gourmet, offrendo agli ospiti camere originali, servizi spa e un giornalino interno per le proposte settimanali

Ha anche un piccolo giornalino interno, “La Usc dl Tyrol”, che significa “La Voce del Tyrol” per raccontare le diverse proposte settimanali, gli appuntamenti gastronomici ed enologici caratteristici, le novità della spa con qualche consiglio di benessere, ma anche per aprire una finestrella su usi e costumi del passato: l’Hotel Tyrol di Selva Val Gardena è fatto così, legato a una tradizione che lo scorso anno ha compiuto mezzo secolo di ospitalità nelle Dolomiti, nel punto di passaggio più importante per il Sella Ronda, il giro in senso orario o antiorario del massiccio del Sella sulle piste del Dolomiti Superski, lo skipass più famoso del mondo.

Benessere gourmet e tradizione all'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena

La storia è stata generosa con questo albergo: zia Frida lo ha portato ad essere un mito fin dalla sua apertura nel 1966, diventando il luogo preferito per le vacanze di montagna per ospiti illustri come il Presidente della Repubblica Sandro Pertini e grandi imprenditori dell’epoca. Insieme al marito Karl nel frattempo alternavano le stagioni di lavoro con viaggi intorno al mondo dove raccolsero conoscenze ed esperienze, affinando la propria capacità di albergatori oltre che di amanti dell’arte.

Durante gli anni successivi la nipote Bibiana rimase accanto agli zii aiutandoli nell’arte dell’accoglienza e con grande amore per la famiglia crebbe professionalmente nel difficile mestiere dell’hotellerie che bisogna avere nel sangue per poter dimostrare un’ospitalità genuina e non affettata. Frida ha condotto l’hotel con stile ineguagliabile per molti decenni, ma ha fatto anche di più, attirando tra i tanti ospiti un giovane toscano che innamoratosi di Bibiana alla fine l’ha sposata: Bibiana e Maurizio conducono oggi questo hotel quattro stelle superiore con riconoscenza verso la zia cui hanno dedicato uno splendido libro di ricordi e vecchie foto in occasione del cinquantenario.

Benessere gourmet e tradizione all'Hotel Tyrol di Selva Val Gardena

L’offerta dell’Hotel Tyrol è fatta di ampie camere foderate in legno, in tutto una cinquantina suddivise in due case collegate da un passaggio coperto sotterraneo, la seconda acquistata negli anni ’70 dalla sciatrice Pia Riva, servizi di eccellenza con piscina coperta, fitness, spa, garage, deposito sci e scarponi, bus navetta a disposizione e soprattutto una gastronomia di eccellenza, affidata da poco a un giovane e talentuoso chef toscano per dare una svolta e un’alternativa rispetto alla cucina tipica di montagna, senza rinnegarla né dimenticarla.

Per informazioni: www.tyrolhotel.it

© Riproduzione riservata

RESTA SEMPRE AGGIORNATO!
Iscriviti alle newsletter quotidiane e ricevile direttamente su WhatsApp
Ricevi in tempo reale le principali notizie del giorno su Telegram
Iscriviti alle newsletter settimanali inviate via mail

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini


Hotel Tyrol Selva Val Gardena Alto Adige Dolomiti Dolomiti Superski La Usc dl Tyrol sci Pia Riva Ladini

SCRIVI UN COMMENTO    
Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.
 
 
 
 
Voglio ricevere le newsletter settimanali
Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per tali finalità. Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando sul tasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate.

ARTICOLI CORRELATI
Loading...

APPROFONDIMENTI
Loading...
Mostra più articoli >



Caricamento...
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®
Edizioni Contatto Surl - via Piatti 51, 24030 Mozzo (Bg) - P.IVA 02990040160 - Mail & Credits  -  Sitemap  -  Policy  -  PARTNER  -  EURO-TOQUES - Reg. Tribunale di Bergamo n. 8 del 25/02/2009 - Roc n. 10548
Italia a Tavola è il principale quotidiano online rivolto al mondo Food Service, Horeca, F&B Manager, ristorazione, pizzerie, pasticcerie, bar, turismo, benessere e salute. Il portale www.italiaatavola.net è strettamente integrato con tutti i mezzi del network: la rivista mensile cartacea e digitale Italia a Tavola, le newsletter quotidiane su Whatsapp e Telegram, le newsletter settimanali del lunedì e del sabato rivolte a professionisti ed appassionati, i canali video, il tg pomeridiano (Iat Live news) e la presenza sui principali social (Facebook, Twitter, Youtube, Instagram, Flipboard, Pinterest, Telegram e Twitch). - © ®